1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    Salve a tutti.Vi spiego il mio problema spero in modo chiaro.Sono proprietaria insieme ai miei 7 fratelli,in seguito alla morte dei genitori,di un appartamento posto al piano terra, di una palazzina in edilizia popolare di 50 anni fà.La palazzina ha 3 piani e siamo 8 famiglie,essendo passati tanti anni il terrazzo condominiale ha ceduto quindi i proprietari del terzo piano si sono visti cascare il tetto sulla testa e hanno dovuto lasciare l'abitazione.Premetto che il terrazzo viene usato da tutti i condomini solo x posizionarci i serbatoi dell'acqua e le antenne,quindi non ha un uso diverso da questo.I lavori che la ditta costruttrice ha stimato si aggirano intorno ai 50.000€,ora chiedo a voi che siete dei professionisti un chiarimento di come queste spese si debbano ripartire fra questi 8 condomini.Devono essere ripartite in egual misura?o ci sono x legge dei parametri specifici per ogni appartamento,in base alla posizione e anche in base ai metri quadri di superficie.Grazie per l'aiuto che mi darete.
     
  2. nicoz

    nicoz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il lastrico solare
    Il lastrico solare è una struttura piana posta a copertura dell'edificio. Il lastrico è generalmente accessibile e praticabile, oltre a svolgere la funzione di tetto può essere utilizzato per stendere la biancheria, essiccare prodotti, solarium, dare luce, può essere di proprietà comune o in uso esclusivo.
    Il lastrico solare, ai sensi dell'art. 1117 c.c., è oggetto di proprietà comune dei diversi proprietari dei piani o porzioni di piano dell'edificio, ove non risulti il contrario, in modo chiaro ed univoco, dal titolo (per tale intendendosi gli atti di acquisto dei singoli appartamenti, o delle altre unità immobiliari, nonché il regolamento di condominio accettato dai singoli condomini).
    Quale superficie terminale dell'edificio, esso svolge l'indefettibile funzione primaria di protezione dell'edificio medesimo, pur potendo essere utilizzato in altri usi accessori, ed in particolare come terrazzo.
    Tutte le spese di manutenzione, riparazione e ricostruzione saranno quindi addebitate pro quota a tutti i condomini in base alle tabelle millesimali di proprietà.ciao;)
     
    A ianez piace questo elemento.
  3. ianez

    ianez Membro Attivo

    quindi anche le cantine nei fondi del palazzo?! o no?!:shock:
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se le cantine e tutti i locali sono sotto lo sporto del condominio rientrano con i loro mm. di pp. e partecipano a pagare le loro quote:daccordo:
     
    A ianez piace questo elemento.
  5. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    grazie per le de lucidazioni.
     
  6. ianez

    ianez Membro Attivo

    ok, grazie mille ..ora è tutto chiaro.

    ciao:):)
     
  7. bertoldo

    bertoldo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi inserisco nella discussione per una situazione di questo tipo:
    nel palazzo in cui abito la terrazza esclusiva dell'ultimo piano (attico) oltre a fare (in parte) da copertura per le unità sottostanti, sporge nel vuoto per ulteriori 90 cm circa. Nell'ultima assemblea abbiamo deciso di far fare una tabella che preveda la ripartizione delle spese di impermeabilizzazione per 1/3 a carico del proprietario dell'attico ma limitatamente alla superficie che fa da copertura dei piani sottostanti, rimanendo a suo carico la superficie che sporge dalla verticale della facciata. Ovviamente tale proprietario non è d'accordo e minaccia azioni legali.
    In passato lessi su "L'Esperto risponde" una risposta che confermava invece il ns. criterio. Risulta a qualcuno di voi una qualche sentenza in proposito o altro che possa chiarire la questione?.
    Ringrazio e saluto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina