1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. almamolo

    almamolo Nuovo Iscritto

    Mio zio vive da sempre nei terreni con degli immobili collabenti di una eredita' indivisa nella quale risulta propietario di una quota indivisa che lo stesso ha acquisito da due eredi piu di 20 anni fa.Ora mio zio puo' chiedere di usucapire tutta l'eredita e se si deve per forza passare alla conciliazione o se dopo aver fatto la richiesta e far depositare in cancelleria dopo 2 mesi si puo evitare la conciliazione? visto che l'esterno ha chiesto una cifra assurda per vendere la sua quota ?tenendo conto che mio zio e' in possesso di bollette pagamenti acqua ed energia elettrica possiede delle pecore per la sua sopravvivenza e dei testimoni che proverebbero tutto.
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Da come esponi la cosa ho capito che tuo zio non ha mai posseduto questi beni con "l'animus domini". Cioè lui sapeva che vi erano altri proprietari. Poi devi dirmi in tutti questi anni gli altri proprietari che hanno fatto?.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non credo si possa parlare. il fatto stesso che voleva comprare dice che sapeva che non era roba sua.
     
  4. almamolo

    almamolo Nuovo Iscritto

    scusatemi tutti ma nella mia domanda mi sono saltata alcune parole importantissime ripeto il quesito:Mio zio vive da sempre nei terreni con degli immobili collabenti di una eredita' indivisa nella quale risulta proprietario di una quota indivisa un esterno che ha acquistato delle quote da due eredi piu di 20 anni fa.Ora mio zio puo' chiedere di usucapire tutta l'eredita e se si deve per forza passare alla conciliazione o se dopo aver fatto la richiesta e far depositare in cancelleria dopo 2 mesi si puo evitare la conciliazione? visto che l'esterno ha chiesto una cifra assurda per vendere la sua quota ?tenendo conto che mio zio e' in possesso di bollette pagamenti acqua ed energia elettrica possiede delle pecore per la sua sopravvivenza e dei testimoni che proverebbero tutto.ulteriori informazioni:mio zio e proprietario anche lui di quota ereditari,gli altri eredi non hanno mai fatto niente per l'eredita' oltretutto l'esterno voleva adesso cacciare fuori di casa mio zio ma quest'ultimo ha acatastato il terreno con gli immobili a nome suo dichiarando di esserne in possesso dal 1989 ininterrottamente . grazie e scusate ancora



    Leggi Tutto cliccando su: Come si richiede l'usucapione ? Conciliazione obbligatoria?
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho l'impressione che tuo zio dovrà vendere il gregge per pagare le spese. Ma come ? Ha accatastato un immobile ben sapendo che era proprietario indiviso di una quota ? E il terzo che aveva chiesto, addirittura, di comprare le altre quote che fa ? Si fa fregare dalle grinfie la sua quota ?
    Tuo zio ha accatastato "dichiarando" il falso.
    In questi 20 anni chi ha pagato l'ICI ?
    Bella rogna !
    Auguri.
     
  6. almamolo

    almamolo Nuovo Iscritto

    se non ho capito male l'ICI sugli immobili collabenti non si paga. poi il terzo non ha chiesto di comprare delle quote adesso ma le ha gia comprate piu di 20 anni fa e adesso vorrebbe sbarazzarsene ad un prezzo esagerato sapendo che se si andrebbe ad una divisione ereditaria ,la sua quota e cosi piccola 23/90 che risulterebbe indivisibile,poi mio zio nn ha dichiarato il falso ma ha dichiarato la pura verita perche e' realmente su quegli immobili da sempre e quindi li ha accatastati dichiarandone il possesso in attesa di giudizio.lui vorrebbe chiedere l'usucapione sulle quote che nn gli appartengono.grazie

    Aggiunto dopo 8 minuti ....

    cosa significa animus domini ma perche chi chiede di usucapire un terreno o fabbricato forse nn sa che esistono i proprietari?scusate la mia inconpetenza.

    Aggiunto dopo 1 ....

    ma lui nn voleva comprare e' l'esterno che voleva vendere ad una cifra spropositata!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina