1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Francy Sil Sab

    Francy Sil Sab Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Anonimo20 maggio 2014 19:09
    Salve avrei bisogno di un chiarimento in merito alla presentazione del Mod. 730
    - Mio padre è lavoratore dipendente con moglie e 2 figli di cui soltanto uno a carico fiscalmente.
    Nel 2013 ho lavorato presso 2 call center con reddito totale di circa 5400 euro annui, per cui non sono a carico fiscalmente. Poiché il mio contratto era un Co.Co.Co. non mi è stata applicata alcuna trattenuta IRPEF: avendo spese universitarie da scaricare, queste sono perse? Potrei quindi anche non presentare il Mod. 730?
    Inoltre mio fratello ha redditi per Euro 2830 per cui risulta fiscalmente a carico. Sul suo CUD ci sono trattenute IRPEF per Eur 500 circa: può presentare il Mod. 730 pur essendo fiscalmente a carico di mio padre per il rimborso IRPEF?
    Preciso che entrambi non abbiamo un sostituto d'imposta, per cui dovremmo chiedere il pagamento direttamente all'Agenzia delle Entrate con bonifico Bancario?

    Grazie
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, sono perse.

    Si, sei esonerato perchèé il tuo reddito è inferiore a 8.000 Euro.
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Dichiarare/DichiarazioniRedditiPF/730 2014/Modello 730 2014/Istruzioni 730 2014/730_2014_istr_rettifica.pdf

    Si, può presentare il Mod. 730 e recuperare le imposte pagate.
    L'ADE effettuerà il rimborso con Bonifico Bancario.
    Vai al CAF, dove ti spiegheranno tutto.
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se il lavoro è durato 365 ma se i giorni lavorativi sono inferiori occorre presentare la dichiarazione dei redditi.
    Se poi i cud sono 2 occorre presentarla: può darsi che venga calcolata imposta da pagare che potrebbe essere compensata con le detrazioni delle spese universitarie.....
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, hai ragione, le detrazioni spettanti sono proporzionate ai giorni di lavoro nell'anno. A quel punto se avanza del reddito imponibile fa valere le spese universitarie che potrebbero azzerare l'eventuale imposta, anche se con tale livello di reddito mi pare improbabile che vada a debito d'imposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina