1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mia cognata anni 78, bassa scolarità, primi segni della senilità....è stata
    letteralmente circuita da un sedicente rappresentante di una nota società
    telefonica contrassegnata dal numero 3. Come???
    1) le ha fatto firmare un contratto senza lasciarle la sua copia...
    per deduzione credo si tratti di un contratto multi prestazioni su "videofonino",
    ha lasciato solo un numero telefonico che risulta sempre occupato...
    2) Mia cognata possiede solo un cellulare normale di vecchio stampo e non
    ha mai comprato un cellulare della stessa società che a posteriori abbiamo saputo
    indispensabile acquistarlo per poter usufruire dei servizi...
    3) A settembre dopo aver capito l'antifona siamo riusciti con molte traversie
    a volturare il contratto con Posta mobile che ci aveva assicurato per via della
    legge Bersani che la rescissione con la 3 sarebbe stata automatica...invece:
    4) Tale società continua ad inviare fatture e già con un avviso di premorosità,
    avendo mia cognata bloccato il pagamento in banca...
    5) Mia cognata non ha mai telefonato con la linea della 3 perchè con quel telefonino
    poteva solo attivare il pronto soccorso...
    6) Aveva caricato un sessantina di euro che si sperava recuperare con posta mobile
    e invece sembra non sia possibile...e quindi persi...
    Questa mattina andremo a chiedere lumi a Postamobile per un minimo di protezione
    ma ho pensato di esporre il caso su propit sia per l'abituale coinvolgimento, sia per
    ottenere qualche indicazione da chi di voi sia già incorso nella "storia" e come fare
    per ottenere la rescissione del contratto "fantasma" e la sospensione di fatture per
    prestazioni inesistenti. Vi ringrazio sentitamente in anticipo. Quiproquo.
     
  2. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per primo passo Denuncia all'AgCom.

    Poi si vede cosa rispondono.

    Tieni duro e non pagare visto poi che non c'è stato il minimo utilizio del servizio.
     
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Il contratto è stato firmato a casa o al negozio?
    Dal pagamento (il primo) si può risalire al cliente (la cognata)?
     
  4. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma era un contratto o una ricaricabile?
     
  5. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il contratto è stato "carpito" a casa. Le fatture sono intestate a mia cognata e le prime due fatture erano domiciliate sul suo conto corrente bancario. E quindi pagate. Domicilio successivamente azzerato. Dopo sono giunte altre tre fatture chiaramente non pagate ed emesse dopo che mia cognata era passata a Posta Mobile. E che in base alla legge Bersani il fruitore non dovrebbe (???) più pagare le penalità prescritte contrattualmente per recesso anticipato, nè tantomeno rifatturazioni dopo il recesso... Mentro scrivo, sono in attesa di essere richiamato dalla società3 per un chiarimento spero definitivo. Grazie per l'intervento. QPQ.
     
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per deduzione doveva essere un contratto che, ripeto, il venditore non
    ne ha lasciato copia. Vedi la risposta a Fr....no. Grazie. qpq.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Forse è stata annullata la domiciliazione (ossia non azzerato il domicilio)! Se no va a finire che la cognata paga le bollette e non ha casa!
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Come fai a contestare se non sai manco questo? Opponiti a queste note (non musicali).
     
  9. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se tu, da briccone come stai domostrando di essere, estrapoli la singola parola dal CONTESTO in cui è stata pronunciata o scritta commetti appunto una bricconata. La parola singola DOMICILIO in quel contesto era riferita per consecutio logis alla domiciliazione bancaria dei pagamenti. Questa tua avidità di ricercare ad ogni costo
    un errore letterario di qualunque specie non fa onore alla tua indubbia capacità di esposizione e di sintesi e alla fine potrebbe solo invelenire i
    rapporti sul sito Propit che devono invece essere mantenuti in un clima di cameratesca cordialità anche in presenza di un contraddittorio estremo. Cappitto mi hai??? Brutto di un brutto Fradiacono con la penna, pardon, con il tasto da raddrizzare???
    O ti volevi vendicare per la piccola annotazione sul congiuntivo???
    Se propro lo vuoi, fallo pure...ma senza sparare ad alzo zero...mira bene l 'obiettivo e colpiscilo senza vie di scampo. Ricordati:
    ad ogni azione ne corrisponde...ecc...ecc...QUIPROQUO.
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Voleva essere solo una battuta, se ti sei offeso ti chiedo scusa. Sono Davide, ma goliardico e un po' camerata (Recanati è vicino a Camerano e a Camerino).
     
  11. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credimi: Non sono offeso...sono un pò rammaricato per non essere riuscito a raddrizzarti...come speravo di fare...Sei un discolaccio ed io speravo nel recupero almeno formale...ma resta una pia illusione...
    E quindi se ti fa piacere continuare nei tuoi azzoppamenti di qualche malcapitato, compreso qpq, fallo pure...ce ne faremo una ragione.
    Ciao. Alla prossima...correzione...Cappitto mi hai???
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Bèh, qualcuna ci riesce.
     
    A quiproquo piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina