1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. GOKU

    GOKU Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, mi occorre sapere in che maniera deve aderire alla cedolare secca il conduttore , con un contratto di natura transitoria. Grazie goku
     
  2. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se è un nuovo contratto stipulato in cedolare secca, con la firma sul contratto. Se è un contratto già in essere, rispondendo alla raccomandata inviatagli dal locatore.
     
  3. MARIOMAS

    MARIOMAS Nuovo Iscritto

    Il conduttore non deve aderire alla cedolare secca.
    L'opzione cedolare secca(che è un trattamento fiscale diverso da quello standard) può essere esercitata solo dal locatore o riportando tale scelta su un nuovo contratto, o per contratti esistenti comunicando la scelta al conduttore tramite raccomandata. Il locatore poi può sempre decidere di revocare tale scelta.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il conduttore non deve "aderire" a nulla, né rispondere alla raccomandata. L'opzione per il regime della cedolare secca è una facoltà riservata al solo locatore. Basta che il conduttore abbia ricevuto la comunicazione della rinuncia (contenuta nel contratto stesso o no) del diritto del locatore agli aggiornamenti del canone per tutta la durata dell'opzione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina