1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    Ho presentato in Comune la relazione di fine lavori a fronte di lavori di ristrutturazione eseguiti con DIA.
    La copia di tale relazione (fine lavori) è equivalente ad un certificato di agibilità oppure è necessario richiedere in Comune un vero e proprio certificato di agibilità? In caso di risposta affermativa, posso presentare direttamente io come privato la richiesta oppure deve essere presentata da un tecnico iscritto all'albo di arch. o ing.(in questo caso dev'essere lo stesso che ha presentato la DIA?)?
    Grazie mille e complimenti per il sito
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    l'agibilità va richiesta nel caso ci siano modificazioni ai parametri sanitari. che lavori hai fatto?

    saluti
     
    A Foxone piace questo elemento.
  3. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    Le opere murarie sono lo spostamento una parete e ho alzato la falda del tetto nel bagno; poi ho rifatto tutti gli impianti (per renderli a norma)

    Ps grazie per la velocità di risposta!
     
  4. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    per la falda del tetto del bagno va richiesta l'agibilità. praticamente si fa la richiesta, e se il comune non richiede integrazioni l'agibilità è attestata dopo 60gg. superato tale termie la richiesta vale come il certificato ( per il certificato vero e proprio ci vuole un'annetto)

    saluti
     
    A ralf, Foxone, SteCa e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    quoto Giovanelli e completo dicendo ke devi rivolgerti ad un Tecnico x la compilazione della domanda. Già ke ci sei fatti servire dal Tecnico le ti ha curato la DIA, no?
     
    A Foxone piace questo elemento.
  6. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    approfitto della sua gentilezza...per chiedere un'ulteriore precisazione: in effetti dopo aver depositato la Dich di fine lavori presso gli uffici edilizia privata è arrivata una richiesta di integrazione di documenti, ma niente a che vedere con l'agibilità. Tali documenti sono stati consegnati qualche giorno fa in Comune dal tecnico che avevo incaricato per la DIA

    La mia domanda è la seguente: per la richiesta di agibilità devo dare ulteriore incarico al tecnico che mi ha fatto la DIA oppure posso fare tutto da me (eventualmente farmi mettere solo un timbro e firma dal tecnico)? la documentazione da preparare è un semplice riferimento alla DIA già presentata e alla Dich di fine lavori, quindi non necessita di particolari programmi di progettazione, corretto?


    Grazie mille
     
  7. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    la pratica deve essere curata da un tecnico per la complessità delle operazioni (non necessariamente chi ha seguito la pratica), e probabilmente la richiesta di integrazione alla fine lavori sarà stata la richeista di collaudo urbanistico-amministrativo con accatastamento.

    Se ti servono ulteriori informazioni non esitare a chiedere.

    saluti
     
    A Foxone e SteCa piace questo messaggio.
  8. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    sarò più preciso: la DIA è stata fatta da un architetto, ma la firma del direttore lavori era quella di un mio amico ing. che però non usa autocad (per questo non mi ha fatto lui la DIA)
    Vorrei sapere se posso dare cmq l'incarico a questo mio amico ing. o se sono necessari programmi di progettazione per completare la richiesta di agibilità.

    Grazie 1000
     
  9. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    no puoi chiedere al tuo amico ingegnere.

    saluti
     
    A Foxone piace questo elemento.
  10. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    :ok:
    GRAZIE e di nuovo complimenti: il sito è ultilissimo e siete superpreparati!
     
  11. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    grazie foxone, magari fossero tutti come te!!!

    saluti
     
  12. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    la richiesta di agibilità va consegnata entro 15 giorni dalla chiusura lavori, sennò sei in sanzione:D
     
  13. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    oramai infatti penso sia gia' in sanzione.

    saluti
     
  14. Foxone

    Foxone Membro Attivo

    e a quanto ammonta la sanzione?
    Sono andato a spulciare tra i moduli di richiesta del Comune di Milano e ho visto che la DICH di fine lavori e AGIBILITA' sono in un unico modello: presuppongo quindi che la richiesta di agibilità sia conseguenza diretta della consegna della dichiarazione di fine lavori. La mia è un'interpretazione....ditemi se sbaglio?
    Ho però notato che la copia che ho in mano della Dich di fine lavori non fa alcun riferimento al DPR 380/2001

    grazie di nuovo
     
  15. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    la sanzione va da 77 a 464 euro.
    cmq ritorna da ki ti ha seguito la pratica e kiedi della richiesta di agibilità; se non l'hanno fatta va richiesta, è molto importante
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina