1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. davidemilano

    davidemilano Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    ho la necessità di mettere in affitto quest'estate un appartamento in liguria.
    Si tratterebbe di una locazione turistica.
    Mi hanno detto che serve della documentazione e bisogna fare a preventivo una comunicazione in comune e provincia.
    Qualcuno sa esattamente cosa bisogna fare?

    Grazie!!
     
  2. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve, ho fatto un po' di pasticci con gli allegati...
    allego file con legge regionale della Liguria
    spero ti sia utile
    troverai delle parti evidenziate in verde ed altre in giallo
    per distinguere le due tipologie di affitto turistico alloggi ovvero:
    "Case Vacanza" ed "alloggi arredati occasionalmente locati a fini turistici"
    Vedi l'allegato locazione alloggi Liguria L.R. 07 Febbraio 2008 n.doc .

    cordiali saluti Marco

    saluti al vicino langarolo :)
    ho visto solo successivamnete che sei di Monchiero ;)
     

    Files Allegati:

    • Legge.doc
      Dimensione del file:
      105 KB
      Visite:
      21
    A davidemilano piace questo elemento.
  3. davidemilano

    davidemilano Nuovo Iscritto

    grazie 1000
    La rete è grande ma siamo quasi vicini di casa!!

    Saluti
    Davide
     
  4. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Riporto un estrato della
    segnalataci dall'ottimo Marco Costa:

    Articolo 24
    (Case e appartamenti per vacanze)

    1. Sono case e appartamenti per vacanze le unità immobiliari di civile abitazione ubicate in immobili esistenti, composte ciascuna da uno o più locali, arredate e dotate di servizi igienici e cucina autonomi, gestite unitariamente in forma imprenditoriale, per l'affitto a turisti, nel corso di una o più stagioni, con contratti aventi validità non superiore a cinque mesi consecutivi.

    2. Agli effetti della presente legge è considerata gestione in forma imprenditoriale quella esercitata da chi concede in affitto a turisti, con i limiti, le dotazioni ed i servizi di cui al comma 1, più di tre unità abitative.

    3. In deroga a quanto disposto al comma 2, è considerata gestione in forma imprenditoriale quella esercitata su un numero non superiore a tre unità abitative da imprese che ne hanno la gestione a qualunque titolo per la locazione a turisti con le modalità di cui al comma 1.

    4. Assumono la denominazione di “residence” le strutture ricettive di case e appartamenti per vacanze, costituite da almeno sette unità immobiliari di civile abitazione ubicate in uno stabile a corpo unico o a più corpi, aventi i requisiti igienico-edilizi previsti per le case di civile abitazione, ciascuna arredata e dotata di locali igienici e di cucina, gestite unitariamente per fornire alloggio e servizi, anche centralizzati.

    Articolo 25
    (Appartamenti ammobiliati ad uso turistico)

    1. Non sono soggetti alla disciplina dell’esercizio di case e appartamenti per vacanze i proprietari o gli usufruttuari che danno in affitto a turisti, direttamente o attraverso agenzie immobiliari, unità immobiliari di civile abitazione, in numero non superiore a tre, nel corso di una o più stagioni, con contratti aventi validità non superiore a cinque mesi consecutivi e sempre che l’attività non sia organizzata in forma di impresa.

    2. In deroga a quanto disposto al comma 1, i Comuni con un numero di residenti non superiore a 5.000 possono prevedere l’assoggettabilità alle disposizioni di cui all’articolo 24.

    3. Le agenzie immobiliari intermediano la locazione degli appartamenti ammobiliati ad uso turistico quali mandatarie iscritte nella specifica sezione “mandatari a titolo oneroso” del ruolo di cui all’articolo 3 della legge 3 febbraio 1989 n. 39 (modifiche ed integrazioni alla legge 21 marzo 1958, n. 253, concernente la disciplina della professione di mediatore).
     
    A maidealista piace questo elemento.
  5. davidemilano

    davidemilano Nuovo Iscritto

    Ok, qundi io (1 appartamento) dovrei ricadere nel caso:
    "1. Non sono soggetti alla disciplina dell’esercizio di case e appartamenti per vacanze ".
    Devo comunque fare qualche dichiarazione al comune?
    Mi hanno anche detto che bisogna fare un'assicurazione a tutela dell'inquilino, ma non se è vero.

    grazie
    Davide
     
  6. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve,
    Art. 56 comma 7. La locazione, anche saltuaria od occasionale, di appartamenti ammobiliati ad uso turistico, anche mediante agenzie immobiliari quali mandatarie, è comunicata dal proprietario o dall'agenzia mandataria, secondo le modalità previste dallo specifico regolamento, al Comune e alla Provincia ove sono ubicati gli appartamenti

    di piu' non so' aiutarti ... prova a chiamare in comune/provincia e chiedere quale comunicazione e con quali eventuali moduli

    e' inoltre plausibile che tu debba inviare anche le comuniazioni alla questura entro 24ore

    saluti Marco ;)
     
  7. oliveri tomaso

    oliveri tomaso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Devi solo comunicare l'identita degli occupanti all'ufficcio pubblica sicurezza del comune e se sono extracomunitari anhe alla questura , se l'affitto supera i trenta giorni è obligatorio registrare il contratto .
     
  8. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Ciao tommaso,
    mi voglio fidare di un residente (di Rapallo se non sbaglio)
    quindi mi assicuri che la comunicazione da me citata tratta dalla legge regionale Ligure
    da inviare al comune e provincia .... NON viene applicata ? ?
    grazie ed attendo tua conferma

    cordiali saluti Marco

    PS sono molto interessato in quanto anche io avrei un'alloggio da affittare saltuariamente in Liguria (Arma di Taggia)
     
  9. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Articolo 25
    Il mio parere è che se si rientra in questa categoria (appartamenti non superiori a tre e attività organizzata NON in forma di impresa, le considerazioni di olivieri tommaso
    sono perfettamente condivisibili.

    PS: a Viareggio e Versilia facciamo appunto così.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  10. oliveri tomaso

    oliveri tomaso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non di rapallo ma di SESTRI LEVANTE e giusta la procedura da me illustrata la piu che devi attenerti è quella che riguarda gli extracomunitari e di fare un contratto transitorio ad uso turistico a regola d'arte e attento se ti affidii a siti per affitare che non ti capitinoi prostitute , sarebbe megli che ti affidassi ad un'agenzia seria che anche se ti fa pagare il 10 15 per cento si accolla tutte le incombehse .
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  11. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    :daccordo: :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina