• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

raffi001

Nuovo Iscritto
Conduttore
salve a tutti sono una persona disabile visiva e sono in procinto di stipulare un contratto di locazione aggevolata con un centro che gestisce gli appartamenti per i non vedenti. il contratto e 4+4 e la proprieta' mi ha calcolato la metratura in mq commerciali anziche calpestabili. secondo voi e giusto?
grazie
raffaele
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
Occorre verificare cosa prevede l'Accordo Territoriale del Comune dove si trova l'immobile.
Pare strano che il contratto agevolato a canone concordato che ti hanno proposto abbia la durata di 4 anni + 4. In genere è 3 + 2; oppure 4 + 2; 5 + 2; 6 + 2.
Forse il centro che gestisce gli appartamenti per non vedenti fa riferimento ad una normativa diversa?

Normalmente la misurazione dell'appartamento è "netta da muri", cioè si considera la superficie calpestabile.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Un controllo presso l'ente superiore che gestisce la materia potrebbe levarti ogni dubbio sulla serietà del locatore.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Indipendente della durata del contratto, il valore della locazione è stabilita per mq. calpestabili
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto