1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. GIULIADG

    GIULIADG Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve,
    mi accingo a firmare un compromesso di vendita ad una sorella che ha i 2/3 di un immobile lasciato in eredità dai genitori e che tra parentesi abita l'immobile ad uso esclusivo. Io, insieme all'altra sorella, siamo proprietarie di 1/3.
    cosa devo attenzionare durante questo preliminare di vendita per non prendere fregature?
    inoltre, è il caso che mi faccia assistere da un notaio?
    il notaio del compromesso non lo abbiamo scelto noi, ma la proprietaria dei 2/3.

    grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  3. GIULIADG

    GIULIADG Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    per essere più chiari: tre sorelle di cui una ha il 66.6% e le altre il 16.7%.
     
  4. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mah! Se vi segue un notaio,fregature non dovresti rischiarne,però se proprio ti vuoi assicurare,io mi farei assistere da un legale, prima di firmare il tuo legale legge il compromesso e se ti dà il si lo firmate!!
     
  5. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mah! Se vi segue un notaio,fregature non dovresti rischiarne,però se proprio ti vuoi assicurare,io mi farei assistere da un legale, prima di firmare il tuo legale legge il compromesso e se ti dà il si lo firmate!!
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Correggi il titolo. Non:
    2/3 + 1/3 + 1/3 (> 1)
    ma:
    2/3 + 1/3 (= 1).
     
  7. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se ti paga quello che vuoi non credo che ci siano fregature.
    Nel compromesso ti deve dare una caparra (una buona percentuale del pattuito) e ci deve essere una scadenza improrogabile per il rogito.
    PS: come fa ad avere il 66,66% dell'eredità?
     
  8. GIULIADG

    GIULIADG Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    lascimo perdere ... diciamo che avrei duvuto contestare il "testamento" per la legittima!!!!! ... ma...
     
  9. GIULIADG

    GIULIADG Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie a tutti
     
  10. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se siete solo 3 figli che ereditate, il defunto poteva disporre solo di 1/3, mentre per gli eredi la quota di legittima complessiva (3 figli solo) è di 2/3.
    Quindi se il defunto ha disposto di lasciare 1/3 solo ad una figlia questa ha il 33,33% di quota disponibile + 22,22% di quota di legittima per un totale pari a 55,55%, le altre due sorelle avranno un 22,22% ciascuna pari alla loro legittima.
    Se c'è stato un errore tra 55% e 2/3 (quindi 66,66%) è solo del 10%.
    Possiamo discutere su tutto, ma potete voi portare vostra sorella verso le vostre pretese, naturalmente se "giuste". Potete chiedere la divisione giudiziale e se non c'è accordo durante la causa si procederà alla vendita all'asta con divisione del ricavato tra voi. Naturalemnet abitandoci avrà tutto l'interesse a non vendere e venire verso le vostre richieste. Io inizierei a chiedere di poter usare casa per la mia quota.
    Comunque in bocca al lupo
     
  11. GIULIADG

    GIULIADG Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie 1giggi1.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina