1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alfacasa

    alfacasa Membro Junior

    Salve (non so se è la sezione giusta del Forum), sto valutando se cambiare gli infissi per approfittare delle detrazioni prorogate fino al 06/13. Ho già contattato un venditore e approfondito l'argomento, tuttavia una cosa non mi è chiara: mi hanno detto che se il condominio tutto intero non fa la stessa cosa ma gli altri condomini si tengono quelli vecchi (e da me non hanno alcuna intenzione per motivi che ora non sto a spiegare, sembrerà assurdo ma è così) in pratica il mio risparmio si "spalmerebbe" su tutta la casa per cui il beneficio si dividerebbe tra tutti e diventerebbe irrisorio. E' vero questo?
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, sei nella sezione giusta.
    Assolutamente no, non è vero.
    Puoi beneficiare della detrazione del 50% per la sostituzione di infissi che, con riferimento alle singole unità abitative, è necessario che abbiano sagoma, materiali e colori diversi. Nel caso in cui non siano presenti queste caratteristiche, si può valutare se i nuovi serramenti apportino all'abitazione un risparmio energetico. Ad esempio questo avviene quando i vecchi infissi sono dotati di vetro singolo ed i nuovi di doppio vetro, tali da rispettare i requisiti di trasmittanza richiesti dalla normativa, inquadrandoli come opere finalizzate al risparmio energetico e detraibili al 55%. Per il 55% sarà necessaria la comunicazione all'ENEA entro 90 gg.
    Per entrambe le agevolazioni è richiesto il pagamento esclusivamente via bonifico specifico (bancario o postale).
    Per la detrazione al 50%, non è richiesta alcuna comunicazione (ne' all'AdE ne' all'Enea), è invece sufficiente provvedere in occasione della dichiarazione dei redditi, consegnando al commercialista i dati catastali dell'immobile, le fatture e le ricevute degli appositi bonifici.
     
  3. superluke

    superluke Membro Junior

    Dunque,
    se con "risparmio" intendevi le detrazioni fiscali, ti hanno già risposto.

    Se invece con "risparmio" intendevi il "risparmio energetico" (ossia spendere meno per il riscaldamento):
    -se avete il riscaldamento centralizzato, allora è vero che risparmierai poco o niente;
    -se invece avete il riscaldamento autonomo, in quel caso risparmierai (ma non so dirti quanto tempo impiegherai ad ammortizzare la spesa per i nuovi infissi)
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    come ti hanno scritto, se il riscaldamento è centralizzato è vero che il tuo risparmio non riuscirai ad apprezzarlo, però, se i serramenti esistenti sono particolarmente vecchi e rovinati, il confort della tua casa con serramenti nuovi lo apprezzerai parecchio
     
  5. alfacasa

    alfacasa Membro Junior

    Grazie per le risposte esaurienti
     
  6. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    ;)
     
  7. alfacasa

    alfacasa Membro Junior

    Ancora una cosa. Si tratta di un centralizzato, anche con l'introduzione futura delle valvole termostatiche vale quanto detto?
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se sarenno semplicemente valvole termostatiche la situazione è la stessa, il risparmio sarà per tutti ma non per te in particolare, se invece le valvole saranno con contabilizzazione del calore, il discorso cambia, tu pagherqai solo per quanto realmente consumi
     
  9. alfacasa

    alfacasa Membro Junior

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina