1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. coliandra

    coliandra Nuovo Iscritto

    Salve,
    sto vendendo il mio appartamento tramite agenzia. Ho trovato l'acquirente che ha dovuto fare pratica di mutuo attraverso Società di intermediazione mutui. Il 5 Luglio è venuto il perito della Banca tutto ok il mutuo è stato deliberato. L'agenzia mi chiama dicendomi che il 4 agosto è stata fissata la data per la stipula dell'atto (già oltre i tempi soliti).Ma la sera prima viene disdetto dicendomi che per motivi tecnici fra banca e notaio, il rogito viene rimandato; ovviamente trovandoci ad agosto mi dicono che l'atto verrà stipulato entro il 25 Settembre p.v..
    Tutto ciò mi arreca danno in quanto io avendo a mia volta acquistato casa mi sono impegnata con il mio venditore a fare il rogito entro il 15 settembre (da precisare che avrei dovuto farlo entro il 30 giugno, ma non avendo ancora venduto la mia casa è stato rimandato di comune accordo) sapendo che il 4 agosto avrei stipulato l'atto.
    Il mio quesito è: se il mio venditore mi dovesse creare problemi per questo ritardo, come posso e con chi rivalermi? con l'Agenzia Immobiliare, con l'Agenzia intermediatrice di mutui o con l'Acquirente?
     
  2. zanclag

    zanclag Membro Attivo

    che cosa è stato previsto nel preliminare stipulato con il futuro acquirente??
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Porta pazienza e cerca di non compromettere l'atto definitivo di vendita, come vedi sono momenti molto brutti, banche e entusiasmi ad investire, sono in piena tempesta. Con questo, vorrei dirti che ti conviene puntare alla felice soluzione della trattativa, magari a tua volta chiedendo comprensione al tuo venditore della nuova casa, che alzare polveroni, tanto da far scappare l'acquirente.
     
  4. coliandra

    coliandra Nuovo Iscritto

    Ho firmato una proposta di acquisto salvo buon fine mutuo dell'acquirente, con una data presumibile per il rogito entro il 15 Luglio 2011

    Aggiunto dopo 3 minuti ....

    Sarebbe la soluzione ottimale ma siccome i miei venditori sono abbastanza spazientiti, non vorrei essere soggetta a penali (se sono previste in questi casi) .
     
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Certo le penali le potresti esigere tu, come i tuoi venditori della nuova casa, ma una buona attività di diplomazia, di saper "piangere il morto" di precise spiegazioni documentate di ciò che ti sta accadendo con il tuo acquirente, di dovrebbe portare ad ottenere il risultato voluto, a fine Settembre avrai venduto la tua e acquistato la casa nuova. Un po' di stress non puo mancare.
     
    A coliandra piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina