1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sign.ri del forum sapete indicarmi i termini riguardante i contratti di locazione in coabitazione?

    obblighi e particolari tecnico amministrativo sia di registrazione e quant'altro, durata ecc.

    Graziee
     
  2. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Intendi un contratto con più di un conduttore?
     
  3. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    SI, comunque l'alto conduttore sarei io , proprietario dell'immobile e residente
    anagraficamente da oltre 25 anni . ai fini ( I M U ) ,utenze varie: luce,acqua, tarsu, gas, possono intestarsele loro?

    Vorrei fare questo tipo di contratto perchè chiesto da loro, una giovane coppia freschi sposi,in quanto proprietari di casa,ma occupata da inquilino che scade il contratto tra circa 2 anni. Loro non si vogliono impegnare per un 4+4 ed io neanche a queste condizioni. ( io abito da solo ) non vorrei togliere la residenza-

    domicilio per poi trovarmi tra due anni con la prima casa che diventa tassata come la seconda (i M U al 10.6). mi scuso con voi per lo sproloquio
     
  4. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Allora a quanto ho capito vorresti affittare parzialmente il tuo immobile dove tu risiedi e risulta per te prima casa. Se è così meglio aspettare la risposta di qualche esperto, io non ho esperienza per questi tipi di contratto.
     
  5. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    OK grazie lo stesso
     
  6. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I contratti di locazione si possono redigere sia per locare totalmente che parzialmente un immobile. In fase di registrazione del contratto si può indicare tale opzione.
    Se si loca parzialmente l'immobile ove si ha la propria dimora abituale è importante stabilire nel contratto - piuttosto attentamente - quali sono le parti dell'immobile ad uso esclusivo dei coabitanti e quali ad uso comune. Per il resto valgono le usuali tipologie di contratto ammesse dalla Legge 431/98: contratto libero 4 + 4, oppure agevolato, oppure per studenti, oppure ad uso transitorio (da 1 a 18 mesi).
    Per l’abitazione principale parzialmente locata si applica la sola IMU nel caso in cui l’importo della rendita catastale rivalutata del 5% risulti maggiore del canone annuo di locazione (al netto della riduzione spettante oppure considerato nel suo intero ammontare nel caso di esercizio dell’opzione per la cedolare secca).
    Sono invece dovute sia l’IMU che l’IRPEF nel caso in cui l’importo del canone di locazione sia di ammontare superiore alla rendita catastale rivalutata del 5%.
     
    A Pitiuso e giuscaf piace questo messaggio.
  7. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    chiedo di precisare :
    canone di locazione MENSILE (o rapportato a periodo mensile) ....sia superiore a quel valore rivalutato ?
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se avessi letto due righe sopra avresti evitato la domanda.
     
  9. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    e quando mai il canone ANNUO (totale) verso una persona ....NON supera il valore della rendita+5% ? (il mio appartamento mi pare abbia una rendita di quasi 1000€....)

    mi viene in mente:
    • solo in locazioni "da meno di 1 settimana".....ripetute "n" volte sempre con persone differenti ..... ci sono altri casi ?
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Secondo te il reddito annuo in quel caso sarebbe certamente inferiore alla rendita catastale rivalutata?
     
  11. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    penso che nel mio caso...."n" non possa superare il valore di 2,5

    APPUNTO !

    e quando si applica quella norma sopra citata ? mai ....e solo in caso di locazione in comodato d'uso ?
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se è locazione, non è comodato.
     
  13. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    OK

    mi fai un esempio REALE (nel senso che trova applicazione nel mondo "reale" non in quello di fantasia) in cui la norma si applicherebbe ?
     
  14. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Lo sapevo che la cosa era complicata..:^^:
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Era stato già scritto:
    Si applica la sola IMU nel caso in cui l’importo della rendita catastale rivalutata del 5% risulti maggiore del canone annuo di locazione (al netto della riduzione spettante oppure considerato nel suo intero ammontare nel caso di esercizio dell’opzione per la cedolare secca).
     
  16. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mapeit,se ti và di fare un un esempio,fallo nel mio caso:

    rendita dell'immobile la locare parzialmente Euro: 397,67

    canone annuo concordato € 3600,00
    sono soggetto a pagare I M U ? (anche se poi vedremo cosa cambierà con la I U C e T A S I)
     
  17. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    caso pratico :
    • appartamento con rendita di ESATTAMENTE 1000,00€ (piuttosto grande)
    • rivalutazione della rendita...passa a 1050,00€
    quindi "mediante cedolare secca", quato richiedo in locazione non dove superare IN UN INTERO ANNO 1050,00€ .... giusto ?
     
  18. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    OK GRAZIE
     
  19. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie ? hai avuto una risposta ? quale sarebbe stata ?
     
  20. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Lo chiedi a me , quella che hai dato, mi sembra ovvio!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina