1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    Ho un terreno in possesso da oltre venti anni, ma non ho il titolo di proprietà, volendo lo potrei ottenere per usucapione, Chiedo:
    devo notificare la richiesta per forza a tutti gli eredi del proprietario?
    se ne trascuro qualcuno cosa succede?
    Il possesso materiale era di mia madre tutt'ora vivente, ella lo ereditò da mio padre per successione nel 1966, e nel 1968 lo passò a me; poichè ho anche quattro fratelli; come posso procedere per ottenere la sentenza di usucapione?
    Nei confronti dei miei fratelli, potrebbe essere utile e sufficiente un atto notorio di mia madre, nel quale dichiarerebbe di aver ceduto il possesso materiale del terreno solo al sottoscritto?

    N.B. Il terreno è ancora intestato al vecchio proprietario che era un lontano parente di mio padre morto nel 1965 che era emigrato in Australia negli anni 50 ed aveva come eredi diversi parenti fra cui mio padre.
     
  2. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    Tua madre potrebbe donarla a te con atto notarile, ma si creerebbe una riserva decennale; altrimenti ti devi rivolgere ad un avvocato che attiva la pratica di uso capione che dovrebbe durare un paio d'anni ed in questa maniera ti viene trasferita senza alcuna riserva
     
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Premessa: decorso un ventennio di continuato possesso l'usucapione scatta il diritto di usucapire il bene (anche dieci anno se il possesso è vantato in buona fede).
    Cio' premesso un conto è il "diritto giuridico acquisito" (sul quale pare non ci siano problemi) un conto è costituirsi un titolo da fare valere in sede di successiva rivendita: diversamente l'acquirente che procedesse alla ricostruzione delle provenienze si ritroverebbe mancate di "un anello" della catena .
    Nei casi possibili l'usufrutto si ottine previo un provvedimento del Giudice adito : Si citano ( infatti si parla di atto di citazione) tutti i possibili eredi o parenti per accertare che non ci siano opposizioni; L'assenza del convocato in udienza è pari ad un "nulla osta". Se non ci sono opposizoini valide l Giudice emette la sentenza di usucapione che sostituirà " l'anello mancante".
    Diversamente quando è impossibile la ricostruzione delle parentele (es. mille parenti e nipoti sparsi per il mondo) chi rivende dichiarerà in atto sotto sua responsabilità che il bene è di sua proppietà per intervenuta usucapione. Eventualmente se i terzi non si fidano di affermazioni unilaterali prive di supporto documentale, bisognerà rilasciare loro una fideiussione.
    Prima di promettere di vendere e pertanto obbligarsi contrattualmente è sicuramente meglio "scoprire le carte" e sondare preventivamente (insieme al possibile acquirente) la disponibilità della Banca del compratore che magari intendesse ipotecare il terreno per finanziare la costruzione
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    PS: per i possibili eredi "noti" (fratelli etc.) ritengo sia sufficiente un atto (di rinuncia all'eredità, atto notorio ? ) da formalizzare davanti al Cancelliere
    Evidentemente con questa mia le sto dando "una dritta", ma pare opportuno Lei senta il professionista piu' titolato ossia il Notaio. E poi cortesemnte ci aggiorni
    affinchè i lettori di questo sito beneficino della sua esperienza . grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina