1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve
    Nonostante aver adoperato diversi strumenti, ( posta raccomandata A/R, fax ) per comunicazioni importanti, a seguito di revoca del mandato dell'avvocato, a tutt'oggi non hanno esortito alcun esito, precisando che ben due comunicazioni scritte con racc A/R sono in giacenza all'ufficio postale e via fax vi verificano ogni volta interruzzioni durante la connessione, quasi ho la netta sensazione che il mio avvocato non gradisca ricevere comunicazioni dal proprio assistito....
    Pertanto, mi sono avvalso di un ulteriore strumento telematico "PEC" (preciso che l'avvocato ha la sua PEC depositata presso l'albo degli avvocati) al fine di renderlo edotto circa i miei intendimenti.
    Mi è subito arrivata notifica di avvenuta accettazione dal sistema PEC e avvenuta consegna da parte del destinatario, consapevole che la PEC ha tutti gli effetti legali di una raccomandata A/R la mia domanda è:
    l'avvocato può accampare la giustificazione di non aver letto la mia comunicazione tramite PEC?
    Trattandosi di posta certificata, con tanto di deposito presso l'albo degli avvocati è obbligato a leggere la mia mail PEC?
    Avendo già una ricevuta di consegna posso ritenere e dimostrare in sede giudiziale che la mia comunicazione è stata consegnata?
    Grazie anticipatamente per le vostre risposte.
    Buona serata
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Era già sufficiente la lettera raccomandata che se ricevuta vale come fosse stata letta, comunque la PEC vale altrettanto (se inviata da Pec a Pec), per cui;
    - No
    - No, anche se non la legge vale altrettanto ed uguale ad una raccomandata non ritirata, ovvero è valida come fosse stata letta, perchè non è colpa del mittente se chi riceve non legge.
    - SI

    Ti consiglio di conservare a prova degli invii le ricevute postali ed in special modo quello della Pec di ricevuta di consegna.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La posta elettronica certificata offre la garanzia della consegna del messaggio e non della sua lettura da parte del destinatario. In altre parole nulla è detto sul fatto che il destinatario abbia letto o meno il messaggio PEC, ma si hanno garanzie sull'avvenuto recapito. Il che, in termini legali, equivale alla raccomandata con ricevuta di ritorno, ma con in più la prova certa del contenuto, tuttavia va evidenziato che il suo valore legale è effettivo solo se la mail PEC viene inviata a un'altra mail PEC.
    In diritto la prova legale è quella prova la cui attendibilità non è rimessa alla valutazione discrezionale del giudice ma è predeterminata dal legislatore. In altri termini, la deduzione che porta dal dato probatorio al fatto da provare, non è fatta di volta in volta dal giudice ma stabilita una volta per tutte dal legislatore.
     
  4. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie
     
  5. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ovviamente parlo di PEC con PEC, cioè ho trasmesso dalla mia PEC a quella dell'avvocato (la sua regolarmente registrata all'ordine degli avvocati per la notifica degli atti da parte della cancelleria). Comunque il fatto che non legga è un problema suo, dopotutto è comodo ignorare le comunicazioni di servizio che dovessero giungere sulla PEC soprattutto se rognose...
     
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La pec la deve leggere. È nella deontologia professionale.
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti, metti il caso che la Pec contenga documentazioni per una causa in cui questo amministratore deve partecipare?
    Ma come potrebbe rifiutare di aprire una pec un avvocato? Roba da segnalarlo all'ordine.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L’inalterabilità è assicurata dell’indirizzo associato alla casella dalla quale si effettua l’invio del messaggio PEC.
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' ovvio che la Pec non si può alterare, ma il professionista che la riceve, quantomeno dovrebbe leggerla, o no?
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì, non si può alterare, ma nello stesso tempo l'indirizzo è associato alla Pec, per cui si può ipotizzare che l'avvocato potrebbe anche non leggerla, sapendo chi l'ha inviata.
    Tuttavia tuonoblu è a posto in quanto la Pec è stata recapitata.
     
    A tuonoblu piace questo elemento.
  11. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Deve leggerla. Le Sezioni unite civili con la sentenza 10143/12, pubblicata il 20 giugno, definiscono e fanno chiarezza sul ruolo della Pec rispetto alla domiciliazione degli avvocati che svolgano cause in fori diversi da quelli in cui siano iscritti.
    Addirittura può non essere domiciliato perchè la pec è sufficiente per raggiungerlo anche in altra sede
     
    A tuonoblu piace questo elemento.
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Condivido quanto da te scritto, ma il problema è che la PEC di tuonoblu non è di un suo cliente, per cui non è obbligato a leggerla.
    Comunque entrando nello specifico del topic e nel legale, rileggiti il mio post #3
     
  13. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    la pec di tuono blu perchè non è sua? lui è il cliente dell'avvocato, o io non ho capito bene? oddio...
     
    A condobip piace questo elemento.
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    arciera tranquilla, ho perso la trebisonda io, mi sono riletto il suo primo post, tuonoblu eccome se non è suo cliente!!!
     
  15. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Meno male! alla mia età la questione è più seria della tua
     
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Forse è il contrario, debbo incominciare a preoccuparmi!:confuso:
     
  17. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    :^^:
     
  18. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Smettila di sogghignare tu.:disappunto::rabbia:
     
  19. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non sogghigno affatto, ma concordo con quanto da te scritto, forse ho esagerato un po con l'ironia, ma non posso smentire le tue stesse parole di autocritica. :)
     
  20. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ti riferisci a:

    ???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina