1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho concordato con la ditta che mi eseguirà dei lavori di manutenzione straordinaria un costo della manodopera di 50.000 euro.
    La stessa ditta ha acquistato materiali scelti da me che includono 5.000 euro di beni significativi e 5.000 di altri beni.

    Volevo sapere se in fattura la quota di beni non significativi va fatturata a me al 20% o può essere inglobata nel costo della prestazione e quindi fatturata al 10% come tutto il resto.

    Grazie
    Saluti
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Beni significativi: se il valore dei beni significativi (si considerano tali: ascensori e montacarichi, video citofoni, sanitari e rubinetterie da bagno, infissi interni ed esterni, apparecchiature di condizionamento e riciclo dell'aria, caldaie, impianti di sicurezza) è pari o inferiore al 50% del costo complessivo dell'intervento, l'aliquota dell'intervento trova applicazione sull'intero costo dell'intervento. Nella fattura va incicato il corrispettivo del sevizio al netto del valore di detti beni e, distintamente, la parte del valore dei beni stessi cui è applicabile l'aliquota ridotta e l'eventuale parte soggetta all'aliquota del 20%.

    Cessione con posa in opera di un bene fornito dal soggetto che esegue l'intervento: anche se la fornitura del bene assume un valore prevalente rispetto a quello della prestazione di posa in opera, si applica l'aliquota ridotta del 10%.

    Spero sia tutto chiaro.
     
    A gcava piace questo elemento.
  3. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie mille. In merito al secondo punto, dove trovo il riferimento normativo? Grazie ciao
    Giuditta
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Manutenzioni su fabbricati a prevalente destinazione abitativa. Qui la disciplina del trattamento dell'IVA:
    art. 7 L. 488/99
    art. 1 comma 18 L. 224/2007
    art. 2 comma 11 L. 191/2009
    Circ. Min. 7 aprile 2000 n. 71/E
     
  5. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie, la Circ. Min. 7 aprile 2000 n. 71/E mi chiarisce perfettamente il dubbio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina