1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Chrisrokk77

    Chrisrokk77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno
    Sono socio al 90% di una società' che gestisce una abitazione.
    Socio accomandante in piena proprietà'.
    Stanotte sono stato chiuso fuori casa senza motivo dal socio del 10% è costretto a dormire in macchina senza nessun apparente motivo.
    Posso esporre denuncia o prendere azioni legali?
    Oppure sapere cosa posso fare pe tutelarmi in futuro.
    Grazie
    Cristiano
     
  2. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ma la tua residenza è in quella casa?
     
  3. Chrisrokk77

    Chrisrokk77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao, nessuno dei due soci è' residente in quell'indirizzo.
     
  4. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    dato che sei proprietario esclusivo dell'appartamento (se non ho capito male), a che titolo la società, e quindi il socio accomandatario (tua madre), gestisce l'appartamento? comodato?
     
  5. Chrisrokk77

    Chrisrokk77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Sas dove l'amministratore (mia madre) ha il 10%. Io il 90% delle quote.
    Nessuno dei due ha residenza li.
     
  6. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Se tua madre con il 10% ti ha chiuso fuori, spiegaci il motivo:confuso: e dopo potresti avere delle risposte adeguate alla bisogna:stretta_di_mano:
     
    A Gianco piace questo elemento.
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    @moralista, mi ha preceduto ed aggiungo: certamente, se sei in possesso delle chiavi, hai diritto a godere dell'immobile. Avresti potuto chiedere l'intervento dei carabinieri per farti entrare in casa. Allo stato non ti resta che rivolgerti ad un legale.
     
  8. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    :fiore::stretta_di_mano::shock:se ha 38 anni ti fai chiudere fuori casa da tua madre, quale risposte dovremo darti
     
  9. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    il fatto è che ci sono pochi elementi per capire le eventuali ragioni...
    almeno io non sono così arguta!
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Certo che se una madre sbatte fuori di casa il figlio, qualche problema grosso ci deve essere. Chissà quale sarà?
     
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma la mamma ha problemi di salute?
     
  12. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    il problema è la madre.
    non conosco madri che lasciano i propri figli fuori di casa, nemmeno i più cattivi.
     
  13. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Il problema è un problema, da risolvere, se di fa gli gnorri non si risolve
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Leggiamo spesso sui giornali che i genitori vengono vessati dai figli conviventi. Altre volte si legge che, stanco delle violenze subite, un genitore arriva ad uccidere il proprio figlio.
     
  15. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo non posso più presentartela perché è morta, ma se mi credi sulla parola c'era:basito:
     
  16. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    scusa ma non ho capito il nesso.
     
  17. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lasciamo da parte commenti moralistici. È evidente ci sono problemi.
    Ma quello che non ho capito è perché il nostro dovesse entrare ed alloggiare in questa casa , dormire in macchina e non dove dice di avere la sua residenza.
    L'essere socio, sia pure di maggioranza, non lo autorizza a disporne a suo piacimento.
     
  18. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    ogni polemica è gratuitamente ben accetta, ma se la madre con il 10% della proprietà a messo alla porta il figlio con il 90% un motivo ci deve essere, può darsi che abbia il diritto di abitazione e l'uso degli arredi:triste::stretta_di_mano:
     
  19. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ma io ho capito, vabbè si fa per dire:sorrisone:, che il figlio è proprietario esclusivo dell'appartamento e socio accomandante al 90%, invece la madre non è proprietaria, ma socia accomandataria al 10%
    insomma l'appartamento sembrerebbe conferito in gestione alla società, cioè alla madre, in quanto accomandataria
    poi però vivono entrambi lì, anche se non vi hanno la residenza...boh?
     
  20. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me sembra avesse detto che l'appartamento era di proprietà della società. E non tornerebbe la presunzione di proprietario esclusivo...
    Mi sembrerebbe più verosimile "usuario esclusivo senza titolo"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina