1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Nocina

    Nocina Nuovo Iscritto

    Buona sera a tutti. Sono una new entry un po' spaesata quindi spero che vogliate perdonarmi in anticipo se le domande che sto per porvi sono magari per voi delle banalità.
    Vorrei vendere la casa di mia madre (vivente ma anziana e per questo abbiamo già provveduto a farmi fare una procura dal notaio) e sembrerebbe che ci sia una persona interessata all'acquisto. Visto la mia completa ignoranza in materia vorrei evitare di farmi cogliere alla sprovvista al momento di firmare il compromesso e di fare magari la figura della fessa.
    E così domando a voi:
    - esiste una sorta di prestampato o comunque un modulo a cui fare riferimento nella stesura del compromesso?
    - vista la mia particolare situazione devo scriverlo da qualche parte che sono in possesso della procura o basta consegnarne una copia all'acquirente?
    - al momento della firma devo consegnare dei documenti?
    - in linea di massima tra compromesso e rogito quale arco di tempo si può considerare congruo da aspettare?
    grazie mille
     
  2. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Non ti consiglio proprio di farti un compromesso da sola, ma di farti aiutare o da un agente immobiliare (al costo di una consulenza) o dal Notaio (che dovrebbe scegliere l'acquirente).

    Non sai incontro a quanti guai potresti andare...
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Certo, un compromesso dovrebbe contenere tutte le informazioni, oltre che i dati delle parti, quelle pattuite e descrittive del bene immobile da trattare. Quindi i dati catastali, il prezzo pattuito, l'acconto/caparra versato, la data del rogito definitivo.
    Nel tuo caso, riporterai il nominativo di tua madre, quale proprietaria e la procura in forza della quale tu intervieni e firmi, e allegherai una fotocopia della procura, al preliminare.
    Veniamo al tempo che deve intercorrere tra il preliminare e l'atto definitivo, termine liberamente contrattabile tra le parti. Tu dovrai essere certa che il tuo immobile/di tua madre, sia perfettamente commerciabile, rispondente alle planimetrie catastali, dotato del certificato energetico. L'acquirente ti domanderà il tempo utile a lui per entrare in possesso della cifra pattuita, con mutuo o già in suo possesso.
    Come vedi le variabili sono molte e se vogliamo complesse per chi non ha troppa dimestichezza, quindi o un buon agente intermediario o un professionista possono diventare per te fondamentali.
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ti mando il link

    Fac simile del preliminare di compravendita | Casa33

    Comunque considerata la tua particolare situazione è meglio che ti faccia assistere da un'agenzia immobiliare per non incorrere in qualche errore, anche se tale intervento ti verrà a costare un bel pò

    saluti
    jerry48
     
  5. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista



    Jerry48, non le dai un buon consiglio.

    Da quanto si scrive su questo forum e ancor di più sul cugino "Immobilio" , sai bene quanti problemi possono nascere con il "faidate" in questa materia...
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ho aggiunto anche questo.
     
  7. Nocina

    Nocina Nuovo Iscritto

    Sarà meglio allora che mi rivolga ad un esperto per non correre rischi. Grazie ancora per la vostra pazienza
     
  8. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    c'è ancora chi fa girare e propone il facsimile del preliminare di compromesso ????:disappunto:
    Piccola noce..... forse non lo sa come molti ma l'agenzia potrà, se vuole ma non è un obbligo, occuparsi della mediazione ed il notaio del rogito, ma le occorre un bravo collega avvocato catanese per la redazione del compromesso e del contratto definitivo.:fico:
    Potrà concordare il compenso e saranno soldi spesi bene per evitare future problematiche che nè agenti immobiliari nè notaio, deputati ad altre attività, potrebbero evitarle.:daccordo:
     
  9. erwan

    erwan Membro Attivo

    nel 90% dei casi i contratti "preconfezionati" vanno bene;
    esiste però il rischio di finire in quel 10% di casi in cui è presente una qualche problematica che sfugge alle parti, ed allora i nodi potrebberto venire al pettine.

    la soluzione migliore è rivolgersi da subito al notaio scelto per l'atto definitivo di modo che rediga anche il preliminare: ha la massima competenza, sa già cosa vuole, e di solito la spesa è minima: molti, con la certezza di stipulare la successiva compravendita, non addebitano neppure un supplemento rispetto alla parcellazione prevista.

    ;)
     
  10. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    No comment ... si commenta da sola l'ultima verità di fede sul 90% e sulla parcellazione del notaio.:^^:
    Buon facsimile.:risata:
     
  11. erwan

    erwan Membro Attivo

    capisco che è dura, ma accetti la realtà.....
     
  12. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    :risata: grazie per la boutade e per averci messo di buon umore.:p
     
  13. erwan

    erwan Membro Attivo

    "averci"? io vedo che ride solo lei...
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Datevi una calmata se no la corda si tira troppo e si spessa, se non ti fidi di chi di preliminari è il suo lavoro come agenti immobiliari, il dubbio ti rimane sempre di essere fregata ciao
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Essenziale però è che il lavoro sia fatto a regola d'arte da voi agenti immobiliari deus ex machina :D :D
    saluti
    jerry48
     
  16. Nocina

    Nocina Nuovo Iscritto

    Grazie ancora a tutti per i pareri e spero di non aver, involontariamente, causato incidenti diplomatici.
     
  17. erwan

    erwan Membro Attivo

    però l'avvocato ha detto che il compromesso (come anche la redazione del defintivo... :occhi_al_cielo:) è lavoro solo per l'avvocato...

    nota:
    un avvocato dovrebbe parlare di compromesso in riferimento all'arbitrato, e non per indicare il preliminare,

    figurati! più pareri ci sono meglio si chiariscono le idee!
    ;)

    tienici aggiornati sul proseguo della trattativa!
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    JERRY48 il 90% dei preliminari vengono fatti dagli agenti immobiliari, pertanto non si deve fare dell'ironia ciao
     
  19. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Era una battuta, beninteso, ma voglio aggiungere: il 90% dei preliminari sono fatti dagli agenti immobiliari, ma qual'è la percentuale dei preliminari fatti male e che hanno creato svariati problemi ai venditori ed agli acquirenti? Ci sono...agenti e...agenti!!!
    saluti
    jerry48
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  20. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Bond....James Bond :^^::^^:
     
    A bolognaprogramme e piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina