1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Il nostro stabile è composto da 21 unità abitative ,compresa l'ex portineria di proprietà dello stabile e regolarmente affittata come alloggio. Considerando che nelle riunioni condominiali ove sono presenti più di 20 alloggi la proporzione di rappresentanza per ogni singolo delegato è al massimo di 1/5 ,rientriamo in questa casistica,considerando che le tabelle millesimali non sono state modificate?
    Se possiamo considerare lo stabile con più di 20 condòmini ,come si dovranno quindi conteggiare le deleghe della famiglia Rossi-Bianchi ,comproprietari di un'alloggio e quelle di Bianchi proprietario di un secondo alloggio?
    Esempio:Rossi-Bianchi comproprietari, 150 Millesimi , Bianchi,proprietario unico, 150 Millesimi : totale Bianchi 225 Millesimi?
    Le delibere approvate in assemblea con Bianchi che supera le deleghe consentite di 200 Mill., sono valide? L'assemblea C. è da rifare con la presenza fisica di alcuni deleganti? Sarebbe meglio chiarire all'inizio dell'assemblea i limiti del delegato con più di 1/5 delle deleghe nelle votazioni ed in questo caso chi dovrebbe decidere se continuare oppure convocare una nuova assemblea?
    Grazie per ogni vostro ,prezioso , contributo.
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Bianchi non ha deleghe perchè non ne ha bisogno:
    - Bianchi partecipa come proprietario di due unità immobiliari con 300 millesimi.
    oppure
    - Rossi partecipa in qualità di proprietario dell'immobile in comproprietà con 150 mm. e Bianchi partecipa come unico proprietario dell'altro immobile con 150 mm.. Rossi e Bianchi concorderanno tra loro chi avrà diritto di parola e di voto per l'appartamento in comproprietà.
     
    A rust piace questo elemento.
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il numero degli "alloggi" è del tutto irrilevante.
    Quello che ha rilievo è il numero dei condomini.
    L'art. 67, comma 1 delle disposizioni per l'attuazione del codice civile recita:
    Ogni condomino può intervenire all'assemblea anche a mezzo di rappresentante, munito di delega scritta. Se i condomini sono più di venti, il delegato non può rappresentare più di un quinto dei condomini e del valore proporzionale.
    Se l'edificio condominiale fosse composto da centinaia di unità abitative, e i condomini non fossero più di venti, quanto previsto dal secondo periodo di quel comma non si applicherebbe.
     
  4. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Nel caso in esame i condòmini sono non più di 20, in quanto le u.i. di proprietà (ossia le u.i. che non sono parte comune, condominiali) sono 20. Sempre nel caso in esame, sono stati indicati due (2) dei possibili condòmini:
    1. Il sig. Bianchi
    2. La coppia sig. Rossi - sig. Bianchi.
    Inoltre nel caso della coppia sarà sua (della coppia) facoltà scegliere chi è deputato a parlare ed ad esprimere il voto
    Infine la delega equivale in tutto e per tutto alla presenza fisica del delegante.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A ben contare non siete 20 ma 21.
    Quella che era portineria, pur rimanendo in comune è diventata unità abitativa e la proprietà e "diversa" da qualsiasi altra.

    A voler essere "fiscali" la norma citata da Nemesis andrebbe applicata per intero.
     
  6. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ma il condominio può essere condòmino? Bella domanda! Secondo me no perché il condominio NON HA, invece E'. E' oggetto, non è soggetto.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quanti siano i condomini non è dato sapere.
    La portineria, se non risulta il contrario dal titolo, è oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell'edificio. Che sia diventata un'unità abitativa non fa certamente sorgere un condomino in più.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione.
    Avevo dato per assodato che fossero almeno 20 condòmini.
    SE almeno 1 fosse proprietario (come singolo condomino) di almeno 2 unità...si tornerebbe sotto la soglia.

    ???
    IL Condominio è un "soggetto" visto che ha un numero di Codice Fiscale.
    Hai mai visto oggetti con il Codice Fiscale?
    Che poi non sia facilmente distinguibile e nemmeno "ufficilamente" distinto se "fisico" o "giuridico" è questione secondaria.

    In ogni caso non bisogna farsi ingannare dalla spiegazione iniziale.
    Se piuttosto che di una portineria si fosse trattato fin da subito di un alloggio ...nessuno avrebbe sollevato dubbi nonostante fosse stato acquistato da tutti.
     
  9. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa

    Come detto bisogna non considerare la descrizione iniziale.
    Cosa diresti di un edificio inizialmente di un unico proprietario che poi cede il 50% di un singolo appartamento ad un'altra persona?
     
  10. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il numero dei condòmini è al massimo pari al numeri di u.i. (al minimo è pari a 2).
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anche qui si potrebbe disquisire sul senso di "unità interne" ...che non si limita alle sole abitazioni.
    Possibilissimo un Condominio ove vi siano "condomini" in quanto possessori solo di un garage o di una cantina/soffitta o altra "stanza" seppur non residenti.
     
  12. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Garage e cantina sono, come gli appartamenti, u.i.
     
  13. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Allora concordiamo. Avevo interpretato non li ritenessi tali.
     
  14. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusate per l'incompleta esposizione delle proprietà ,ma vi sono anche 14 box e non tutti sono dei condomini residenti e non.Quindi mi sembra che si possano conteggiare come unità interne ,il che farebbe superare abbondantemente il numero di 20 proprietari!
    Grazie per per i lodevoli approfondimenti!!!
     
  15. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Le u.i. sono tante quanti i righi di una tabella millesimale di proprietà generale. Infatti tale tabella ha dimensione n x 2, ove n è il numero delle u.i.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina