1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giulia51

    Giulia51 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    vorrei sottoporre al vostro giudizio quanto accaduto ne condominio ove risiedo ( 49 u.i.):
    lo scorso anno sono state eseguite manutenzioni straordinarie, regolarmente approvate dall'assemblea, ma in corso d'opera la ditta appaltatrice dei lavori ha comunicato un aumento spannometrico di circa il 10%, risultato poi in modo definitivo in un 7% sul totale di lavoro.
    L'amministratore ha bloccato i lavori ed ha convocato i consiglieri di condominio, i quali hanno deciso di far proseguire i lavori senza consultare i condomini .
    Tutto questo rientra nei loro poteri, è regolare?
    Un grazie di cuore a chi vorrà darmi delucidazioni in merito.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    NO.
    I "consiglieri" non hanno alcun potere.

    Gli aumenti in corso d'opera vanno approvati sempre dall'assemblea e con la stessa maggioranza numerica che ha approvato i lavori.

    Che rispetto al preventivo possano determinarsi delel differenze è cosa di cui non sorprendersi...ma senza approvazione (anche a posteriori) non si può liquidare l'impresa.

    Grave imprudenza commetterebbe l'amministratore che agisse (consiglieri o meno) in tal senso.
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... e se in fase di delibera si fosse data anche delega ad un gruppo ristretto (consiglieri) di gestire i lavori e le eventuali richieste in corso d'opera?
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Si può certamente decidere di delegare i "consiglieri" (ogni condòmino dovrebbe farlo per proprio conto e non tramite delibera assembleare)... ma comunque si deve fare convocazione con indicazione degli argomenti in OdG.

    Senza "convocazione a tutti i partecipanti" l'assemblea sarebbe invalida e la delega priva di valore.
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  5. Giulia51

    Giulia51 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    nessuna delibera è stata data ai consiglieri
     
    A Marinarita piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina