1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Salve a tutti,
    è da molto tempo che vi leggo è oggi ho l'opportunità di chiedere un vostro consiglio.
    Abito in un condominio formato da n.40 villini a schiera divisi in 4 blocchi costituiti da 10 villini ciascuno.
    Abbiamo in comune un pozzo che serve per l'irigazione dei giardini.Purtroppo negli anni per negligenza o per menefreghisto di alcuni abbiamo effettuato diverse riparazioni alla pompa, la situazione sta diventando insostenibile e si era pensato di far installare dei contatori.
    Ma ci sono dei quesiti da porvi :

    1- Nella prossima assemblea c'è la possibilità di obbligare tutti a montare i contatori nei giardini privati ? E con quale maggioranza deliberare? Sono a conoscenza della nornativa D.P.C.M. 4 marzo 1996 - Disposizioni in materia di risorse idriche (In GU 14 marzo 1996, n. 62, S.O.). ma vale anche per acqua di pozzo non potabile ?

    2- Come ripartire il costo dell'energia elettrica in relazione all'acqua considerando che la bolletta include i lampioni del vialetto e le antenne centralizzate?

    Spero tanto che qualcuno possa aiutarmi.
    Buona giornata.
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ciao.
    Direi di stabilire in assemblea delle percentuali di ripartizione e su quelle ripartire le spese relative. Con i contatori individuali, la luce va ripartita in proporzione ai consumi. Vialetto e antenne in percentuale da stabilire.
     
  3. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Condivido la risposta. Per l'illuminazione vialetti e antenne centralizzate si può dividere in parti uguali.
    Ciao.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per i contatori del consumo dell'acqua non si può obbligare nessuno ad ammonirsi di contatori per i consumi, ma con il buon senso si può ottenere di più, che con un obbligo ciao;)
     
  5. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Ciao adimecasa,
    quindi non si può obbligare neanche un una maggioranza di 50%+1 ?
    E nel caso che trovassimo un accordo ognuno può installare il contatore a sue spese o chiamare una ditta per tutti ??
    Grazie .
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    anche se mettete ognuno un contatore, dovete sempre fare il riparto con il contatore centralizzato e qui che nasce il problema, chi fa le letture, quando si fanno queste letture in che data è stata fatta la lettura del contatore centralizzato, questi sono i problemi che nascono se non ci sono solo i contatore personali messi e montati dalla società erogatrice dell'acqua ciao
     
  7. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Buogiorno e scusate se ritorno sull'argomento , ma oggi ho l'assemblea e vorrei essere sicura di ciò che esporro.
    Ci sono dei condomini che vorrebbero installare questi contatori nei giardini privati,quindi se ho ben capito tutti anche gli assenti dovranno essere favorevoli sull'installazione poichè è una proprietà privata??
    Anche perchè il decreto parla di acqua mentre noi non abbiamo una bolletta acqua ma solo bolletta energia elettrica .
    Spero che qualcuno possa aiutarmi perchè non vorrei trovarmi in una brutta situazione .
     
  8. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Buongiorno a tutti.
    Sono ancora qui per richiedere il vs aiuto.
    Ieri sera c'è stata l'assemblea e poichè nella votazione non si è raggiunto la maggioranza per l'installazione dei contatori dell'acqua del pozzo uno dei condomini ha risposto che è obbligatorio installarli e anche un solo condomino può obligare gli altri a installare il contatore nei propri giardini.
    Ora mi chiedo come comportarci nella prossima riunione ??
    Anche perchè un altro condomino ha detto che ci vuole l'unanimità!!
    Spero tanto che qualcuno possa aiutarmi.
    Help...........
     
  9. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Help ................non può aiutarmi nessuno ????
    Grazie in anticipo.
     
  10. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    Help ................non può aiutarmi nessuno ????
    Grazie in anticipo.
     
  11. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La situazione non mi sembra possa essere inquadrabile come per l'acqua potabile e non capisco bene a cosa servono i contatori, visto che questa acqua non viene pagata e i consumi sono variabili. Mi sembrerebbe più logico creare una tabella di ripartizione delle spese in base a un criterio che potrebbe essere per esempio la superficie dei giardini o, se c'è una certa omogeneità, anche in parti uguali tra tutti e 40. Tenete conto che installare un contatore costa (il contatore di per sè costa 25/35 euro), che una volta installato un contatore bisogna leggerlo annualmente (ed è un servizio che si paga), che ci saranno sempre contestazioni sulle letture, che qualche lettura magari non potrà essere fatta causa assenza dei proprietari ecc. ecc. Io farei presente agli altri gli ulteriori problemi e le spese che deriverebbero dai contatori e li inviterei a scegliere un criterio di riparto basato appunto sulle superfici o anche in parti uguali.
     
  12. angelica105

    angelica105 Membro Attivo

    BUONGIORNO a tutti,
    Vi ringrazio in anticipo per le risposte date e mi scuso per essere stata ritardataria ma ho avuto un grave lutto che mi ha tenuto lontano da tutti questi problemi.
    Purtroppo si è reso necessario ritornare sull'argomento contatori acqua.
    Si è trovata una ditta che con €50.oo ciascuno installarebbe dei contatori nei giardini privati il mio quesito è :triste:considerando le varie disposizioni di legge e decreti ) : se qualcuno non farà entrare l'idraulico per l'installazione come ci dovremo comportare???
    Grazie e a presto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina