1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. adesso

    adesso Nuovo Iscritto

    a seguito del decesso di mia madre io e la famiglia di origine ci siamo trovati in difficoltà per svincolare i soldi dal conto corrente in quanto le passività ( in prescrizione per il 2012) lasciate dalla stessa a causa di chiusura azienda nel 1993 di cui ero socia, ha messo a rischio un possibile pignoramento non ancora avvenuto del conto.
    Il percorso fin ora intrapreso è sato di far rinunciare il fratello e mio padre mentre mia sorella oltre che essere cointestataria di titoli al 50% nello stesso conto avendo una figlia di 4 anni il notaio ci ha sconsigliato di procedere con il beneficio di inventario per non far emergere gli insoluti a breve in prescrizione.
    Ho proceduto all'apertura di un conto nella stessa banca per il trasferimento liquidità in un conto cointestato sorella e me.
    A questo punto può mia sorella rinunciare e chiedere al giudice tutelare la rinuncia della figlia? In quanto il debito è maggiore del credito?
    Se io prelevassi in totale il denaro dal nuovo conto può considerarsi acettazione tacita di eredità per mia sorella?
    Grazie
    :domanda:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina