1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Quali sono secondo voi le regole principali per la scelta di un buon inquilino per concludere un contratto di locazione?
     
  2. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    detto in 4parole ed in modo venale...
    un buon segno e' quando l'inquilino si informa, non e' superficiale, non ha remore a fornirti documentazione che lo referenzi , ma arrivato alla firma del contratto ti paga 3mesi di deposito cauzionale ed il primo mese anticipato senza battere ciglio e senza chiederti dilazioni sul versamento del deposito cauzionale.
    saluti Marco
     
  3. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Ottimo suggerimenti di pallinoalba
    aggiungo,
    cerca di capire che intenzioni ha, nel senso: perché sta cercando un appartamento in affitto? ha appena cambiato lavoro? che nucleo familiare ha? ci sono figli minori? in che settore lavora? che tipo di contratto di lavoro ha?
    Sembrano domande banali, ma da queste risposte riesci a farti un quadro n po' più preciso della persona che hai difronte.
    Osserva il suo abbigliamento e come si pone nei tuoi confronti.
    E poi ci vuole una grande fortuna ... :sorrisone:
     
    A sbrugnera walter piace questo elemento.
  4. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Inizio a stilare il "decalogo" (che probabilmente conterra' piu' di 10 voci) con quanto stiamo raccogliendo:

    1) fornisce la documentazione richiestagli e che lo referenzi (contratto di lavoro, busta paga, bollette pagate ecc..)
    2) si informa dettagliatamente sul contratto di affitto e sull'appartamento
    3) alla firma del contratto paga 3 mesi di deposito cauzionale ed il primo mese anticipato

    Domande che chiedere all'inquilino:
    1) motivo sul perche' sta cercando un appartamento in affitto
    2) sul lavoro che svolge: settore, tipo di contratto, tempo passato in quella posizione, ha cambiato o sta cambiando lavoro, stipendio mensile
    3) sull famiglia: composizione del nucleo familiare, figli minori,

    Caratteristiche dell'inquilino ideale:
    1) ...
     
    A abruni piace questo elemento.
  5. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Ottimo,
    continua su questa sintesi. Il potenziale inqulino dovrà sopportare questa piccola intervista, ma se non ha nulla da nascondere, non si deve innervosire. Se lo fa è un brutto segnale. Valuta bene.
     
    A Marco Costa e abruni piace questo messaggio.
  6. ada1

    ada1 Nuovo Iscritto

    Qualunque siano le precauzioni prese non si avrà mai la certezza, si potrà soltanto cercare di limitare i danni sperando nella buona fortuna.
    Anche l'inquilino che sembra il migliore al mondo puo' rivelarsi una peste di cattiva fede : io, ad esempio, per molto tempo ho creduto aver trovato una perla rara fino al momento in cui ho dovuto decantare. Il motivo ? aver semplicemente annunciato che disdicevo il contratto per uno dei motivi previsti dalla legge (e già accettati -solo verbalmente, purtroppo) dall'inquilino.

    Quindi (senza voler metter in cattiva luce tutti gli inquilini) : fidarsi è bene ma cauzione, fidejussione se possibile e patti chiariamente sottoscritti è meglio.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  7. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ada1, e' vero, non si puo' avere la certezza assoluto. La lista potrebbe comunque aumentare le possibilita' di affittare ad un buon inquilino e non si sostituisce assolutamente alle altre "precauzioni" quali cauzione, fidejussione ed un buon contratto di locazione
     
    A abruni piace questo elemento.
  8. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    ti consiglio di chiedergli se fuma, se ha animali e se studia o lavora!!! per mettervi d'accordo su chi e quando svolgere le pulizie!!
     
  9. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Quello che cerco di raccogliere sono "le referenze" che dovrebbero favorire un inquilino piuttosto che un altro. Credo che questa fase iniziale sia molto delicata e la scelta dell'inquilino dovrebbe somigliare piu' ad un "concorso per titoli ed esami" piuttosto che ad una gara a chia arriva primo.
    Dunque "le referenze" dovrebbero raccogliere tutte quelle informazioni che ci possono tornare utili nel malaugurato caso le cose vadano storte (morosita'). Sarebbe quindi il caso quindi di raccogliere anticipatamente quante piu' informazioni sullo stato patrimoniale e sul reddito del potenziale del potenziale inquilino, tra queste direi:

    1) busta paga;
    2) dichiarazione dei redditi;
    3) certificato di proprieta' del veicolo;
    4) bollette pagate
    5) numero di conto corrente
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  10. AffittoAssicurato

    AffittoAssicurato Nuovo Iscritto

    Ciao,
    il metodo per certificare i clienti è quello di far sottoscrivere delle polizze fideiussorie assicurative.
    Se può intreressarti, c'è un servizio ad hoc che garantisce il proprietario a 360° e soprattutto è GRATIS!!!!
    Hai la possibilità di ottenere:
    -fino a 12 mensilità di rimborso
    - 3 mensilità di cauzione in caso di danni arrecati all'immobile
    - Tutela legale gratuita con un massimale da utilizzare fino ad € 2.500,00 per avviare ingiunizone di sfratto;
    - rimborso fino a 500,00 € in caso di mancato pagamento delle spese condominiali.
     
  11. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Fidejussioni "assicurative" personalmente per me "no Grazie" per le mille clausole che hanno per non pagare quando si e' costretti ad escuterla (esperienza personale negativa)
    personalmente preferisco di gran lunga le "bancarie a semplice richiesta scritta"

    come dice un'attuale spot....Liberi di scegliere ;)
     
  12. Betty Boop

    Betty Boop Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a Tutti
    Nessuno puo' darti una Garanzia reale nel Tempo, anche alla persona migliore ,puo' capitare di Perdere il Lavoro
    di questi tempi. Colui che e' in Buona Fede ed Ha la possibilita' di Pagare Non Fara' certo storie alle tue Normali richieste di Garanzie ed Informazioni Generali .Comunque Fidejussione Bancaria .Senza Discussioni .
    Sulla Parte Annuale dell'affitto e La Cauzione di Tre Mesi . Poi Recati alla Camera di Commercio della Tua Citta' Fornisci il CodiCe Fiscale del Tuo Potenziale Inquilino se avesse dei Protesti: Salteranno Fuori come Funghi Velenosi:rabbia::rabbia::rabbia:
     
  13. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Creo di aver trovato. Ed è quasi lapalissiano. La miglior referenza è quella su cui ci si può rifare in caso l'esperienza vada male: morosità. Bene, la migliore referenza credo sia a questo punto l'esistenza di almeno uno stipendio statale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina