• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

pippodoc

Membro Attivo
Proprietario Casa
#1
il precedente inquilino ,oltre a non pagare gli affitti , mi ha lasciato in eredità i pavimenti da ufficio -quelli in gomma grigi -con e senza pallini . non so se li ha incollati sopra il vecchio pavimento o cosa abbia combinato. Ora vorrei toglierli e vedere se sia possibile salvare i pavimenti originali di una casa d'epoca
Sotto uno di questi pavimenti si intravedono i disegni del vecchio pavimento sotto gli altri non so cosa trovo .
Devo chiamare un tecnico ? posso farlo io ? Ringrazio in anticipo chi mi sa dare dritte
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
#4
Per non rischiare di danneggiare il pavimento sottostante, che se fosse in marmo o travertino potrebbe restare macchiato, ti consiglierei di interpellare un rivenditore di quel tipo di pavimento in gomma che saprà consigliarti il prodotto più adatto.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#6
Non volevo fare battute nei tuoi confronti, mi scuso se hai potuto pensarlo.
È che mi sono trovato in una situazione analoga, ed è l'esito finale ad essere ciò che mi è tornato alla mente. A questo punto te lo racconto: potrebbe essere propedeutico.
L'inquilino aveva incollato la moquette sull'intero pavimento originario in piastrelloni di graniglia anni '60.
Non essendo riuscito ad avere nominativi di artigiani che lucidassero a piombo il vecchio pavimento, spesi "litri" di olio di gomito, per riportare in condizioni decorose il vecchio pavimento ancora sostanzialmente integro. Il lavoro procedeva sotto la attenta "supervisione" di un abitante del palazzo apparentemente solo curioso e sfaccendato.
Quando finalmente completai il lavoro, inclusa la completa imbiancatura delle pareti venne allo scoperto lo scopo della "curiosità": la figlia del vicino era interessata a prendere in affitto l'appartamento. Non solo: una volta stipulato il contratto mi chiese il permesso per far molare i pavimenti da un conoscente che faceva appunto il lavoro di lucidatura dei pavimenti in marmo e assimilati.
..... me l'avessero presentato prima ....
Scusa la digressione: temo che il tuo caso sia diverso se il vecchio ho inteso sia in cotto
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
#7
pavimenti da ufficio -quelli in gomma grigi -con e senza pallini . non so se li ha incollati sopra il vecchio pavimento o cosa abbia combinato. Ora vorrei toglierli e vedere
Quelli in gomma possino essere posati "a secco"...oppure incollati "a mastice"...ma tu sei certamente in una "posizione privilegiata" per verificarlo (e dici di aver già guardato almeno in una stanza).

Se incollati ...non ci sono soluzioni diverse che "forza fisica" con una spatola e (al limite) un uso accorto di pistola termica.
L"eventuale pulizia (tolta la gomma) potrà essere fatta con solvente o benzina.
 

pippodoc

Membro Attivo
Proprietario Casa
#9
Quelli in gomma possino essere posati "a secco"...oppure incollati "a mastice"...ma tu sei certamente in una "posizione privilegiata" per verificarlo (e dici di aver già guardato almeno in una stanza).

Se incollati ...non ci sono soluzioni diverse che "forza fisica" con una spatola e (al limite) un uso accorto di pistola termica.
L"eventuale pulizia (tolta la gomma) potrà essere fatta con solvente o benzina.
ok grazie mille per le dritte ..fortunatamente alcuni sono a quadrettoni ed è più facile (insomma parliamone) quello che mi preoccupa è quello in ingresso ..uno strato di plasticaccia da cui si intravede il rosone del pavimento originario e quindi diventa dura ..proverò in un angolo
 

Gio48

Membro Junior
Proprietario Casa
#10
Mi pare che diate tutti per scontato che all'inquilino non si potrà chiedere nulla per questo danno né ora né in futuro! E' davvero difficile dare la propria proprietà a canoni appena decenti e non vedere tutelati i propri interessi! ma gli avete già rimborsato la caparra?
 

pippodoc

Membro Attivo
Proprietario Casa
#11
purtroppo l'inquilino se ne è andato insalutato ospite con 8000 euro di affitto non pagato ..caparra 1500 euro (una porta d'ingresso in meno , termosifoni cambiati, manutenzione ordinaria balcone mai fatta) Nelle carte ritrovate da mamma ho visto che questo danno lo ha fatto l'inquilino precedente che ha pure scritto che avrebbe rescisso il contratto prima della scadenza e che non avrebbe chiesto nulla per le migliorie di cui allegava le ricevute e tra queste il famoso pavimento in gomma incollato con colla rossa (che cosa sia non lo so ) . Non mi resta che pensare a loro nelle mie preghiere :rabbia::rabbia:
 

Gio48

Membro Junior
Proprietario Casa
#12
Gli inquilini sono ben tutelati, ma come sarebbe possibile ottenere che nuove norme tutelino i proprietari per i quali nella maggior parte dei casi non c'è vantaggio economico rilevante ad affittare? Ancora oggi andare per vie legali è lunghissimo e dispendioso!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, volevo dirvi che è in dirittura di arrivo l'acquisto dell'appartamentino attiguo a quello in cui abita mia figlia. dovendo procedere alla fusione mi chiedevo se fosse possibile aprire una porta tra i due balconi piuttosto che all'interno degli appartamenti. Grazie a chi mi darà una risposta circostanziata.
moralista ha scritto sul profilo di Tiziano71.
Avete steso un verbale della situazione dell'immobile, cosa avete concordato al momento della consegna?
Alto