1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DX27

    DX27 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, ho visto sul sito un immobile all'asta, mi interesserebbe comprarla. Io ho già un appartamento molto più piccolo. All'interno della appartamento c'è il proprietario + 8 parenti. Tutti senza titolo. Come funziona? Come faccio a farla liberare? La mia intenzione che diventi la mia casa e quella di mia proprietà la vorrei vendere. Essendo in questo momento l'acquisto seconda casa mi conviene?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il mio personale consiglio è quello di non acquistare una casa occupata, perchè probabilmente è affittata, e fino a che non scadrà il contratto di locazione ti troverai l'inquilino all'interno.
    O se c'è il proprietario all'interno sarà moroso ed avrai molte noie legali per farlo uscire, ovvero dovrai agire con un legale e citare il tizio in Tribunale e per le spese condominiali sari debitore in solido con questo per l'anno di acquisto e l'anno precedente.
    Meglio acquistare un appartamento libero da persone e cose.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se l'immobile è occupato dall'esecutato e dalla sua famiglia (come è evidente nella fattispecie prospettata), non necessita nessuna "citazione". L'immobile è "giuridicamente libero alla vendita". Nel decreto di trasferimento, il giudice dell'esecuzione ingiunge ai debitori il "rilascio immediato dell'immobile nella piena disponibilità dell'aggiudicatario". Pertanto, il trasferimento di proprietà dell'immobile (decreto munito di formula esecutiva) costituisce titolo immediatamente esecutivo per il rilascio.
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Spero e mi auguro per DX27, sia come dici.
     
  5. DX27

    DX27 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma chi si occupa di fare sgombrare l'immobile?
     
  6. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    E se non se ne va?
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Subirà l'esecuzione forzata per il rilascio, ex artt. 605 e ss. c.p.c.[DOUBLEPOST=1397693664,1397693640][/DOUBLEPOST]
    Subirà l'esecuzione forzata per il rilascio, ex artt. 605 e ss. c.p.c.
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    tutto corretto, sarà il tribunale con l'ausilio della forza pubblica ad occuparsi della liberazione dell'immobile, sincerati sicuramente che non vi siano portatori di handicap o soggetti a vario titolo invalidi altrimenti potresti avere difficoltà
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Comunque, secondo il mio pensiero, se il tizio non rilascia l'appartamento a semplice richiesta verbale del nuovo proprietario nonostante il Decreto di Trasferimento, l'intervento della forza pubblica non sarà automatico, e sarà necessario agire in qualche maniera, e ripeto se l'ex proprietario ha lasciato debiti sulle spese condominiali, il nuovo acquirente sarà debitore in solido come previsto dall'art 63 Disp. Att. CC, fatto salvo che il Giudice d'asta abbia scritto che l'appartamento si ritiene libero da vincoli di debito, cosa che succede molto raramente.
    Per cui dovrà anticipare la quota mancante a richiesta dell'amministratore per poi potersi rivalere sull'ex con causa civile con inizio dalla mediazione con il Legale di parte il quale ha un certo costo.
    E se così fosse prevedo cose lunghe e dispendiose, ed auguro a DX27 buona fortuna e che non abbia nessun problema di questi che ho paventato.
    Purtroppo il nostro paese è pieno di gente che non ha più nulla da perdere e prima di mollare quello che a suo dire gli appartiene o gli apparteneva escogita qualsiasi metodo, lasciando l'iniziativa a chi ha il diritto di ottenerla.
    Per cui ripeto il mio consiglio, è molto meglio acquistare una proprietà libera da persone e cose ed accertarsene di persona prima dell'asta e/o rogito che sia, per cui non acquisterei mai un appartamento con all'interno il proprietario più otto parenti anche per i motivi esposti da griz
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2014
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  10. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @condobip fare causa a chi non pagava i debiti e ha pure perso la casa non credo serva a molto, se non a farti spendere (quasi certamente) inutilmente dei denari.
    I debiti pregressi vanno computati nel costo dell'acquisto all'asta della casa.
    Quanto alla liberazione dell'immobile, se questo non viene rilasciato spontaneamente, se ne occuperà il custode giudiziario con costi a carico della procedura e non dell'acquirente (a meno che questi non dichiari, al momento dell'assegnazione, di voler procedere per proprio conto). Il custode darà incarico a un legale di avviare la procedura di liberazione dell'immobile. I tempi dipendono da molti fattori (interessamento del legale, disponibilità dell'Ufficiale Giudiziario e, ove servisse, della forza pubblica, di eventuali medici, veterinari, fabbri e quant'altro). Mediamente, da quanto mi risulta, la casa viene liberata al terzo accesso (8-12 mesi ca. dal decreto di trasferimento). Quindi vanno considerati questi tempi.
    Per poter acquistare con i benefici prima casa, occorre che @DX27 venda il suo appartamento prima della partecipazione all'asta.
     
    A arciera e Elisabetta48 piace questo messaggio.
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ok lasciamo perdere gli eventuali debiti pregressi dal precedente proprietario che e forse costeranno per il recupero una certa cifra, ma intanto secondo l'art 63 Dis. Att. cc, l'acquirente deve la quota in quanto solidale, quindi denaro in più del preventivato.
    Quello che mi sembra strano è che con lui abitano ben otto parenti, e probabilmente griz ha visto giusto, il moroso a cui la casa è stata messa all'asta si è premunito e qualcuno di questi otto sarà anche disabile, per cui le cose si complicheranno
    Ritorno a dire, spero che nel caso in esame non succedano, ma chissà mai? :shock:
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2014
  12. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se così fosse (ma siamo nel campo delle ipotesi), si complicheranno nel senso che l'U.G. dovrà far intervenire un medico al momento dell'accesso. La presenza di situazioni che necessitano l'intervento del medico verrà riscontrata in occasione del primo accesso. Nulla più.
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ho il vago sospetto che così è :occhi_al_cielo:
    Per cui sommiamo il debito pregresso per l'anno in corso e quello precedente (fatto salvo un eventuale recupero forse non conveniente), ma intanto si dovrà pagare, e poi l'eventuale furbizia di questo tizio che si è messo in casa otto parenti, ma chissà perchè e per quale ragione l'avrà fatto?
    Mha a voi la risposta, la mia concorda con l'idea di griz
    A scanso di brutte/sgradite sorprese è molto meglio acquistare/acquisire libero da persone e cose :)

    Poi ognuno è libero di fare come meglio crede, ogni consiglio deve essere ben valutato, sia a pro che contro.
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2014
  14. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista

    Il 99% delle case attualmente all'asta sono occupate...
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dal proprietario moroso e pignorato con parenti, o da un inquilino?
     
  16. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Quasi sempre dal proprietario
     
  17. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Compresi parenti probabilmente trasferiti apposta perchè invalidi?
    Questo è il sospetto che io ho, suggerito giustamente da Griz.
    Comunque ripeto, ognuno faccia quello che vuole, io non acquisterei mai un appartamento occupato ne dal proprietario ne da un inquilino se voglio andare ad abitarci.
    Se tu vuoi acquistare occupato dal proprietario fai come desideri, ma non sperare che il giorno dopo lo trovi libero.
    Quando io ho acquistato (libero e vuoto) al momento del rogito mi hanno consegnato le chiavi dell'appartamento.
    In questo caso, quando la nostra amica avrà la disponibilità e le chiavi? Subito, tra un mese, tra tre mesi o più?
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2014
  18. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come ti ho già detto, ci vogliono mediamente 8-12 mesi per entrare. Se si è fortunati si entra un po' prima, altrimenti un po' dopo. Ma non ci vogliono gli anni che si impiegano per uno sfratto, in quanto il decreto di trasferimento è già un titolo esecutivo.
    Caso a parte per gli appartamenti locati. Se il contratto di locazione è opponibile (registrato prima del pignoramento), allora occorre rispettarlo, altrimenti si ritorna alla situazione precedente.
    Sono elementi che già consideri quando acquisti all'asta.
     
  19. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Qui non si tratta di appartamento locato, poi come ho detto e ripetuto più volte, all'atto dell'acquisto o acquisizione il proprietario deve avere piena disponibilità già dal giorno stesso, dopo la firma degli atti.
    Se qualcuno vuole, ripeto faccia un po come le pare.
    Io ho fornito il mio consiglio, voi altri, penso che l'O.P. abbia molti elementi per valutare cosa vuol fare.
     
  20. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Tempo fa c'era un appartamento all'asta ma nessuno aveva fatto offerte perchè il proprietario era noto come elemento violento. Capita anche questo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina