1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. I2TFJ

    I2TFJ Membro Attivo

    Cari amici, con l'approssimarsi del saldo IMU mi sono preparato uno specchietto per il saldo IMU con le varie aliquote definite dai comuni, speriamo che lo stato non ci metta lo zampino, come al solito :triste:
    Per coloro che non hanno variato l'aliquota non c'è problema, ripagano quello che hanno versato come anticipo, per gli altri sfortunati come me bisogna ricominciare il calcolo.
    Personalmente, dopo aver letto una guida comunale, ho applicato per lo stato il 3,8 per mille su tutto l'imponibile, per il comune ho applicato la differenza tra l'aliquota comunale meno la metà dell'aliquota statale, es. aliquota comunale 8,4-3,8= 4,6, questo 4,6 è l'aliquota da applicare a tutto l'imponibile per il comune.
    Praticamente a questo calcolo va detratta la quota anticipata per lo stato e quella per il comune.
    Avrò fatto bene?
    Fortunatamente a svolgere questo compito ci ha pensato excel, una cosa è certa i nostri governanti sono più che machiavellici, ma non potevamo versare tutto al comune e poi se la sbrigassero loro, no ci dobbiamo arrangiare con la possibilità di incorrere in errori e casini vari, ma dove è finito il ministero delle semplificazioni ? ma.
    Vi saluto sconsolato. :triste:
    73 de Giorgio
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sui siti di ogni comune è presente un programmino ad hoc per il conteggio dell'IMU. Saluti.
     
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  4. I2TFJ

    I2TFJ Membro Attivo

    Grazie per le vostre risposte, ho controllato con i siti dei comuni interessati, alcuni software fatti molto bene, altri un po' più macchinosi e non tenevano conto del versamento errato di Giugno per i comuni che hanno alzato l'aliquota.
    Alla fine ho stampato gli F24 con i vari siti comunali, ne ho fatto un pacco, avrei preferito raggrupparli, ma ogni comune fa il suo :-o
    Speriamo che cambi questa tassa, almeno che diventi una tassa comunale senza tanti fronzoli.
     
  5. Luky

    Luky Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, desidero solo un'informazione riguardo al saldo IMU 2^ casa. A quanto ammonta la percentuale da versare allo Stato? Il mio comune ha deliberato l'aliquota massima del 10,60, l'acconto è stato fatto sull'aliquota 0,76, come devo procedere? Grazie
     
  6. I2TFJ

    I2TFJ Membro Attivo

    Per lo stato versa una somma uguale a quella che hai anticipato, per il comune (Esoso) dividi a metà l'imponibile applica il 10,6 per mille e dal risultato ottenuto detrai l'anticipo che hai versato a giugno per il comune, ed ecco quello che devi versare a saldo per il comune.
    Come già detto, normalmente sul sito del tuo comune c'è il calcolo.
    Ragazzi che salassata, altro che IMU, adesso vogliono modificare anche la TARSU, sto meditando di andare a S. Marino, patria di mia moglie, chissà se mi vorranno ? Mi sa di no, solo i maschi hanno diritto di cittadinanza, chiudendo la discussione vi auguro un BUON NATELE, 73.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina