1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. enric

    enric Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    secondo Voi e' legale una compravendita di terreno edificabile in cui io,....... in comune unione coi miei parenti dalla mia parte,..... io vengo pagato con i soldi dei miei parenti anziché essere pagato dalla controparte acquirente?? spiego:....i miei parenti pur di concludere l'affare si sono offerti di ricevere meno compenso per la loro quota di spettanza....firmando una scrittura privata prima del rogito..... ma io non voglio essere pagato dai miei parenti ma dalla controparte..... oltre che immorale, non e' del tutto illegale?.... in quanto io non sono stato pagato dall'acquirente controparte ma dalla mia stessa parte......non e' sufficiente per annullare tutto l'atto di compravendita?
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ci vedo nulla di illegale e nemmeno immorale.
    Anzi, tu hai i tuoi soldi "cash" ed i parenti li avranno a rogito compiuto. A meno che l' operazione non nasconda qualcosa come, ad esempio, il reale prezzo di realizzo che, sempre per ipotesi, potrebbe essere più alto di quello che ti hanno detto e la tua quota essere perciò più alta di quella che ti vogliono dare.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Gatta ci cova.
     
  4. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    e perchè non sei stato convocato nella trattativa, per la determinazione del prezzo?
     
  5. enric

    enric Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    non sono stato coinvolto nella trattativa perché l'acquirente non voleva pagarmi tutti i metri stipulati nel compromesso e i miei parenti si sono offerti di pagarmeli loro.
     
  6. enric

    enric Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    gatta ci cova si, perché oltretutto un mio piccolo mappale che nel compromesso e nella perizia giurata E' dentro il perimetro del piano di lotizz e' risultato in seguito escluso esterno al piano(presentato al comune dall' acquirente con nostra procura ed approvato)visto le tavole ho protestato ma il comune e l'acquirente non hanno fatto nulla cosi' che a rogito il notaio certifico' in convenzione detto mappale non edificabile e nell'atto di vendita come terreno edificabile quindi reo di falso in atti pubblici.
    dalle tavole allegate a convenzione risulta che l'area attribuita a detto mappalino(nella mappa ufficiale) e' sovrapposta ad altri mappali non di mia propieta':quindi secondo voi l'atto di trasferimento e' nullo?
     
  7. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Non è molto chiaro quanto scrive enric. Se ha fatto un compromesso di vendita di un mappale come edificabile ad un prezzo stabilito il compratore è tenuto a pagare tale prezzo anche se successivamente il mappale è stato dal Comune escluso dalla edificabilità, salvo che nel compromesso sia prevista tale ipotesi. Incauto è stato il compratore che doveva cautelarsi subordinando l'acquisto all'ottenimento del permesso a costruire. Non capisco come possa un notaio certificare che il terreno in questione fosse edificabile se non lo era dato che per fare l'atto serve un certificato di destinazione urbanistica dove risulta la capacità edificatoria di ogni mappale, salvo che il CDU fosse errato, cosa non impossibile, in tale caso è responsabile il Comune.
     
  8. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Campa cavallo dare la responsabilità al Comune
     
  9. enric

    enric Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' la tavola "rilievo e quote attuali" che e' sbagliata ,che non corrisponde alla mappa ufficiale(disegni consegnati dall'acquirente per l'approvazione e che il comune l'ha approvato... il cdu non e' stato richiesto da nessuno mi e' stato richiesto invece la perizia giurata che dice che e' edificabile....la volumetria il compratore l'ha ottenuta comunque essendo disegnato in questa tavola il mappale vicino piu' grande,che comprende anche l'altro. per me si son messi d'accordo (compratore e comune per farmelo saltare).
     
  10. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    enric ha parlato di annullare l'atto di compravendita (primo post), è stata fatto una compravendita, sì o no. cerchiamo di spiegarci.
     
  11. enric

    enric Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    si e' stata fatta con rogito notarile gia' dal 2010
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina