1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Caso:conto corrente cointestato a firme disgiunte-persone fisiche

    Un cointestatario riceve ACCREDITI ,che poi gli vengono contestati dall'accreditante .

    Il secondo cointestatario risponde in solido delle somme in accredito nel conto cointestato?
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per quale motivo una persona dovrebbe contestare un accredito che aveva fatto ?Ha fatto un bonifico per errore ? L'accredito (bonifico) l'aveva effettuato quando era in trance ? E una volta rinsavito ne chiede la restituzione ?

    Quanto alla responsabilità in solido del cointestatario è chiaro che, se non esistono delle clausole contrattuali specifiche che la escludono e definiscono limiti e poteri di ogni singolo cointestatario, la banca trovando, per esempio il c/c in rosso senza che sia stata contrattata una linea di credito (o fido), potrà rivolgersi ad entrambi per la relativa copertura.
     
    A 1giggi1 piace questo elemento.
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L'accreditante può solo ritirare il bonifico se è nei tempi per farlo, nel caso volesse le somme indietro dovrebbe solo rivolgersi al beneficiario del bonifico e non al C/C a cui ha bonificato la somma.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Non quadra la questione, io ricevo i soldi e li spendo, chi me li ha dati contesta il fatto di avermeli dati il che già è folle, non credo che si possa arrivare a ritenere che il cointestatario del conto, in solido, debba restituirli
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Questo è un altro discorso. Massa così, ed i rapporti con la banca sono a posto, il cointestatario non c'entra assolutamente come non c'entra la banca stessa. E' un rapporto esclusivo tra te e chi ha fatto il bonifico. Con questo confermo quanto scritto da 1giggi1, e di conseguenza anche le tue conclusioni.
     
  6. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per capire. Tizio versa una somma a Caio su c.c. che Caio ha intestato con Sempronio. Se Tizio rivuole i soldi, deve attivarsi motivando la richiesta e chiedendoli a Caio, senza interagire con Sempronio. E' un problema tra Tizio e Caio.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina