• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Poch

Membro Attivo
Buona sera, avrei bisogno di un consiglio per calcolare l'imposta ipotecaria ai fini della successione. Dunque, l'anno scorso ho fatto la pratica di successione per mio suocero per conto di mia suocera: avendo diritto alla agevolazione della prima casa ho versato 200 euro di imposta ipotecara più altri 200 per imposta catastale, per cui tutta l'operazione è stata estremamente semplice. Ora un mio vicino di casa, comproprietario dell'abitazione in cui abita, situata nel comune di residenza del padre defunto, mi ha chiesto di aiutarlo nella successione con questi dati: siccome la rendita casa del de cuius ubicata nel centro storico di un piccolo paese è di euro 140,48, quale calcolo dovrei fare per ricavarne l'imposta da versare? Devo inoltre inserire un piccolo vigneto con rendita dominicale di di euro 30,33 per calcolarne poi l'imposta ipotecaria? Grazie a tuttti, attendo risposte.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
Alto