manuela70

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti,
vorrei procedere alla vendita della mia casa, ma ho molti dubbi sulla scelta dei un'agenzia immobiliare. Ne ho contattate tre e sono ancora qui con i miei dubbi, la terza agenzia che ho contattato è un franchising, ma non quello verde, diciamo che è nota e molto più datata, è proprio dietro casa mi hanno fatto una valutazione in linea con le precedenti anche se più bassa, ho detto che volevo aumentare il prezzo e mi hanno confermato che mi sarebbero venuti incontro, quello che mi ha stupita è stata l'insistenza nelle chiamate e nel continuare a dirmi che hanno un sacco di clienti ma pochissime case da proporre....io sono ancora più in confusione, anche se mi sembrano competenti. Però quando gli ho chiesto di escludere alcuni condomini coi quali non ho ottimi rapporti e non voglio alcuna proposta di acquisto ci sono rimasti male forse perchè pensavano di fare un affare. Questo aspetto non mi è piaciuto, a differenza dell'altro agente che mi ha detto avrebbe preso nota dei nominativi e quindi esclusi (anche se non ho capito come fa un agente ad escludere un potenziale acquirente che non piace al venditore, forse in sede di compromesso?). Infine mi hanno detto che non avendo ancora fatto la successione (ho tempo fino a marzo) gli eventuali acconti sarebbero incamerati dall'agente fino a quando non sarà fatta la successione, ancora più confusa.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
l'insistenza nelle chiamate e nel continuare a dirmi che hanno un sacco di clienti ma pochissime case da proporre...
Strategia di bassa lega, per convincere gli indecisi...
hanno gli stessi clienti acquirenti delle altre agenzie, che sono sempre gli stessi, perché di solito non si limitano a cercare tramite una sola agenzia.
Se ti hanno fatto buona impressione, nonostante questi "mezzucci" da venditore, affidagli la casa.
Però quando gli ho chiesto di escludere alcuni condomini coi quali non ho ottimi rapporti e non voglio alcuna proposta di acquisto ci sono rimasti male forse perchè pensavano di fare un affare.
Non pensavano all'affare, ma al fatto che ti precludi alcuni potenziali interessati; fai del male a te stessa ( anche se avevi spiegato sull'altro forum i motivi della tua antipatia), perché i soldi, da chiunque vengano, sono uguali.
anche se non ho capito come fa un agente ad escludere un potenziale acquirente che non piace al venditore, forse in sede di compromesso?
Non può escluderli del tutto, è impossibile; se uno di essi vuole comprare, fa fare proposta e preliminare da un terzo di sua fiducia, con la frase di rito "promette di comprare per se o per persona da nominare" e poi al rogito compra lui.
Non ti focalizzare su aspetti su cui non puoi avere il controllo.
gli eventuali acconti sarebbero incamerati dall'agente fino a quando non sarà fatta la successione, ancora più confusa.
Se ricevessi una proposta, probabilmente l'assegno destinato a diventare caparra sarebbe tenuto in deposito fiduciario dall'agente, fino a successione conclusa; forse prevedono di inserire condizione sospensiva.

Sei molto confusa; quello che non ti è chiaro dovresti fartelo spiegare bene dall'agente.
Se non è in grado, non va bene.
 

manuela70

Membro Junior
Proprietario Casa
Ti ringrazio per le pronte risposte, i vicini secondo me non hanno le possibilità economiche per comprare al prezzo che chiederò, che è nei parametri di mercato, ma credo che loro vogliano fare l'affare togliendo l'agenzia e proponendomi un prezzo più basso, altrimenti potrebbero farmi una proposta o dirmi guarda te lo pagherei bene, invece non c'è alcuna proposta di acquisto ma solo aria fritta. Sono orientata più sulla prima agenzia anche se non era della zona, a livello umano mi è piaciuto molto di più dicendomi, oltre ad escludere i vicini, mi avrebbe aiutato a valorizzare la casa nella vendita, e poi non sono stati minimamente assillanti.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
ho chiesto di escludere alcuni condomini coi quali non ho ottimi rapporti e non voglio alcuna proposta di acquisto
E' un argomento che è stato già trattato a luglio in un altro thread da una signora che aveva ereditato un appartamento e non voleva prendere in considerazione l'interesse dei vicini di casa:

Poi chiedeva consigli per scegliere un'agenzia a cui conferire l'incarico:

Forse @manuela70 e @piccio70 sono la stessa persona.
Comunque sia, ora è il caso di rompere gli indugi. Scelga un agente anche se non le sembra quello "ideale", ricordandosi il vecchio proverbio: il meglio è nemico del bene.
Auguri per un buona vendita!
 

manuela70

Membro Junior
Proprietario Casa
E' un argomento che è stato già trattato a luglio in un altro thread da una signora che aveva ereditato un appartamento e non voleva prendere in considerazione l'interesse dei vicini di casa:

Poi chiedeva consigli per scegliere un'agenzia a cui conferire l'incarico:

Forse @manuela70 e @piccio70 sono la stessa persona.
Comunque sia, ora è il caso di rompere gli indugi. Scelga un agente anche se non le sembra quello "ideale", ricordandosi il vecchio proverbio: il meglio è nemico del bene.
Auguri per un buona vendita!
sì sono sempre io, ho dovuto fare altra iscrizione perchè non mi ricordavo più il nome del mio profilo, grazie!
 

Seth

Membro Junior
Proprietario Casa
l'insistenza nelle chiamate e nel continuare a dirmi che hanno un sacco di clienti ma pochissime case da proporre....

Abbiamo conosciuto lo stesso agente? :D

O forse è una tattica diffusa per accalappiare clienti.
Peraltro potrebbe benissimo essere vero che hanno la fila di curiosi pronti a visitare l'appartamento.... tanto non si paga mica il biglietto d'ingresso!
NON è detto però che siano pronti a comprare il tuo appartamento al prezzo che proponi o che l'agente ti fa balenare davanti agli occhi.

Anch'io mi sono posto domande un po' simili alle tue in un paio di recenti thread che dovresti trovare in area Compravendita immobiliare.
La mia personale conclusione è stata di cercare un agente che fosse in sintonia con il tipo di clientela che mi aspetto possa essere interessata all'appartamento. Che abbia uno stile, un modo di proporsi, in sintonia con il tipo di clientela. Un "piccolo lord" se vendi un castello, e così via!
Immagina l'identikit del possibile acquirente, e prova a visualizzare la sua reazione di fronte all'agente da te prescelto...

Un minimo di spregiudicatezza e di insistenza comunque fanno parte del suo lavoro, credo. Purché non si passi il segno diventando poco seri e persino molesti.

Credo sia importante anche la via dove hanno la vetrina, che sia di passaggio, frequentata da possibili acquirenti della tua casa.
Vero che ci sono siti web, giornalini e quant'altro, anche questi da tenere sicuramente in considerazione, ma secondo me la vetrina e il cartello per strada li vedono ancora in tanti, perché spesso uno cerca nella propria zona, dove vive o lavora, non chissà dove.

Leggi con attenzione i moduli che ti vogliono far firmare, fatteli lasciare per esaminarli prima di decidere se firmare, e se non capisci qualcosa rileggili e chiedi aiuto a chi ne sa di più o anche qui sul forum. Se c'è qualcosa di poco chiaro, meglio perderci tempo prima per capire che pentirsi dopo.

La % della provvigione all'agenzia è un aspetto da non trascurare, perché ci possono essere forti differenze tra un'agenzia e l'altra e spesso è possibile contrattare, almeno così ho visto nella mia limitata esperienza.
Questo però non significa che l'agenzia con la % più bassa sia la migliore, ovvio che la scelta non dipende solo dal prezzo, non compri la macchina più economica ma quella più adatta a te e con il miglior rapporto qualità prezzo. Solo che con le agenzie non esistono "prezzi bassi e fissi" come al supermercato. Sei tu che devi trattare e far valere il tuo punto di forza, cioè in quanto venditrice metti a disposizione la "materia prima" del mercato immobiliare, la casa.

Inoltre sei tu, in quanto venditrice, che dovrai garantire la regolarità dell'immobile venduto. Magari prima di affidare l'incarico all'agenzia affidati a un tecnico di fiducia (per esempio un geometra) per aiutarti a verificare che sia tutto in ordine ed eventualmente regolarizzare quel che non va bene: meglio accorgersi di eventuali problemi prima che dopo.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto