1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giusilberto

    giusilberto Nuovo Iscritto

    Gent.mi
    Ad una mia richiesta di avere l'acqua a servizio di un terreno agricolo ,la società ha impiantato il contatore con relativa botola lungo una stradina a circa 10 metri di distanza dal confine del mio terreno adducendo il motivo di non poter attraversare una proprietà non mia .Dopo poco tempo la stradina(comunale) è stata ampliata e asfaltata e adesso è veramente difficile sia trovare che arrivare al contatore .La società mi impone di risolvere io il problema ,altrimenti faranno loro l'intervento addossandomi tutte le spese relative (non poche visto che bisogna toglier e rifare l'asfalto ).Premetto che a tutt'oggi causa questo problema non è stata fatta nessuna lettura e ho pagato solo le quote fisse oltre al relatico contratto . Continuano a ripetermi che il contatore è mio e pertanto sono solo l'unico responsabile .Grazie per tutti i graditi chiarimenti .
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quarda nella bolletta di pagamento dell'acqua forse ci trovi che paghi un tanto per il noleggio del contatore (Lo fanno parecchie società) se è così il contatore è loro e dovrebbero provvedere al più presto per non farti carico di ingenti somme da versare a loro per il consumo non pagato (dici che paghi solo le quote fisse).
     
  3. Lunadiluglio

    Lunadiluglio Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In alternativa cerca sul loro sito il regolamento di fornitura: in genere loro gestiscono "fino al contatore compreso" pertanto concordo con Cautandero, devono provvedere a loro spese a rendere accessibile il contatore.

    Un saluto
     
  4. giusilberto

    giusilberto Nuovo Iscritto

    grazie farò proprio così !!vi aggiorno !
     
  5. giusilberto

    giusilberto Nuovo Iscritto

    Ho trovato scritto proprio " Fino al contatore compreso" !! mentre il pozzetto deve essere fornito dall'utente, cosa che a suo tempo ho fatto.A questo punto dovrebbero essere loro ad intervenire ;è vero che si chiede all'utenza di effettuare delle misure ma quella definitiva è sempre effettuata da un loro operatore ! Spero di essere nel giusto ma se arrivano altre opinioni vi sono veramente grato.
     
  6. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Fai una bella raccomandata AR, citando il "fino al contatore compreso", ricordando che vi trovate in questa situazione a seguito di scelta loro, scelta che comunque ti coinvolge senza alcuna colpa in ulteriori lavori non prevetivabili quando hai firmato il contratto di fornitura. Non sarebbe male, che tale raccomandata, venisse fatta con maggior autorevolezza da un legale. Ciao.
     
  7. giusilberto

    giusilberto Nuovo Iscritto

    grazie !! farò proprio così !
     
  8. Lunadiluglio

    Lunadiluglio Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Certo sono proprio una azienda di "scalzi e ignudi" (come si dice dalle mie parti)... Ma se tu non pagassi le bollette, come fanno a chiuderti il contatore??? Se non hanno un rubinetto a monte specifico solo per la tua fornitura gli tocca fare un accecamento presa andando proprio a ricercare il tubo sotto l'asfalto...
    Cmq eventualmente, quando ne vieni a capo, chiedi anche di spostare il contatore in superficie predisponendo un vano in muratura chiuso con una portellina metallica, che tra l'altro dovrebbe essere sul limite della tua proprietà e non al di là della strada: le aziende di servizio fanno tutti i giorni centinaia di richieste di scavo, con procedure semplificate, specialmente su strade di competenza comunale! Non devono mica chiedere il permesso per attraversare l'autostrada del sole!!!! (A parte che, se serve, si fa anche quello). Giusilberto, mi dispiace, lo so che è una rogna avere a che fare con enti, aziende para-pubbliche e quant'altro, ma ti conviene cercare di insistere un pochino: studiati il loro regolamento di fornitura e la carta dei servizi e vai da loro con quelli alla mano...
    Un saluto
     
  9. giusilberto

    giusilberto Nuovo Iscritto

    in questo momento l'atteggiamento della società è molto soft ma insiste nel richiedere il mio intervento.Farò un primo passo informale contattando l'impiegato addetto .Dopo scriverò la raccomandata consigliatami !
    Grazie a tutti .
     
    A Lunadiluglio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina