• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

grig

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno, sono diventato recentemente proprietario di un immobile in cui mi trasferirò tra pochi mesi con alcuni amici. Trattandosi di conoscenti di lunga data non farò pagare loro un affitto, solamente la condivisione delle utenze e spese varie sul mio conto corrente, dato che non uso quasi mai contanti. Non vorrei però avere problemi con accertamenti della Guardia di Finanza. La condivisione delle spese è chiaramente non assimilabile ad un affitto (parliamo di 100/150 euro al mese a Milano per coprire tutte le spese in capo a me, come bollette, internet, donna pulizie, spese alimentari ecc... quindi un valore assolutamente "fuori mercato"). Però non vorrei rischiare di dover pagare in futuro tasse su affitti mai ricevuti, o dover chiedere ai miei amici sempre i contanti che trovo poco pratici.
 

griz

Membro Storico
Professionista
che il "grande fratelo" arrivi a contestarti somme simili, è improbabile, piuttosto stipula contratti di comodato coi tuoi amici e le spese dividile facendo dei conti. Comunque se fossero in 2 a pagare 100/150 €/mese per un'occupazione parziale asoomiglia molto ad un affitto mascharato
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

dove è il tasto invio per mandare il messaggio che ho scritto
Alto