1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. valeau stefano

    valeau stefano Nuovo Iscritto

    Ho affittato un appartamento con canone concordato e cedolare secca a partire dal 1° Maggio 2012. Volevo capire come mi devo comportare nella dichiarazione dei redditi adesso a Giugno. Essendo l'aliquota quella del 19%, se non ho capito male devo calcolare una prima rata di acconto pari al 40% del 95% sulla cedolare secca relativa agli 8 mesi del 2012 e poi a novembre una seconda rata di acconto pari al 60% del 95% e poi a Giugno del 2013 il saldo finale. A questo devo aggiungere che essendo nel 2011 la casa rimasta sfitta, il reddito assoggettato all'IRPEF. Posso quindi pagare a Giugno con l'F24 con il codice tributo 1840. E' corretto o ho sbagliato quache cosa ?
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nella dichiarazione dei redditi di quest'anno non devi indicare nulla circa gli acconti da versare. Indicherai invece l'importo degli acconti che avrai versato con F24 a giugno (codice tributo 1840) e novembre (codice tributo 1841) di quest'anno nella dichiarazione del prossimo anno.
     
  3. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L'acconto per il 2012 è stato ridotto di 3 punti.Perciò 92%
    :ok:
     
  4. valeau stefano

    valeau stefano Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti, ho sicuramente le idee più chiare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina