• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Carmen Emilia

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno,
Il mio caso:
ho acquistato due anni fa, la metà di una casa, che si trova in “iscrizione ipotecaria” (mutuo) dal 2014 per 15 anni. In questa casa abitano il compratore (io) e il venditore.
Ho pagato una parte, ma sono rimasti da corrispondere 8.000 euro, che avrei dovuto pagare ratealmente in 12 mesi (fino al aprile 2019). Non l’ho fatto (non lavorando).
Il contratto di compravendita è fatto dal notaio.
La domanda: potrebbe essere dichiarato nullo il contratto ? In questo caso perderei i soldi che ho già anticipato ?
Se qualcuno mi potrebbe dare un consiglio.
Grazie.
 

Fift@

Membro Assiduo
Professionista
Che contratto di compravendita? Mettilo sul forum e cancella i dati personali. Hai fatto un mutuo con la banca? Un rent to buy? Di cosa stiamo parlando?
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Se vuoi una risposta , devi perlomeno mettere la foto della parte di contratto che spiega cosa succede se non paghi.
Se non la trovi, piuttosto posta tutto; quello che hai messo per ora non dice nulla , se non che dovevi pagare ( unica cosa che si era capita dall'inizio).
 

Carmen Emilia

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie di cuore del vostro aiuto .

Questo il contratto: 11 pagine.
Poi seguono fotocopie: catasto, certificato di destinazione urbanistica, perizia valutazione del terreno
 

Allegati

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Il contratto non è nullo, ma il venditore, a cui devi gli 8.000, potrebbe intraprendere azioni legali per farti pagare quanto ancora gli devi.
La cosa migliore sarebbe trovare un accordo: ma non dici se è quando potrai pagare, ne in che rapporti sei con il venditore.
Perché ha accettato di vendere, senza prendere i soldi ?
Paga regolarmente il mutuo ?
Ti ha sollecitato il pagamento ?
Se hai dubbi, vai da un avvocato.
 

Carmen Emilia

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie mille della gentilezza
Non volevo dare troppa noia con la mia storia.
Allora, io e il mio ex compagno abbiamo deciso di comprare la casa. Abbiamo fatto la promessa di compravendita, dove io ho anticipato 15.000 euro. Quando si doveva andare dal notaio per firmare la compravendita tra noi, e il vecchio proprietario, a me non mi ha portato. A causa di questo, e dopo lunghe “trattative”, mi ha dato tre assegni “per la mia sicurezza” che si sono svelati non idonei (aveva tagliato una striscia di 2 millimetri in baso del assegno). Racconto tutto ciò per farti capire “l’onestà” del mio compagno.
Con l’acquisto della casa, lui ha un il mutuo di quale parlavo prima.
Ulteriormente, sempre alla mia insistenza, siamo andati dal notaio è abbiamo fatto il contratto di compravendita tra me e lui.
Premetto che ho perso il mio lavoro da infermiera; invece me ne occupo del terreno e dei animali (50 galline, cane, gatto). Faccio l’orto (sono pressoché autonoma), poto gli 60 olivi, faccio tutto quello che serve per la casa (freezer pieno, conserve), ho fatto da muratore, pittore per questa casa. Lui non è capace. Lui dice “lavoro con la matita perché la penna e troppo pesante”
Adesso rispondo alle tue domande.
Non posso pagare perché non ho la possibilità.
Lui ha preso dei soldi da me; solo dal contratto risulta che ha presso 11.000 euro. Anche se li avevo anticipato 15.000 euro e ho fatto altri acquisti di un valore di circa 5.000 euro (che poi sono fatture ma non nominale)
Si, lui paga regolarmente il mutuo
Il problema è che non lavoro, e non posso permettermi un avvocato.
Non mi ha sollecitato i soldi.
Invece mi domandavo se posso recuperare almeno per quello che esistono documenti.
Come non lavoro non mi posso permettere un avvocato.
Alla fine credo mi troverò sotto i ponti.
Forse vi ho dato noia, scusate.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Invece mi domandavo se posso recuperare almeno per quello che esistono documenti.
Mi spiace molto per la tua storia, sicuramente è dura sopportare momenti così difficili !!
Se hai versato al tuo ex più soldi di quanto avresti dovuto, puoi forse trovare un accordo perché i soldi già pagati (i 15.000 di cui hai scritto), servano per compensare gli 8.000 che ti sei impegnata a versare per comprare la metà della casa, e far risultare quelli in più (7000, cioè 15.000 meno 8.000) come somma di cui sei creditrice.
Ma vista la difficoltà di parlare con il tuo ex compagno, e anche la delicatezza della situazione, temo che tu abbia bisogno di qualcuno che ti aiuti a farti valere: non so bene
cosa suggerirti, perché un avvocato sarebbe il professionista giusto.
Forse potresti provare a chiedere un suggerimento al notaio con cui avete rogitato, ma non sono certa che ti possa ( o voglia ) aiutare.
Piuttosto lascia la situazione com’è (lui non chiede nulla a te, e tu non chiedi a lui), perché fare da soli potrebbe essere peggio, visto già i “pasticci” passati.
Non penso proprio possa mandarti via da una casa che per metà è tua (se ho ben compreso la situazione).
Mi spiace di non poter essere più utile, in bocca al lupo !
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
@Il Custode segnalo che in questi ultimi giorni sono stato estromesso e non mi è stato possibile comunicare con Voi.
Lo stesso problema lo sta vivendo @Luigi Criscuolo, che ha dovuti riscriversi con un altro nome. Vedete se potete risolvere anche il suo problema, visto che era fra i più assidui e stimati iscritti.
Alto