• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Eris

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
salve, è la prima volta che scrivo su questo forum, spero che qualcuno possa rispondermi..

Il problema riguarda la casa popolare in cui abita mia nonna.
Qualche anno fa per far si che mia zia potesse ereditare la casa popolare, una volta morta mia nonna, venne fatta richiesta al comune per far subentrare mia cugina, che spacciandosi come assistente per mia nonna e non avendo reddito è subentrata..

Il problema è questo mia cugina non abita e non ha mai abitato con mia nonna nonostante la residenza sia stata spostata a casa di quest’ultima..
Inoltre, mia nonna gode di ottima salute e va ancora a lavorare con mio fratello, nonostante non percepisca alcuna retribuzione da lui.



Ce la possibilità di rivalersi ? Visto che se un giorno morirà mia nonna, le prime che entreranno e porteranno via tutto saranno mia zia e le mia cugine..
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
#2
Perdonami, c'è qualcosa che non capisco: 1. tua nonna è regolare assegnataria di una casa popolare. b. tua cugina ha una residenza fittizia in questa casa di modo che (il più tardi possibile) possa risiedere nella casa popolare in quanto convivente della nonna. La situazione di tua cugina è irregolare, se non convive con la nonna. Non so su cosa ti possa rivalere visto che le case popolari non si ereditano (a meno che non siano a riscatto ma è un'altra partita). In assenza di conviventi alla dipartita della nonna la casa sarà restituita e riassegnata. Così dovrebbero andare le cose.
 

Eris

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#3
Ciao, grazie per la risposta..
La casa pur essendo popolare e non a riscatto, quando mia nonna morirà potrebbe passare a mia cugina ( che poi è l ‘intenzione) , poiché risulta convivente con mia nonna e rientrando entro il terzo grado di parentela e non ha reddito.( ciò è previsto dal regolamento regionale)..


Questo significa che lei e chiunque lei voglia, quando mia nonna morirà potranno entrare in casa e prendere ciò che vogliono, come oggetti che non hanno un gran valore se non affettivo..
Di per se non trovo giusto che lei possa avere la priorità sui beni di mia nonna, nonostante lei non abita li e non aiuta in nulla mia nonna..
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
#4
Forse mi sono spiegata male: per quanto sia abbastanza comune il comportamento di tua cugina è scorretto. Se non abita da tua nonna, non può avere la residenza lì. Per altro in alcuni comuni non basta avere la residenza ma bisogna appartenere allo stesso dato anagrafico.
Visto che la nonna sta bene e gode di ottima salute credo potrai parlare con serenità con lei per quanto riguarda la sua eredità, per piccola che sia niente vieta di fare testamento.
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
#6
Il fatto che come convivente (anche se per finta) abbia forse dei diritti sull’assegnazione della casa, non c’entra nulla con la successione di tua nonna.
I suoi beni personali, in mancanza di testamento, saranno divisi secondo legge.
Se tua nonna è d’accordo , potrebbe fare un elenco dei suoi beni,un pro-memoria, così potrete verificare alla sua morte se ci sono tutti gli oggetti, o se qualcuno li ha sottratti senza averne diritto.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
#8
La casa pur essendo popolare e non a riscatto, quando mia nonna morirà potrebbe passare a mia cugina ( che poi è l ‘intenzione
non ho capito se questo fatto ti disturba perché vorresti subentrare tu oppure se lo fai per puro spirito di giustizia rispetto agli altri.
Se vuoi rompere le uova nel paniere di tua cugina segnala al gestore della casa popolare questa irregolarità; ma non so con quali risultati.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#9
se vuoi sapere se tua cugina è presente nel certificato di residenza di tua nonna
Nel certificato di residenza di sua nonna è presente solamente sua nonna.
puoi richiederne copia in carta semplice.
Il rilascio di tutti i certificati anagrafici è assoggettato all'imposta di bollo. A meno che esista un uso per il quale la legge prevede l'esenzione.
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
#13
Mettiamola così: la casa popolare non la puoi ereditare né può ereditarla tua cugina. Quindi la preoccupazione si deve concentrare sulla possibile sparizione di beni personali: devi convincere la nonna a stendere un elenco di questi oggetti, assicurarti che non decida (come è suo diritto) di regalarli, venderli, darli in beneficenza e il giorno in cui dipartirà controllare che tutto sia a posto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Cosa devo fare x farmi pagare i danni, x il momento ho mandato una raccomandata x avvisare di sistemare i danni prima di uscire, poi se non sistema cosa faccio i danni sono pari a 1000€ tra pulizie (preventivo impresa pulizie di 250€ x un monolocale) x farvi capire le condizioni. Imbiancata come da contratto., frigorifero rovinato ecc..
Ho un problema con l inquilino, mi ha dato la disdetta, nella quale abbiamo concordato che la caparra andava a coprire le spese arratrate con un avanzo da me trattenuto x coprire le ultime bollette dopo la sua uscita. Non avendo effettuato volture. Fino a qui tutto bene e concordato. Oggi ad 1 mese dalla sua uscita, ho effettuato un sopraluogo concordato e mi sono accorto che ho dei danni, ma non ho più la caparra
Alto