1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ettore2005

    ettore2005 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,

    vorrei sapere la giusta prassi per poter sbloccare una serie di Conti Correnti di cui sono diventato
    erede.

    Mi spiego meglio: ai primi di dicembre il notaio ha presentato alla Agenzia delle Entrate la dichiarazione
    di successione dopo che avevo provveduto al pagamento delle imposte ipocatastali. In data 28 dicembre
    l'Agenzie delle Entrate ha consegnato al Notaio l'imposta di successione da pagare entro il termine di 60 giorni, ma non ha consegnato, anche se da me richiesto, i "modelli 240/Tasse" da portare nelle banche per poter sbloccare i conti correnti e poter così trasferire tramite bonifico i vari importi sul mio conto personale.

    Alla domanda che ho posto al Notaio sul perchè non mi sono stati consegnati tali modelli, la risposta è stata che prima dovevo pagare la tassa di successione e che solo allora l'Agenzia delle Entrate mi avrebbe
    consegnato tali modelli.

    Vorrei sapere da Voi se tale procedura è regolare o se l'Agenzia delle Entrate è obbligata a rilasciarmi tali modelli prima di avere pagato la tassa di successione.

    Ringraziando chiunque voglia rispondermi, colgo l'occasione per augurare a tutti un felice e sereno 2012.
     
  2. nicoz

    nicoz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per sbloccare il conto corrente del defunto e pagare le eventuale spese è necessario che i parenti si rechino in Comune ed attestino di essere i legittimi ed unici eredi. Con tale documento, unito all'Atto di morte, la banca deve procedere allo sblocco del C/C per consentire i pagamenti.ciao;)
     
  3. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho trovato questo:

    Decesso Intestatario
    In caso di decesso dell’unico intestatario del conto corrente gli eredi hanno il dovere di comunicare alla banca l’avvenuta morte tramite un certificato di morte e il diritto di conoscere se ad esempio ci sono libretti di risparmi, depositi di somme, custodia di titoli, ecc. Gli eredi hanno, inoltre, l’obbligo di riconsegnare alla banca gli assegni non utilizzati, bancomat, carta di credito, in altre parole tutto ciò che è di proprietà della banca. Se tali documenti non dovessero essere ritrovati, si procede immediatamente con la denuncia di smarrimento e la banca provvederà a bloccare il conto. Comunque sia gli eredi diventano proprietari dei beni del deceduto solo dopo aver concluso tutta la pratica di successione e ottenendo la certificazione relativa: una copia dovrà essere esibita alla banca.

    FONTE: Successione Conto Corrente
     
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho trovato anche questo:

    Il conto corrente era a nome solo del de cuius ?

    Se la risposta è sì allora vi dovete mettere d'accordo con il Direttore di filiale, se vi conosce, se c'è un minimo di rapporto di solito basta il certificato di morte magari qualche documento di "corollario" tipo lo Stato di Famiglia del de cuius (si fa in Comune) ed infine una dichiarazione sostitutiva di atto notorio che costa pochi spiccioli in Comune ,dove vengano indicati gli eredi.

    Se invece non vi fosse alcun rapporto con neanche un erede ,se il Direttore non vi conoscesse allora è probabile che al posto delle dichiarazione sostitutiva di atto notorio vi chieda un atto notorio da fare o dal notaio o anche in Tribunale con un costo di circa 50 € (in Tribunale)....


    Altrimenti se per caso volete attendere la successione basta che avvertiate la Banca del decesso con un certificato di morte.
    La Banca bloccherà il conto corrente e lo sbloccherà in presenza dei documenti ufficiali relativi alla successione.

    FONTE: Conto Bancario In Eredita' - Forum di Finanzaonline.com
     
  5. carlo16352

    carlo16352 Membro Junior

    piu' semplicemente nella dichiarazione di successione sono stati immessi i rapporti di c/c e loro saldi?la successione del notaio mi sembra fa riferimento solo a beni immobili.
     
  6. ettore2005

    ettore2005 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Si al Notaio sono stati presentati anche i relativi importi dei vari C/C che le Banche mi hanno consegnato quando sono andato per denunciare la morte e di conseguenza bloccare i conti dell'intestatario dei vari C/C.

    Per questo motivo non riesco a capitre il perchè l'Agenzia delle Entrate non vuole rilasciarmi i "modelli 240/Tasse".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina