1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. M.mauro

    M.mauro Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve, Il contratto d'affitto e' giunto a termine e come propietario non intendo rinnovarlo, come devo comportarmi ? gli spedisco io una lettera di disdetta con A/R oppure faccio fare una lettera dal locatario dove e' lui che intende lasciare l' appartamento ( ovviamente in duplice copia e debitatamente firmato da entrambi in loco) per suoi motivi personali ? Grazie.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per i contratti a uso abitativo: artt. 2 e 3 della legge n. 431/1998.
     
  3. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi se si stratta di un contratto di locazione ad uso abitativo (durata 4 anni + 4) alla fine dell'ottavo anno puoi comunicare al conduttore la tua volontà di non rinnovarlo per ulteriori 4 anni, chiedendo il rilascio dell'appartamento. Non occorre motivare questa tua richiesta: devi inviarla per raccomandata a/r con preavviso di almeno sei mesi.
    A mio avviso, non puoi pretendere che sia il conduttore a dare la disdetta se l'iniziativa non parte da lui; fermo restando che dovrebbe comunque osservare il periodo di preavviso.
     
  4. M.mauro

    M.mauro Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    è giunto a termine dei primo quadriennio o dal secondo
     
  6. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se il contratto è giunto al termine (8 anni) é scaduto/terminato e
    non occorre nessuna comunicazione tra le Parti.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    È falso. In mancanza di comunicazione il contratto si rinnova tacitamente alle medesime condizioni.
     
  8. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nemesis, forse volevi dire.... è sbagliato.
    Comunque vorrebbe dire che il contratto non scade mai e viene tacitamente rinnovato ogni 4 anni, dopo i primi 8?
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La tua affermazione "Se il contratto è giunto al termine (8 anni) é scaduto/terminato e non occorre nessuna comunicazione tra le Parti" era falsa.
    Sì, a meno che esista una "comunicazione" con lettera raccomandata, che una delle due parti deve mandare all'altra parte almeno sei mesi prima della scadenza.
     
    A casanostra e Valty piace questo messaggio.
  10. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Nemesis, anche a nome di tutti quelli che ignorano che un normale contratto d'affitto non scade mai!
    Anche se fosse scritto che scade dopo il primo rinnovo.
    Per farlo scadere è obbligatorio mandare una disdetta.
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Concordo con Nemesis
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Dopo la prima scadenza devi fare una proroga del contratto, con allegato il mod. Rli con i dati catastali se non già allegati all'atto precedentemente registrato
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dopo ogni scadenza...
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    va bene dopo ogni scadenza
     
  15. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ricorda..... devi fare una proroga del contratto, con allegato il mod. Rli
     
  16. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    M.mauro dice che NON vuole rinnovare il contratto, quindi NON deve fare nessuna proroga!
    Deve semplicemente inviare la disdetta all'inquilino con raccomandata a/r rispettando il termine di preavviso di 6 mesi, così evita il rinnovo tacito per il quadriennio successivo.
    Non deve neppure presentare il mod. Rli per la risoluzione, perché si tratta della scadenza naturale del contratto (non rinnovato tacitamente) alla fine dell'ottavo anno, e non di una risoluzione anticipata.
     
  17. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dalla corrispondenza mi sembra che il contratto sia giunto al termine degli 8 anni e che M.mauro non abbia mandato la comunicazione di disdetta 6 mesi prima.
    A questo punto M.mauro può anche mandare una disdetta, ma per altri 4 anni il contratto si intende prorogato, con tutti gli obblighi del caso.
     
  18. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    M.mauro ha anche ipotizzato che la disdetta venga inviata dall'inquilino.
    Quindi (se le parti sono d'accordo) l'inquilino può disdire anticipatamente il contratto di locazione, senza aspettare la scadenza del prossimo quadriennio. In tal caso bisogna presentare il mod Rli all'AdE per la risoluzione, e pagare la relativa tassa se il contratto non è in cedolare secca.
     
  19. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Certo, l'inquilino può disdire quando vuole, non cui vuole nessun accordo tra le Parti.
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. Il conduttore può farlo solo se esistono le condizioni previste dalla legge o dalle norme contrattuali. Se dette condizioni non vi sono, occorre il consenso del locatore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina