1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Renato69

    Renato69 Nuovo Iscritto

    Posso chiedere se usate porre le utenze in capo al conduttore ?

    Posto che esse sono in mancanza di clausola contraria, intestate in capo al locatore e addebitate al conduttore come oneri accessori al contratto (Contratti transitori L 431/98 - Allegato G- Oneri accessori) , COME definite tale diverso rapporto/intestazione nelle clausole di contratto ?

    Con quale CLAUSOLA tipo?
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    clausola....
    Le utenze di luce, gas, tarsu, telefono, acqua saranno a carico e di competenza del conduttore.
    :daccordo:
     
  3. Renato69

    Renato69 Nuovo Iscritto

    Scusami maidealista,
    forse sono stato troppo coinciso...

    Vorrei "regolamentare" il passaggio da una situazione a contratto scaduto con utenze intestate al locatore, ad una situazione di nuovo contratto con utenze intestate ai conduttori.

    Non porresti dei TERMINI entro i quali il locatore si distacca ed i conduttori eseguono voltura ?
    In questo caso alcuni inquilini sono ancora dentro e firmeranno contestualmente il verbale di riconsegna e il nuovo verbale di consegna...
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ho avuto un' esperienza negativa al riguardo:
    Uscito un conduttore e subentrato un nuovo.
    Tutte brave persone.
    Preso l' accordo tra tutti e tre di volturare le utenze ho curato personalmente la voltura.
    Dopo due anni sono venuto a sapere che il nuovo conduttore non aveva firmato il contratto (spedendolo alla ditta distributrice) ma aveva proseguito a pagare bollette che arrivavano a nome dell' utente precedente.
    Quando sono arrivati dei conguagli ci sono stati problemi.
    Per questa esperienza preferisco ora chiudere un contratto e farne aprire un nuovo, anche se più costoso.
    :daccordo:
     
  5. Renato69

    Renato69 Nuovo Iscritto

    grazie idealista,
    disponi quindi un TERMINE massimo nella clausola, in cui il precedente intestatario (locatore nel mio caso) provvederà a chiudere le utenze ed un OBBLIGO per il conduttore ad ad intestarsi le utenze ?
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Citerei solo quanto indicato al post n° 2 (e nel frattempo avrai disdetto il tuo contratto precedente). :daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina