1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. aldo ciaffi

    aldo ciaffi Nuovo Iscritto

    vorrei sapere se e' stata resa obbligatoria la classe energetica nei contratti di locazione
    Grazie
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, ti confermo che è obbligatorio dichiarare la classe energetica.
    Se non hai voglia di pagare il costo della certificazione, c'è però una possibilità: dichiarare che l'immobile appartiene alla classe energetica G (la più bassa). La regione Lazio mi pare consenta questa possibilità.
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  3. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Anch'io confermo
     
    A vince piace questo elemento.
  4. zandonek

    zandonek Nuovo Iscritto

    ciao, ho appena stipulato un contratto con adesione alla cedolare secca attraverso siria web ma non vi era da nessuna parte la richiesta della classe energetica, dove dovrei dichiararla? grazie
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ogni regione legifera come vuole, purchè non in contrasto con le leggi nazionali, casino ne stanno facendo tanto, come pure l'interpretazioni delle ADE sono diverse ed ognuna sostiene le proprie tesi, ogni contratto che devo registrare prima devo interpellare l'Agenzie che più lascia correre certe richieste, che per ora sono solo agli inizi e non obbligatorie:daccordo:
     
  6. ferruccio tommasi

    ferruccio tommasi Membro Ordinario

    Sì è diventata obbligatoria anche per le locazioni, deve essere predisposta a cura di un tecnico certificatore abilitato, se l'appartamento ha riscaldamento centralizzato interessa tutto il condominio e viene solitamente commissionata dall'amministratore, se riscaldamento autonomo dal proprietario.
    Vale dieci anni, viene depositata e protocollata dal Comune dove sorge l'immobile.
    E' facoltà l'autocertificazione però in questo caso viene automaticamente attribuita la classe G(la peggiore)
    Si rammenta inoltre che per le locazioni il proprietario è responsabile penalmente e civilmente in caso di difformità od in mancanza di certificazione di conformità dell'impianto elettrico
     
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    non è cosi per tutte le regioni

    è obbligatoria anche per le locazioni come dicono i colleghi del forum ma la classificazione non viene menzionata ne nel contratto e nemmeno in sede di registrazione all'agenzia...il conduttore ha tuttavia il diritto di avere la certificazione dell'immobile per essere messo al corrente delle possibili spese che dovrà affrontare a regime normalizzato di conduzione.
    la mancata consegna dell'ace da parte del proprietario potrebbe essere punito con una sanzione amministrativa fino a 10.000 €.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per il riscaldamento centralizzato non serve la denuncia cumulativa ma solo i dati della caldaia ed il tecnico netrarrà le conclusioni per un singolo immobile:daccordo:
     
  9. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Il quesito interessa anche le compravendite nel Lazio.
    La regione sulla certificazione energetica degli edifici fino a qualche tempo fa non aveva ancora legiferato, tuttavia chi è aggiornato :applauso:può indicare gli estremi del provvedimento se è stato emanato.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  10. ferruccio tommasi

    ferruccio tommasi Membro Ordinario

    La possibilità di presentare in alternativa l'autocertificazione è una prerogativa per tutti e valida in tutto il teritorio nazionale

    Aggiunto dopo 20 minuti :

    Il tecnico certificatore deposita il documento presso l'Ufficio competente del Comune dov'è ubicato l'immobile.
    Nel contratto di locazione viene inserita la frase che il conduttore ha preso visione ed gli è stata consegnata copia autenticata dell' ACE e dalla quale, se non la si vuole menzionare nell'atto, si evince l'attribuzione della classe.
    Dal mese di novembe 2010, nonostante sia resa obbligatoria dalla finanziaria la registrazione degli atti a cura ed onere del professionista che ha concluso l'affare detta operazione è possibile solo mediante delega di uno dei contraenti e fotocopie (carte di identità e codice fiscale del delegante, carta di identità, codice fiscale tessera personale di iscrizione al ruolo del delegato) e modello 69 completo di tutti i dati catastali dell'immobile.
    Non mi è dato sapere se tutte le Regioni si sono uniformate a queste disposizioni di carattere Nazionale emanate dalla Direzione Generale dell'Agenzia del Territorio

    Aggiunto dopo 7 minuti :

    Nessuno ha parlato di denuncia cumulativa. Il libretto della caldaia sempre e comunque indipendentemente che il riscaldamento sia autonomo o centralizzato. In quest'ultima ipotesi il certificatore acsriverà, per ogni unità che compone il condominio, oltre ai dati catastali, la classe energetica attribuita all'impianto.:)
     
  11. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    no ferruccio in piemonte non è così

    Aggiunto dopo 1 :

    in piemonte, lombardia, liguria, emilia romagna e trentino non è così
    non dare informazioni non fondate
    volevo dire che sono certificatore anche in lombardia e li è come descrivi tu
     
    A maidealista piace questo elemento.
  12. ferruccio tommasi

    ferruccio tommasi Membro Ordinario

    Non per spirito polemico ma non capisco la risposta.

    Credo che ognuno di noi abbia competenza specifica nell'ambito territoriale in cui opera.
    Non do informazioni sbaglaite ma quanto disposto dalla Regione Lombardia e che tu stesso poi confermi.
    Constato con rincrescimento che ogni Regione è un mondo a sè stante e legifera come meglio crede.
    .....e dire che si sono appena conclusi i festeggiamenti per il 150.mo dell'Unità d'Italia !
    Ritengo piuttosto che coloro che hanno necessità di risposte ai loro quesiti e ricorrono a questo Forum abbiano aspettative di riscontri esaustivi e non debbano assistere a disquisizioni che possono generare solo confusioni :disappunto:



    L'utilità di questo Forum dovrebbe essere
     
  13. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    sto dicendo infatti che per quanto riguarda la lombardia hai ragione ma se dici che in tutto il territorio nazionale è valida l'autocertificazione (e in lombardia) ti sbagli, e per quanto riguarda il deposito presso il comune ti sbagli tutto qua. saluti:daccordo:
     
  14. ferruccio tommasi

    ferruccio tommasi Membro Ordinario

    Ho semplicemente affermato che l'attestato di certificazione energetica ACE è un DL valido su tutto il territorio Nazionale i cui tempi e metodi di applicazione sono demandati alle Amministrazioni e Giunte regionali territorialmente competenti purchè nel rispetto e nei limiti delle linee guida di attuazione nazionali, uniformate a quelle emanate dalla comunità europea in ossequio della direttiva comunitaria 2009/28/CE che introduce tra l'altro, l'obbligo, a decorrere dal 1gennaio 2012, di riportare negli annunci pubblicitari di vendita degli edifici l'indice di prestazione energetica contenuto nell'ACE., documento che dove opero è depositato presso l'Ufficio Tecnico del Comune di competenza.
    Va bin parein?:???:
     
  15. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    ferruccio questo è quello che hai scritto tu, non aggiungo altro per non prolungare inutilmente la polemica...si sbaglia e si apprende a qualsiasi età ed a qualsiasi livello di esperienza fortunatamente. Lieto di esserti stato utile Ti saluto cordialmente geomarchini.
     
  16. pattypatty

    pattypatty Membro Junior

    scusate, non ho capito... ma da dove salta fuori la possibilità di autocertificare la classe energetica in Lombardia???:shock:
     
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    salta fuori dai bontemponi che pur di scrivere si inventano cose non veritiere che non stanno ne in cielo ne in terra:daccordo:
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  18. ferruccio tommasi

    ferruccio tommasi Membro Ordinario

    Salta fuori da come disposto al par. 9 Allegato A decreto 26 giugno 2009 – Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici Il proprietario dichiara che l'immobile e' in classe G e che i consumi sono molto alti
    E' consentita per immobili sino a 1000 mq. di superfice netta.
    Una copia la consegna all'acquirente/inquilino ed una seconda la invia per raccomandata A/R alla Regione, ripartizione Ambiente-politiche energetiche.
    Allego documentazioni utili a tutti gli interessati.

    Ad adimecasa ritenendo le sue esternazioni irricevibili in quanto schiocche e fuori luogo, rivolgo un consiglio spassionato: "Prima di aprire la bocca ricordarsi di collegare il cervello":idea:
     

    Files Allegati:

  19. pattypatty

    pattypatty Membro Junior

    Scusa Ferruccio, ma da quanto ne so la possibilità dell'autodichiarazione non è prevista dalla regione Lombardia, come in effetti confermato anche nel tuo allegato ACE-NORMATIVE REGIONALI...
     
  20. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    e neppure per il Piemonte.... :daccordo:
     
    A geomarchini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina