• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Erede "indecisa"

Nuovo Iscritto
Conduttore
Buongiorno
mio zio (senza moglie e filgi) è mancato a ottobre 2019. Siamo in 7 eredi, una sorella dello zio e 6 nipoti, di cui uno con figli minori. In 5 hanno rinunciato all'eredità e in 2 ci stanno ancora pensando. Due domande:
1) uno dei nipoti ha 2 figli minori, è corretto che si debba far rilasciare un nulla osta dal giudice tutelare per poter poi procedere con la rinuncia?
2) lo zio abitava in un'alloggio in affitto, i 2 che non hanno ancora rinunciato, hanno provveduto a svuotarlo per liberarlo, l'Agenzia che lo gestisce ora vuol fargli firmare dei documenti per la restituzione delle chiavi, ma se firmano scatta l'accettazione tacita della successione?
Grazie
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
In 5 hanno rinunciato all'eredità
la rinuncia va fatta con atto scritto da presentare alla Cancelleria del Tribunale dove si è aperta la successione.
1) uno dei nipoti ha 2 figli minori, è corretto che si debba far rilasciare un nulla osta dal giudice tutelare per poter poi procedere con la rinuncia?
si.
2) lo zio abitava in un'alloggio in affitto, i 2 che non hanno ancora rinunciato, hanno provveduto a svuotarlo per liberarlo, l'Agenzia che lo gestisce ora vuol fargli firmare dei documenti per la restituzione delle chiavi, ma se firmano scatta l'accettazione tacita della successione?
fai questa domanda perché lo zio morto aveva dei debiti con l'Agenzia? comunque la restituzione delle chiavi della casa in cui viveva in affitto il morto non credo costituisca un atto di accettazione della eredità. Fatele restituire da un vicino di casa.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
la rinuncia va fatta con atto scritto da presentare alla Cancelleria del Tribunale dove si è aperta la successione.
O con dichiarazione ricevuta da un qualsiasi notaio.
1) uno dei nipoti ha 2 figli minori, è corretto che si debba far rilasciare un nulla osta dal giudice tutelare per poter poi procedere con la rinuncia?
L'autorizzazione del giudice tutelare è necessaria per rinunciare in nome e per conto dei figli minori.
l'Agenzia che lo gestisce ora vuol fargli firmare dei documenti per la restituzione delle chiavi,
Io invece mi farei firmare dall'agenzia una dichiarazione di aver ricevuto le chiavi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chuyên cung cấp các sản phẩm thực phẩm chức năng giải độc gan, sinh lý nam, collagen, trắng da, nhập khẩu độc quyền từ Úc. Sản phẩm đạt tiêu chuẩn cGMP, uy tín, an toàn, hiệu quả. Link profile: Athen
AlexIron ha scritto sul profilo di Gianco.
Buongiorno Gianco,
ci siamo scritti qualche tempo fa. Sono l'amico ed ex collega di Gianfranco Melis.
Gianfranco è stato da poco (qualche mese) a trovarci.
Ho visto che abbiamo partecipato alla stessa discussione e allora ho pensato di farle un saluto particolare.
In bocca al lupo per questo periodo cosi tremendo.
Alessandro
Alto