1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. QQQ64

    QQQ64 Nuovo Iscritto

    Buongiorno,

    Cerco un'aiuto, nel mese di Giugno mia moglie ha ricevuto in donazione un'appartamento con annesso due botteghe uso deposito, locate da circa 40 anni, è presente un vecchio contratto di affitto (uso commerciale) ma purtroppo non risulta nessuna registrazione, ho tentato di formalizzare a giugno il contratto , ma l'inquilino ha fatto orecchie da mercante.
    Ho proposto in questi mesi e precisamente da settembre 2010 se poteva lasciare le botteghe visto che l'attività principale la svolge a circa 50 mt. ha più volte promesso di lasciarle, una volta entro nov. poi dic./10 mi rimanda sempre...anzi se continuo insistere, mi minaccia che non se ne va...e decide lui quando andarsene
    ho proposto ed è d'accordo pagare le 18 mensilità.

    qualche suggerimento, grazie,
     
  2. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    per lo sfratto e' necessario un avvocato (magari di qualche associazione) e la sentenza del giudice : lo stesso dicasi per la situazione anomala : con lo sfratto o la denuncia per occupazione abusiva puoi fare intervenire ,dopo condanna del tribunale, la forza pubblica ...ma ci vuol tempo : altra soluzione sarebbe...fare finta di niente, di avere rinunciato a cacciare questo abusivo pretendendo ,tuttavia,la sottoscrizione di un contratto d'affitto regolare....una volta che l'affitto e' regolare potrai sfrattarlo per sopravvenuta necessita' del luogo...in ogni caso NON sara' un percoso a breve termine
     
  3. QQQ64

    QQQ64 Nuovo Iscritto

    1000 grazie,

    Ma se faccio la denuncia per occupazione abusiva che rischi corro, tengo presente che l'inquilino paga regormente l'affitto con ricevute quietanzate,
     
  4. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    non e' piu' considerato "affitto" ma "anticipo risarcimento per" danni causati da occupazione abusiva e continuata "....DICHIARALO sul pezzo di carta che corrispondi come attestato di ricevimento del denaro corrisposto...firmalo e fallo firmare dall'occupante.....poi,incaso di accertamenti, si vedra'l'imputazione che il fisco vorra' ...considerare
     
  5. QQQ64

    QQQ64 Nuovo Iscritto

    non sarà così semplice, che firmi una dichiarazione che attesti che la quota che paga mensilmente è "risarcimento danni causati da occupazione abusiva"
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ...e aolora siete "entrambi" ....messi male....a te personalmente invalida la sentenza di sfratto ,,,:-o:basito::sorrisone:
     
  7. QQQ64

    QQQ64 Nuovo Iscritto

    pensandoci bene, potrei dirgli che, non avendo un regolare contratto, non posso rilasciare una regolare ricevuta di pagamento, ma bensì una ricevuta con su scritto..risarcimento danni etc. etc ..
    sicuramente si rifiuterà e si renderà moroso.... a questo punto.....
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    QQQ : giusto...a questo punto se ne dovra' andare o...continuare a pagare i danni per occupazione abusiva...come dicevano a scuola ? CVD !:applauso:
     
  9. QQQ64

    QQQ64 Nuovo Iscritto

    vedremo cmq sto consultando un legale, ti farò sapere come andrà...
    grazie 1000!!!
     
  10. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Tardiva riconsegna dell'immobile locato. Quando è dovuto il risarcimento del danno ?
    prova ad andare anche a leggere questo sempre sul forum propit
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina