• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Grazie, interessante averla potuto leggere con calma, in attesa del proprio turno.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Viene inviata insieme alla conferma della prenotazione (almeno nel Lazio...).
Si, anche in Lombardia; mio padre 88 anni ha ricevuto la seconda dose da più di 20 giorni, e me lo ha detto.
Ma leggere in anticipo è stato interessante, almeno per me.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Non è interessante è MOLTO interessante a quanto sembra l'ultimo vaccino dell'elenco è quello meno invasivo mentre il primo ha qualche probabilità di pericolo, ora mi domando è dico: Voi avete creato la malattia, io in qualche modo anzi la stiamo pagando e poi vi devo anche dare il consenso che se semplicemente muoio vi devo dire grazie, ma questo benedetto Astra perché non lo bandiscono? visto che gli altri non hanno tale pericolosità? che importa a me che ci sono più benefici che pericoli io ho comprato una moto la uso solo in strade di campagna desolate vado piano e quando c'è il sole pertanto sono consapevole che posso prendere, limitatamente, una caduta non vado in autostrada a 200 allora con il pericolo che un autotreno mi ammazza, e invece qui senza comprare la bicicletta mi dicono.... pedala... ma va a......
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
poi vi devo anche dare il consenso
In effetti la storia del consenso (11 pagine!) liberatutti mi sembra veramente una presa in giro. D'altra parte, ormai di questi soprusi ne abbiamo visti e ne stiamo vedendo a iosa (vedi decreti, dpcm, multe, sentenze e quant'altro, tutti in contrasto con la Costituzione): se non fossimo un popolo di succubi pecoroni timorosi, saremmo già insorti coi forconi, ma, purtroppo, lo siamo e i "potenti" (politici ed altri) e anche i non potenti (clandestini, spacciatori, ladri di case, inquilini, etc..) lo sanno bene, che possono farci tutto quello che vogliono e, ovviamente, lo fanno. Prosit!
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Ecco hanno risolto il problema come fanno i partiti quando non sanno cosa fare, HANNO CAMBIATO NOME che vergogna sarebbero da mettere al muro
 

Solaria

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie per la condivisione, molto utile. Chiedo a chi è più informato di me, prima di farci firmare il consenso dicono quale vaccino verrà utilizzato?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Che ormai per qualunque intervento chirurgico venga richiesto il consenso, non è una novità di adesso.
Che certe categorie di lavoratori siano tenute a vaccinarsi, mi sembra necessario.
Spero sia rimasta la libertà di scegliere con quale vaccino....
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Non c'è tale libertà.
Mi spiego meglio; se rifiuto ad es. Astra Z. , vengo depennato e considerato no vax , o posso continuare a prenotarmi sperando di incappare in futuro in un vaccino che mi dia maggiori sicurezze? Capisco che al momento non ci sia possibilità di scelta, ma vietare la scelta mi sembra illegittimo

In ogni caso non trovo corretto deliberare un obbligo e non lasciare l’opzione
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
se rifiuto ad es. Astra Z. , vengo depennato e considerato no vax , o posso continuare a prenotarmi
Rispondo in base ad un'intervista rilasciata in televisione dall'assessore alla sanità Regione Piemonte.
Il cittadino che rifiuta un tipo di vaccino ma desidera comunque essere vaccinato, viene retrocesso in fondo alla lista dei prenotati. Verrà chiamato quando sarà disponibile un vaccino (non è precisato subito quale) diverso da quello rifiutato. E quando saranno vaccinati tutti i cittadini che lo precedono nella lista delle prenotazioni.

Non so se è una norma statale/regionale, oppure una supposizione di quell'assessore.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Questa mattina a canale 5 hanno detto che tra poco arriveranno in farmacia le dosi Jhonson penso che li non ci sia l'arrivismo di oggi che, mancano le siringhe, mancano le dosi per fare il richiamo e pertanto devono mantenere delle scorte se sono in farmacia posso anche comprarmela, ma poi non so se è vero, Astra costa € 1,20 mentre le altre costano tra i € 10,oo e i € 13,oo
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
posso anche comprarmela,
Ti stai confondendo col vaccino antinfluenzale, che i cittadini possono acquistare in farmacia se non fanno parte delle categorie che ne hanno diritto gratuitamente.

I vaccini anti-Covid non sono in vendita al pubblico. Li acquistano gli Enti preposti (Unione Europea, Stati, a volte forse anche le singole Regioni) dai vari produttori.
Il cittadino può solo prenotarsi con i modi e i tempi indicati dalla sua Regione. E aspettare di essere chiamato, con l'indicazione di dove presentarsi e quale vaccino gli verrà somministrato.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
In questa fase di emergenza no ma nel prossimo futuro forse sarà differente anche perché questa mattina hanno dato la notizia che in Giappone hanno trovato una nuova variante più ostica contro gli attuali vaccini ancora qualche giorno e quelli attuali non serviranno più, speriamo di avere detto una grossa fesseria
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto