1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nadiale72

    nadiale72 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti.
    Sistemando i documenti del condominio ho notato una cosa che non mi risulta chiara.
    In base alla ripartizione millesimale dell' estratto conto risulta che comparando i miei millesimi con quelli dei condomini della mia scala che hanno la stessa metratura del mio appartemento:io che sono al secondo piano ho più millesimi relativamente alle spese generali di quelli ai piani superiori, poi però a livello delle tabella C relativa alle cubature riscaldamento mi riallineo col quarto piano e nella tab D spese di scala essendo al secondo piano ho meno mellesimi. Metto tabelle esemplificative

    Io 2° piano 4° piano 6°piano 7°piano
    Spese generali TAB A 8,43 millesimi 7,87 millesimi 8,11 millesimi 8,11 mm
    TAB A1
    59,010 millesimi 55,090 millesimi 56,79 millesimi 56,79 mm
    TAB C
    56,23 millesimi 56,23 millesimi 58,23 millesimi 58,23 mm
    TAB D 50,78 millesimi 62,79 millesimi 78,55 mm 85,77 mm

    Sono tutti e quattro appartamenti posti uno sopra l'altro( ho indicato il piano ), ritengo quindi di pari metrature, tutti abbiamo il posto auto e la cantina.

    L'amministratore ammette l'incongruità e mi dice che forse i proprietari precedenti avevano pertinenze ( tipo cantinette o posti auto) poi venduti e non comunicati, cosicchè oggi pago per una pertinenza che non ho. Ma non sa darmi altre indicazioni. Qui una domanda: ma lui non dovrebbe avere un registro in cui è scritto che l'unità immobiliare X ha tot millesimi che corrispondono a appartamento, cantina etc?

    Come faccio a capire da cosa è composto il mio 8,43 millesimi? Nel rogito ho qs millesimi che si riferiscono a casa, cantina e posto auto. Come posso scoprire in origine da cosa era composto il mio immobile e quindi perchè mi vengono imputati più millesimi, che significano 150 euro annui in più che verso?

    Spero di essere stata chiara.

    Grazie a chi vorrà darmi un' indicazione su dove iniziare la mia indagine a ritroso nel tempo. Lo stabile risale al 1976 e quella presumibilmente è la data in cui vennero attribuiti i millesimi alle unità immobiliari.


     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    1976..... Dovrebbe rivolgersi al costruttore e da questo farsi indicare il nominativo del tecnico incaricato per la redazione. Temo pero' non trovera' nulla..... una fortuna che a 39 anni di distanza....
    Nulla pero' vieta all'assemblea di porre rimedio (in presenza di errore rilevabile con esattezza), e anche in assenza di tali atti.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Già qui insinui un "dubbio" che potrebbe giustificare tali differenze.

    Resta comunque il fatto che troppe sono le variabili quando si fa il calcolo ...senza contare le diverse interpretazioni (di fatto non esiste un metodo "scientifico" univoco).

    Con l' acquisto tu hai accettato tali tabelle...e quanto correttamente prospettato da Ollj non sarà di facile attuazione.
    Puo far rifare il calcolo delle tabelle a tue spese o anche convincere una maggioranza in tal senso...problema che poi il nuovo calcolo va approvato sempre da una maggioranza, cosa tutt' altro che scontata perchè sarà inevitabile la contrarietà di quanti sarebbero penalizzati rispetto alla tabella attuale.
     
  4. nadiale72

    nadiale72 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Gli appartamenti sono di uguale metratura, solo posti su piani diversi: mi è stato confermato( mio al 2°, gli altri 4°, 6° e 7°. La questione della variazione di millesimi va ad incidere solo sulla mia unità immobiliare e su quella di chi ha acquistato da uno dei proprietari precedenti del mio appartamento , quello che credo essere un posto auto. La differenza infatti è di 1,21 millesimi, che mi dicono altri condomini che hanno acquistato un secondo posto auto essere stato l'aumento nella quota millesimale.
    Devo quindi risalire storicamente ai vari proprietari e vedere cosa avevano. Credo sia la strada. Da dove parto? Dal catasto, credo: ma quali documenti devo ricercare?
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Occhio che anche trovassi qualcosa non caveresti il classico "ragno da un buco".

    Dici che siete in 2 su tutti che hanno questa "discrepanza". Entrambi avete acquistato a cose fatte...e accettando implicitamente le tabelle.

    La differenza di valore millesimale cambia se siete privi di ascensore perchè i piani superiori , seppur uguali in metratura, risulterebbero più disagevoli.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io suggerisco di chiedere questo chiarimento alla Confedilizia, associazione della quale, a differenza ho stima e fiducia. La Confedilizia ha diffusione capillare sul territorio nazionale. Le associazioni di piccoli proprietari non le conosco, ma da quel che sento sembra che facciano poco per i loro iscritti.
     
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    la differenza dei mm. di pp., possono variare per tante varianti, le altezze la posizione e altro, come la tabella delle scale, per le altezze del piano, quando viene steso un progetto millesimale viene anche spiegato come è stato redatto e con quale metodi sono stati praticati
     
  8. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Inutile rivolgersi ad associazioni piu' o meno affidabili. Come gia' detto, solo due uniche opzioni:
    - Reperire il procedimento di definizione millesimale ab initio e, dimostratane l' erroneita', conseguire le corrispondenti rettifiche in sede assembleare e/o tramite azione giudiziale.
    - Convincere l'Assise, sulla base di proprie perizie tecniche atte a definire ex novo le tabelle millesimali (con oneri a proprio carico), che i precedenti valori millesimali siano erronei e sia evidente una loro rettifica (in mancanza della quale si adiranno le vie legali).
    Opzioni entrambi per nulla semplici, dalla non certa riuscita e con spese che il proponente dovra' sopportare integralmente (salvo non conseguire idoneo provvedimento giudiziario satisfattivo).
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Cioè?
     
  10. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Sinonimo di Assemblea = per evitare ripetizioni
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non ho mai sentito parlare e non mai letto di assise ordinaria, ma tant'è.
     
  12. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Forse posso esserle piu' chiaro cosi':
    - ho scritto assise perche' poco prima avevo gia' usato "assemblea": ritenevo eccesivamente ripetitivo tal termine
    - avessi dovuto scrivere solo per un volta ed in abbinata ad "ordinaria", di certo avrei usato assemblea
     
  13. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    .
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2015
  14. robertomarte

    robertomarte Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo è proprio cosi' in soldoni significa spendere a carico tuo circa 2000 € per la perizia tecnica ( e non è detto che confermi gli attuali millesimi) , portarla in assemblea e ottenere la maggioranza assoluta x l'applicazione. Cosa faresti se fossi tra coloro ai quali aumentano i millesimi ? E' un'impresa impossibile a meno che tu sia un'avvocato ...
     
  15. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La parcella non dipende dal numero delle u.i.?
     
  16. robertomarte

    robertomarte Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Si, hai ragione, si parla di 200 € ad appartamento se esiste già una planimetria catastale aggiornata. Se no si raddoppia...
     
  17. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per elaborare le tabelle millesimali le variabili sono molte, si tiene in considerazione non solo i metri quadrati ma anche l'altezza dell'appartamento, e fin qui è semplice, poi si passa all'esposizione ossia est/ovest/nord /sud il piano, le stanze come sono predisposte all'utilizzo ecc. se vuoi ti mando dei calcoli di uno sviluppo delle tabelle con tutte le spiegazioni cosi se mastichi un poco di matematica e hai un mesetto di tempo puoi fare il paragone tra il tuo apparentamento e gli altri, sono 19 pagine, non le allego subito perché devo togliere i nomi gli indirizzi ecc. per la privaci.
    La differenza minima che hai indicato penso sia normale considera che in un cortile lineare i box che sono in fila i primi 8 pagano diciamo 9 gli ultimi 2 pagano 10 perché è stato considerato il consumo dell'asfalto che percorrono in più, pensa un poco.
     
  18. nadiale72

    nadiale72 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Novità! Ho trovato planimetrie del mio appartamento in cui uno dei proprietari precedenti aveva 2 cantine, mentre in quella attuale in mio possesso ne compare solo una. La cantina fantasma è molto particolare e così martedi sera mi è stato facile individuarla fisicamente. Ora devo scoprirne il proprietario, intanto ho mandato mail pec all'amministratore con allegate planimentrie del prima con 2 cantine e del dopo richiedendo che venissero ridistribuiti i millesimi tra me ed il proprietario fantasma.
     
  19. nadiale72

    nadiale72 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ora una volta scoperto chi è il legittimo proprietario tenterò in via amichevole di rientrare degli ultimi 10 anni di condominio che ho versato al posto suo, in caso si opponesse ho letto esserci già state cause simili. Sapete dirmi qualcosa in più?
     
  20. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che devi fare causa al debitore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina