1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. martina

    martina Nuovo Iscritto

    Una s.r.l.(che acquista e loca immobili) ha acquistato un immobile di civile abitazione deve affittare a persone fisiche come locazione abitativa; deve fare fattura? Deve inserire IVA? Come deve registrare il contratto?
    Grazie anticipatamente a chi potra' rispondermi
     
  2. isabellaferretti

    isabellaferretti Nuovo Iscritto

    Grazie ad una mia recentissima esperienza sono venuta a conoscenza del fatto che la fatturazione con IVA per le locazioni residenziali è consentita solo nei comuni che hanno un canone Convenzionato con il Comune; viceversa la fattura sarà senza IVA, ma a causa di un meccanismo chiamato "pro-rata" l'impresa costruttrice potrebbe perdere una parte consistente dell'ammontare IVA pagata, pertanto nel mio caso l'impresa si è ritirata dalla proposta sottoscritta in quanto non conveniente ai fini IVA. Ma questo meccanismo solo un commercialista esperto lo può spiegare e soprattutto valutarlo caso per caso. Spero di esserti stata d'aiuto.
    Isabella
     
    A piace questo elemento.
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Sintesi della tassazione delle locazioni
    legenda:L= Locatore; C= conduttore

    LOCAZIONE IMMOBILI ABITATIVI:
    ipotesi A-L. Privato/- C. Privato = (operazione esclusa da IVA) solo imposta registro 2%
    ipotesi B-L. Soggetto IVA/ C. privato o soggetto IVA: operazione esente da IVA: Imposta registro al 2%
    ipotesi C- (ipotesi rara)-solo in attuazione di programmi di edilizia convenzionata se l'unità è stata locata entro 4 anni dalla ultimazioe della costruzione:
    L. Impresa costruttrice o ristrutturatrice/ Conduttore Chiunque: imponibile IVA al 10%; imposta di registro fissa euro 168,00

    Il suo caso è probabilmente il B.come procedere?
    Prima và versata l'imposta di registro del 2% arrotondata con modello F23 cod. 115 T ; poi con il mod F23 e 3 copie del contratto ( su ognuna và applicata la marca da bollo da 14,62) si và all 'agenzia delle entrate per procedere alla registrazione: In loco si compila il modello 69; L'agenzia trattiene una copia e ne rende 2 timbrate (una per il locatore, una per il conduttore). Le successive annualità si versano con le stesse modalità ma con il codice 112 T


    per completezza di argomentazione
    LOCAZIONE IMMOBILI STRUMENTALI
    a-Locatore Privato a chiunque: imposta registro 2 %
    b-Locatore soggetto IVA/ Conduttore con IVA detraibile superiore al 25%= esente; possibile opzione IVA 20%.
    c-Locatore soggetto IVA/ Conduttore con IVA detraibile inferiore al 25%= IVA 20%
    d-Lovatore soggetto IVA/ Conduttore privato =IVA al 20%
    Nei casi b-c-d inoltre necessita pagare imposta di registro del 1% Se il conduttore rientra nell'ipotesi b) o c) và valutato con il commercialista che conosce la situazione peculiare del proprio cliente
     
  4. pelizzoli

    pelizzoli Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Devo dire che " GURU " è stato di una chiarezza esemplare , complimenti :occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina