1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mar1979

    Mar1979 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, vorrei sapere se qualcuno può aiutarmi...
    Sto ristrutturando casa ed ho cambiato tutti i tubi dell'impianto idraulico,dato che nella zona in cui mi trovo ci sono circa 40 gradi francesi di durezza (non ho idea se sia molto o poco ..) l' idraulico mi ha consigliato un addolcitore...ma da una ricerca da profano su internet ho visto che gli addolcitori possono avere risvolti negativi e cioè manutenzione tanta col sale, resine, tanto spreco d'acqua per il lavaggio delle resine, tanto sodio liberato nell'acqua di casa, ecc...
    Premetto che non ne capisco nulla...ma ho visto su internet un sistema (non si tratta di osmosi inversa) magnetico kalkotronic che sembrerebbe risolvere tutti i problemi dell'addolcitore...costi circa 1600 + IVA e manutenzione annuale con costi accettabili...
    Funziona? Il suo funzionamento è verificabile?
    Se qualcuno volesse aiutarmi.....
    Grazie a tutti per l'attenzione e la disponibilità
    Marco
     
  2. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao,
    sono di Roma, acqua molto dura.
    io ho acquistato un addolcitore della Kinetico (modello del 2005 tipo 2020c).
    L'ho trovato perfetto per le mie esigenze (3 persone e due bagni), è grande come un computer da casa, ha 2 contenitori per le resine (in uso uno soltanto quindi quando rigenera oltre a poter avere l'acqua addolcita rigenera le resine con acqua addolcita e non con acqua dura).
    Essendo dio dimensioni ridotte anche la quantità di sale che contiene è ridotta (3 o 4 chili circa in pasticche), quindi va controllato con una certa frequenza, dipende dal consumo di acqua.
    L'ho collegato a tutti gli elettrodomestici, ad essere sincero sta in entrata all'appartamento e quindi anche all'acqua potabile, non ho problemi alla caldaia, lavatrice e lavastoviglie.
    All'epoca lo pagai in tutto € 2.100,00 con montaggio e applicazione filtro per impurità.

    Il link dove puoi verificare il funzionamento è:
    Addolcitori d'acqua
     
  3. Mar1979

    Mar1979 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie mille per la risposta;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina