1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Salve. Conoscendo la superficie dell'abitazione e il valore dei coefficienti Ka e Kb (sono indicati nel regolamento comunale), come si può determinare il prezzo unitario della Tares? Grazie.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ti riporto quanto scritto sulla lettera di accompagnamento che è giunta assieme al f24 dall'agenzia cui si affida il Comune dove abito;

    - La maggiorazione statale corrisponde ad euro 0,30 per ogni metro quadrato di locali o superfici soggette alla Tassa rifiuti e servizi (TARES)
     
  3. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    @condobip quindi ad abitazioni, cantine e garages per il residenziale.
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A me è giunto l'F24 già precompilato (e purtroppo da parte mia, già pagato proprio ieri)
    Non so come si regolano gli altri comuni, ma a quanto vedo il mio comune è già ben organizzato.
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quella è la maggiorazione. C'è poi un prezzo unitario che non riesco a ricalcolare a partire dalla superficie, dai due K (Ka e Kb) dati e dal numero degli occupanti.
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per la TARES ti ho risposto per il resto non so, ma a me non è stato modificato nulla rispetto l'anno precedente.
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ka e Kb sono utilizzati per la TARES
     
  8. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chiedilo al tuo Comune, per quanto riguarda me, sono esatti i conteggi che mi sono pervenuti con l'F24
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che non risponde alla domanda posta.
     
  10. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Allora dato che per te è così, rispondi tu alla domanda posta.

    Jac0 aveva chiesto come si calcola la Tares conoscendo la superficie e Ka eKb (regolamento del suo comune), ed io ho risposto come viene calcolato il valore nel mio comune, per 0.30€ al metro quadrato (non usano altri coefficienti)
    Se nel suo comune è diverso, allora deve chiederlo al SUO comune e non in un Forum pubblico, per me è chiaro come viene calcolato nel MIO comune.
    Se vuole, in privato posso fornire il numero telefonico dell'ufficio del mio comune e sicuramente la risposta sarà la stessa che ho dato io, ma non risolverà il problema per il comune di dove abita Jac0
     
    Ultima modifica: 21 Dicembre 2013
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    CALCOLO DELLA TARES: COME SI CALCOLA LA TARIFFA
    Il calcolo della Tares avviene con modalità simili a quello utilizzato per la TARSU o TIA a cui si aggiunge ad essa la quota relativa ai servizi indivisibili.

    Come si determina la Tares
    La base imponibile rimane, per gli immobili a destinazione ordinaria, la superficie catastale rapportata all'80% (per le categorie D e E è quella dichiarata). Nel caso di civile abitazione priva, in visura catastale, della "superficie catastale", la stessa dovrà essere dichiarata dal proprietario o occupante. Per la determinazione della tariffa si devono conoscere alcuni aspetti quali il numero dei residente, l'uso, la produzione media dei rifiuti ed altri parametri. All''importo così determinato (come precedentemente fatto per la TARSU o TIA) viene aggiunta la tariffa per i servizi indivisibili pari ad € 0,30 per ogni mq. di abitazione.

    Quali locali sono assoggettabili ai fini della determinazione della superficie della TARES
    Devono essere conteggiati i locali "coperti", mentre sono esclusi i portici le terrazze ed i balconi. Sono pertanto conteggiabili tutti i locali abitativi ed accessori (taverne, garage) ed i "sottotetti" indipendentemente dall'altezza, se pavimentati e riscaldati.

    Quando sarà possibile calcolare la Tares
    E' indispensabile attendere i regolamenti comunali
    per conoscere le eventuali maggiorazioni o esenzioni da applicare e le relative aliquote da applicare. Inoltre, come previsto, la tariffa dei servizi indivisibili potrà essere aumentata fino a € 0,40 dalle amministrazioni comunali a partire dal 2014.

    Quali saranno le riduzioni
    I singoli Comuni potranno prevedere delle riduzioni di tariffe TARES nella misura massima del 30%. Nel caso in cui il Comune abbia in atto una raccolta differenziata dei rifiuti domestici è ammessa una riduzione proporzionale alla "quota di differenziato". Le riduzioni di tariffa saranno stabilite nei regolamenti Comunali. Ad esempio, sarà possibile avere uno sconto, se l'unità immobiliare è provvista di "compostiera".

    A chi andrà il pagamento della Tassa sui rifiuti
    L'importo da corrispondere per i servizi indivisibili, stabilito nella misura minima di € 0,30, sarà completamente devoluto allo Stato. Solo l'eventuale aumento di € 0,10, relativo ai servizi indivisibili a partire dal 2014 sarà trattenuto dai comuni. L'introduzione della Tares farà si che lo Stato non finanzierà più i singoli Comuni per la manutenzione stradale e gli altri servizi comunali.
    http://www.tuttotares.it/come_si_calcola.asp
     
    Ultima modifica: 21 Dicembre 2013
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dunque per un appartamento, ad esempio, di 100 mq voi pagate quest'anno:
    100 mq * euro 0,3 euro/mq = 30 euro?
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si, esatto quello è l'aumento che ha previsto il mio comune in più di quello dell'altro anno.
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, va bene, ma per la tua abitazione:
    - quest'anno quanto hai pagato per l'immondizia?
    - qual'è la superficie che paga?
    - quanti sono gli occupanti?
    - quale sarebbe la tassa con un solo occupante?
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Domande a cui per (mia) privacy non rispondo, probabilmente questi dati potrebbero essere pubblici, ma devi essere a conoscenza del mio Nome e Cognome, e forse del mio CF :)
     
    Ultima modifica: 21 Dicembre 2013
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ho parole!
     
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tu avevi risposto riguardo al valore della sola maggiorazione della Tares, di competenza statale. Che essendo uguale per tutti i comuni d'Italia, non necessita pertanto di nessuna determinazione da parte del comune. Non avevi risposto relativamente al meccanismo di determinazione della Tares, che ogni consiglio comunale deve deliberare, nel rispetto dei parametri fissati dalla legge. Ai sensi dell’art. 14, comma 9, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, i criteri per l’individuazione del costo del servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati e per la determinazione della tariffa sono stabiliti dalle disposizioni recate dal D.P.R. 27 aprile 1999, n. 158.
    L’art. 8 di quel D.P.R. dispone che, ai fini della determinazione della tariffa, i comuni approvano il Piano Finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani, individuando in particolare i costi del servizio e gli elementi necessari alla relativa attribuzione della parte fissa e di quella variabile della tariffa, per le utenze domestiche e non domestiche.
    Pertanto, per conoscere quanto si debba pagare per la Tares in un particolare comune (e non per la maggiorazione, che già si conosce, uguale per tutti i comuni) bisogna consultare la deliberazione di quel comune.
    "L'altro anno" NON esisteva la Tares!
     
  18. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Meno male così non si paga nulla :^^:
    Allora perchè la domanda se non c'era la Tares, ma Tarsu?
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    ROTFL
    La domanda era:
    "Conoscendo la superficie dell'abitazione e il valore dei coefficienti Ka e Kb (sono indicati nel regolamento comunale), come si può determinare il prezzo unitario della Tares?"
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Visto che conosci la domanda e critichi le risposte, fornisci la rispostta esatta.
    Grazie.
    Il mio appartamento ha 75 mq abitiamo in 2 persone quanto devo pagare?

    Quando risponderai controllo la tua riposta con l'F24 giuntomi a casa (già pagato) e se c'è differenza a mio vantaggio mi spiegherai come devo fare per ottenere il rimborso

    Grazie.

    p.s. nel mio comune non esistono i coefficienti Ka e Kb
     
    Ultima modifica: 21 Dicembre 2013

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina