1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massimilianob68

    massimilianob68 Nuovo Iscritto

    Buongionro, ho acquistato una seconda casa in montagna, dove il riscaldamento è centralizzato.
    In assemblea abbiamo chiesto di mettere a disiposizione del condominio una chiave della centrale termica x ogni evenienza che dovesse capitare soprattutto nel periodo invernale e di notte. L' amministratore non vuole in quanto è lui il responsabile dell' impianto. E si di notte si dovesse bloccare il riscaldamento e l' amministratore non fosse reperibile?
    E' giusto non avere una chiave per il condominio?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    dovrebbe averla la custode per i casi di emergenza ma e' assolutamente vietato entrare per i non addetti ai lavori nelle stanze della centrale termica.
    se si dovesse bloccare il riscaldamento......................purtroppo si sta al freddo, telefonata al responsabile e il riscaldamento si avvia la mattina seguente.
     
    A Antonella Tamagnone piace questo elemento.
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    quoto acquirente al 100% e' una questione di sicurezza
    Solo la figura del terzo responsabile che generalmente corrisponde alla ditta condutrice dell'impianto puo' avere accesso al locale caldaia, in modo da evitare casi di infortunio o di danni cagionati all'impianto da parte di Condomini inseperti e/o maldestri.
    Saluti Marco
     
    A Antonella Tamagnone piace questo elemento.
  4. tucanof

    tucanof Nuovo Iscritto

    Ritengo che i locali condominiali comuni sono da considerarsi di prropietà di TUTTI i condomini. Indipendentemente dalla destione di detti locali (che ovviamente sono deputati ad accogliere impianti es. motore ascensore, autoclave, caldaia x riscaldamento), ogni condomino ha il DIRITTO di avere le chiavi per l'accesso ad essi!!!
     
  5. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    ritengo che occorra seguire le regole dettate dal
    DPR 412/93 e s.m.i. in cui si stabilisce che l'esercizio e la manutenzione delle centrali termiche sia di competenza del proprietario (legasi amministratore) qualora ne abbia le adeguate capacità tecniche ai sensi della ex 46/90 ora D.M. 37/08, ovvero un soggetto "TERZO" (ditta specializzata con abilitazione indicata nella propria CCIAA)
    Nessuno può entrare nella centrale termica, salvo gli "addetti ai lavori".
    vedi nel dettaglio l'art.11 esercizio e manutenzione degli impianti termici e controlli relativi

    Ritengo che tali regole siano applicabili anche ai vani motore degli ascensori

    anche i cornicioni o il tetto spiovente di un condominio a Cervinia sono parti comuni ma e' vietato/consigliato ai Condomini accedervi per sicurezza propria e responsabilita' degli altri Condomini

    saluti Marco
     
    A acquirente e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  6. picodepaperis

    picodepaperis Nuovo Iscritto

    ...che poi , a Torino, un certo amministratore, sig, Civiero, per propria comodità (leggi: Disturbatemi il meno possibile, però pagatemi ugualmente), consenta ad un suo corifeo che non ha la qualifica nè la competenza, di accedere nel locale caldaia...
    questo è un altro discorso.:sorrisone::sorrisone::sorrisone:

    Con compiacenza e reticenza dei pochi condomini cge partecipano alle assemblee.

    Saluti.
     
  7. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    ................... sbagli e anche di grosso.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    certo anche gli ascensori................mai far usare la ruota degli ascensori, nel vano motori, dagli inquilini quando si ferma fra un piano e l'altro l'ascensore. e' severamente vietato. potrebbe precipitare con dentro la persona imprigionata dentro.
    bisogna chiamare i vigili del fuoco che se non ci riusciranno, apriranno o demoliranno la porta dell'ascensore e faranno uscire la persona.
     
    A Marco Costa e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  8. tucanof

    tucanof Nuovo Iscritto

    Ah si sbaglio di grosso? Sei tu che non hai idea di quello che dici. Guarda caso ho in mano sentenza che dà ragione a quei condomini che erano stati privati dell'accesso ai locali in questione addirittura cambiando indebitamente la serratura.
    Un discorso è non poter manovrare gli impianti un altro è avere il diritto di accedere a locali che sono di tua proprietà!!!!
     
  9. massimilianob68

    massimilianob68 Nuovo Iscritto

    Ciao tucanof mi puoi dare il nr. della sentenza grazie?
     
  10. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    anche a me, grazie.
     
  11. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    interesserebbe anche a me tale sentenza...sono sempre aperto a nuovi controsensi giudiziari ;) ;)
     
  12. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Resta il fatto, che facendo una similitudine con gli ascensori, potrebbe esserci una bacheca con una chiave, in caso di emergenza sia possibile, con l'effrazione del vetro, accedere alla chiave.
    Comunque sia, mi sembra una limitazione riduttiva, non far accedere alla centrale termica, salvo che non si verifichino degli abusi. Le pertinenze condominiali dovrebbero essere praticabili. Spesso, all'interno di un condominio, vi è una persona maggiormente "preparata" a fare piccoli interventi di routine o di emergenza.
    Infine, dovrebbe nascere dai proprietari dell'immobile, la richiesta, la delibera, che la chiave sia tenuta dal solo amministratore, non il procedimento contrario. Alle volte si legge di amministratori che fanno i maestrini, per non dire altro!
     
  13. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve, Condivido la prima parte del post di Giacomelli,
    anche nel nostro condominio come in molti altri che frequento esuiste una scatoletta con all'interno la chiave da infrangere in caso di necessita', ma e' stata messa a lato della porta della centrale termica per facilitare l'eventuale intervento dei vigili del fuoco,
    Dissento invece sulla seconda parte del post ....
    Certo chiunque puo' romperla e accedere a smanettare su cronotermostati, valvole e bruciatori, sotto la propria piena e piu' totale responsabilita', ovvero in 20anni nessuno si e' azzardato, nemmeno a fare interventi di manutenzione di rutine
    Per quelli c'e' un tecnico qualificato a farlo, che ha seguito corsi di aggiornamento ha tale titolarita' certificata da una iscrizione alla CCIAA tramite il contratto con il Condominio si e' assunto tutte le relative responsabilita' e non puo'/deve delegare Condomini "preparati" a tali manutenzioni di rutine
    Saluti Marco ;) ;)
     
    A acquirente piace questo elemento.
  14. gabrcasa

    gabrcasa Nuovo Iscritto

    Le chiavi dei vani tecnici destinati ad ospitare le cd "macchine" del condominio possono essere anche in possesso di tutti i condomini. Ciò per facilitare l'accesso a detti vani anche in caso di emergenza. Ciò che il condomino non può fare però è entrare in detti vani se non accompagnato dal referente tecnico responsabile (per l'ascensore l'operai incaricato, per la centrale termica il terzo responsabile, per l'autoclave l'impiantista manutentore. Ciò in quanto in detti vani sono presenti attrezzature e macchine sotto tensione che, con un uso improprio e non autorizzato, potrebbero causare incidenti o danni alle stesse attrezzature. In questo caso se le chiavi vengono date a tutti i condomini come si risale ad una eventuale responsabilità nel caso di eventi quali quelli sopra citati??? Per poi non parlare di condomini che, assaliti dal morbo delle braccine corte, potrebbero, nel caso del riscaldamento, introdursi nel vano centrale termica e spegnere la centrale termica stessa. Il consiglio e che le chiavi le abbiano solo i relativi manutentori e l'amministratore. So che è una situazione a volte incomprensibile ma per il bene di tutti è meglio così
     
    A acquirente piace questo elemento.
  15. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Chiedo scusa ma era mia intenzione descrivere una situazione in cui nessuno si deve permettere di manomettere impianti, sono dispetti che vanno perseguiti, sino al male estremo della delibera con cui la chiave viene data solo a persone ben identificate e con responsabilità conseguente. In altre realtà che conosco, nessuno tocca niente, unico abuso, e ripeto abuso, ma tollerato, c'è chi mette ad asciugare le lenzuola, o mette gli scarponi al caldo, uso improprio ma.....
     
  16. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve,
    scusa Giacomelli , ma mettiamo il caso di un Condomino che voglia entrare in centrale termica per mettere gli scarponi ... c'e' una fuga di gas e lui accende la luce ... bum ...pensi che il perito dell'assicurazione non vada e verificare perche' il tal Condomino stava accedendo ad un locale tecnico di cui esiste un responsabile ? ?
    Oppure un Condomino con braccine corte vuole diminuire l'orario di accensione e smanettando con il cronotermostato lo rompe ... chi lo paga ? ? il condomino o il Condominio ? ?
    Oppure e se le lenzuola prendono fuoco poi c'e' qualcuno che ne risponde ? ? se la signora accompagnata dal figlio per stendere inavvertitamente lascia che il piccolo si ustioni attaccato alla canna fumaria in inox ? ?
    Oppure se per un'emergenza occorre avere accesso veloce al locale e ci si trovano lenzuola appese, scarponi a terra ecc.. non mi pare sia la situazione ideale per consentire un'intervento veloce
    Scusate ma se si paga per un responsabile .... per me e per il DL succitato solo lui deve avere libero accesso ai locali tecnici di sua competenza
    scusa l'insistenza Marco
     
    A acquirente piace questo elemento.
  17. Antonella Tamagnone

    Antonella Tamagnone Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti per avere risposto ad un mio precedente quesito! Il mio problema era quello di potere affiggere una comunicazione in bacheca di un certo tono atto a comunicare con dovizia di particolari ( articolo e num., legge o decreto )
    ad un nuovo condomino, che e' proibito stendere nel locale caldaia!
    Per ora tutti noi abbiamo le chiavi del locale, ma l'unico che ci entra e' il tecnico! Il nuovo di cui sopra vi e' entrato due volte: una per constatare "il degrado di detto locale che non e' neanche piastrellato" l'altra per verificare che il tecnico svuotasse l'impianto di riscaldamento dall'acqua in quanto ha fatto l'impianto autonomo.

    Grazie di nuovo per l'aiuto. :applauso::applauso:
     
    A acquirente e Marco Costa piace questo messaggio.
  18. luciogeo

    luciogeo Nuovo Iscritto

    :^^:ma cosa vai dicendo!!!! Se non conosci la normativa vigente in merito è meglio che non blateri!!!(come fanno la maggior parte dei condomini che "aprono bocca e gli danno fiato" Comunque Buon Natale ;)
     
  19. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    luciogeo il nostro è un forum di discussione e di confronto, non è un forum di consulenza ne' gratuito ne' a pagamento, dove ciascun utente deve essere libero di dire ciò di cui è convinto, anche se non è esperto ed anche se scrive delle cose sbagliate.
    Sarà poi l'abilità di chi è più competente e preparato e la lettura globale dei contributi dati da tutti gli utenti a permettere al lettore di trarre le proprie conclusioni.

    Fortunatamente, fino ad oggi siamo riusciti a respirare in Propit un clima di rispetto dell'altro, cosa che vorremmo continuare a fare.

    Colgo l'occassione per augurare a te e ai tuoi cari un Buon Natale :fiore:
     
  20. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    ............ogni tanto qualcuno entra a gamba tesa con gli scarponi..
     
    A Marco Costa e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina