1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. angelovaranese

    angelovaranese Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti!
    Circa sei anni fa abbiamo installato nel nostro condominio dei contabilizzatori di calore per l'equa ripartizione delle spese di riscaldamento. All'epoca non tutti i condomini installarono i dispositivi e siamo andati avanti fino all'anno scorso "arraggiandoci".
    L'anno scorso, appunto, è stata completata l'installazione dei contabilizzatori ai condomini mancanti, ma ne hanno installato un modello diverso dai primi.
    Conclusione: il caos più completo nelle letture!
    C'è un modo per rendere compatibili le letture tra contabilizzatori diversi?
    Grazie.
    Angelo.:???:
     
  2. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    ti scrivo al mia esperienza personale e non una soluzione, ... che forse sarebbe solo la completa sostituzione di tutti i vostri contabilizzatori (vecchio tipo ... che cmq hanno gia' funzionato per 6 anni) con quelli appena installati dagli ultimi Condomini mancanti

    dato che nel condominio in cui vivo la maggioranza dei Condomini ha deciso di procastinare l'installazione delle valvole termoregoaltrici e dispositivi di contabilizzazione sino a fine 2012, ho chiesto all'attuale conduttore/terzo responsabile del'impianto di riscaldamento se volendo usufruire del 55% di detrazione potevo abbinare alla sostituzione dei serramenti coibentati del mio alloggio l'installazione personale anticipata delle succitate valvole e contabilizzatori.
    La risposta e' stata che:
    - effettivamente le valvole e contabilizzatori solo se abbinate ad altro intervento di risparmio energetico possono usufruire della detrazione del 55% ... ma ...
    - la velocita' del progresso tecnologico avrebbe portato a installare tra due anni valvole e contabilizzatori non piu' compatibili con quelli che mi avrebbe installato ora,
    - e che tale prospettiva sarebbe anche peggiorata se fosse nel frattempo cambiata la ditta di conduzione impianto

    Quindi mi ha sconsigliato tale pratica e ... vivamente consigliato di effettuare l'installazione in blocco per tutto l'impianto
    portandomi come esempio gli enormi problemi (gia' ben conosciuti dagli amministratori) che scaturiscono quando si effettuano sostituzioni personali di solo alcuni elementi di un'impianto citofonico

    saluti Marco
     
  3. angelovaranese

    angelovaranese Nuovo Iscritto

    Ciao Marco. Ti sono veramente grato per la tua risposta; anch'io pensavo a quella soluzione (sostituzione in blocco) ma, come ben sai, è difficile farla mandar giù a chi ha già speso prima.
    Comunque ti ringrazio e saluto tutti cordialmente.
    Angelo.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina