1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. thor1

    thor1 Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti spero che mi potete aiutare sto comprando un appartamento in una villa , che è composta da 2 appartamenti con il proprietario ci siamo messi d'accordo che i 2 appartamenti vengono divisi ma le utenze rimangono 1 di tutte compreso il riscaldamento, l'appartamento che resta al proprietario che cosi a parole dice che per 4 o 5 anni non ha intenzione ne di affittare e ne da vendere e poi se in caso lo dovesse affittare si divide per millesimi adesso da un geometra sono stati fatti i disegni per la divisione al catasto avendo adesso un unico numero civico mi date qualche dritta di cosa devo stare a tento per non trovarmi in qualche casino grazie
     
  2. robypaz

    robypaz Nuovo Iscritto

    l'utenza è una ma intestata a chi? a tutti e 2? e se uno non paga?
     
  3. king

    king Nuovo Iscritto

    Se, per la divisione dei due appartamenti, non necessitano autorizzazioni comunali, basta produrre all'agenzia del territorio competente un elaborato tecnico che indichi quali sono le parti comuni e quelle esclusive.
    In quanto alle utenze è sufficiente fare inserire nel rogito che il venditore, in caso di alienazione o di affitto, dell'atra unità immobiliare, si impegna a dotare i due appartamenti di separati impianti con relativi contatori. O, anche che, entro un termine stabilito dalla data di vendita dell'altro appartamento, i proprietari delle due unità immobiliari, a spese comuni, effettueranno la materiale separazione dell'impiantistica ( installando nuove apparecchiature e regolarizzando amministrativamente il tutto).
     
  4. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Attenzione! Non è sufficiente fare la divisione in 2 unità solo all'agenzia del territorio(catasto), ma la cosa deve essere autorizzata prima dal Comune (Urbanistica e Edilizia Privata) con regolari titoli abilitativi.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io mi imporrei subito, due contatori da subito così si evitano problemi fututi.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    due contatori due subalterni e due numeri civici, per il riscaldamento vedte un po come vi capita.:daccordo:
     
    A robypaz piace questo elemento.
  7. thor1

    thor1 Nuovo Iscritto

    io ho chiesto la divisione di tutto ma c'è da smembrare tutti i muri e i pavimenti per poter dividere sia l'acqua che luce e riscaldamento e quindi sarebbe una spessa gravosa sia per me che per il venditore

    Aggiunto dopo 7 minuti :

    l'utenza viene intestata a me poi se lo affitta si calcola in millesimi io spero tanto che resti vuoto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina