1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, in data 1 ottobre 2008 ho affittato, con un contratto come da titolo per la durata di 24 mesi (fatto da agenzia immobiliare), il mio appartamento. Il contratto si intendeva tacitamente rinnovato per ulteriore 1 anno ove una delle parti non avesse comunicato disdetta. Ora io ho versato con F23 per il secondo anno con causale 112t, il terzo con causale 114T. A questo punto non essendomi ricordato che il contratto finiva (credevo fosse 2+2) ad ottobre 2011 mi sono recato all'agenzia delle entrate la quale mi ha suggerito di versare per il quarto anno la solita imposta con F23 causale 114T. Considerando che in data 30 settembre 2012 gli inquilini se ne vanno io devo fare il versamento di 67 euro per recesso anticipato???

    Scusate non so se mi sono spiegato bene, ma veramente non ci sto capendo un cavolo :confuso:

    grazie a tutti.

    Marco
     
  2. tresi

    tresi Nuovo Iscritto

    penso che devi compilare f23 di euro 67,00e pagarlo in posta o banca,per estinzione anticipata entro l'anno, e compilatre i moduli mod. 69 per recesso,e così andare alle agenzie delle entrate ad estinguere il contratto! se superi l'anno devi pagare una spece di multa del 2% pari all'importo della locazione.
    penso sia così, ma avrai da altri informazioni più dettagliate.
    ciao
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come hai fatto a registrare un contratto transitorio di 24 mesi se il massimo di durata è di 18 mesi?
    Inoltre il transitorio non è automaticamente rinnovabile, ma termina senza necessità di disdetta. Può essere rinnovato una sola volta sempre per massimo 18 mesi (dunque, la durata massima che si può raggiungere è di 36 mesi).

    Di fatto, oltre ad un contratto irregolare, hai avuto in casa degli inquilini per un anno senza contratto, pagando comunque l'imposta di registro e, presumo, anche le relative imposte.

    Io farei uno squillo al call center dell'Ade (848.800.444) per sapere come poter regolarizzare la situazione. Non andare a chiedere presso l'ufficio dove hai registrato il contratto, perché già ti hanno fatto fare cose che non avresti potuto fare.
     
    A ChiaraB di Solo Affitti piace questo elemento.
  4. uffred

    uffred Nuovo Iscritto

  5. uffred

    uffred Nuovo Iscritto

    mah.. non ho parole
     
  6. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho provato a chiamare il numero verde ma mi hanno prenotato e mi richiamano domani. Ultima cosa prima di chiederla al numero verde la chiedo a voi ;) : se ora faccio un nuovo contratto transitorio di 1+1 anno, alla fine del primo anno se non faccio il versamento con f23 per il secondo anno, il contratto muore così???? se verso il secondo anno con f23 alla fine del secondo anno non devo fare nessun recesso??
    scusate ma sono proprio zero in materia.

    Grazie
    p.s. visto che agenzia immobiliare ne sa meno di me e all'ufficio AdE non stanno meglio!!!!

    Marco
     
  7. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non esiste il contratto 1+1. Come ti ho già spiegato, il contratto transitorio non prevede proroghe. Inoltre, può essere stipulato solamente in presenza di comprovate particolari situazioni del locatore (in questo caso la causa della transitorietà va confermata a mezzo raccomandata A/R) o del conduttore.

    Puoi invece fare un contratto transitorio per 12 mesi ed alla scadenza ne fai un altro per ulteriori 12. Poi basta, perché la legge non ti consente di fare più di due contratti transitori allo stesso conduttore.

    Ogni anno versi l'imposta di registro.

    Comunque, per un rapido quadro delle possibilità che hai per la stipula di un contratto di locazione, dai un'occhiata qui: Esempi di contratti di locazione

    A proposito, mai sentito parlare di cedolare secca? Potrebbe convenirti, a meno che tu non abbia altri redditi.
     
    A lilium piace questo elemento.
  8. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa

    Grazie , ma allora l'art. 1 Articolo del contratto LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI (
    (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)
    (Durata)
    Il contratto è stipulato per la durata di ................ mesi (5), dal ...................................al ................................. Alla prima scadenza il contratto si rinnova automaticamente per uguale periodo se il conduttore non comunica al locatore disdetta almeno tre mesi prima della data di scadenza del contratto.

    se metto durata 12 mesi e si rinnova automaticamente per eguale periodo, non sarebbe 1+1?

    Ti ringrazio per le risposte e soprattutto per la pazienza :confuso:
     
  9. masagu

    masagu Membro Attivo

    Credo che ci sia un pò di confusione. Come ha già detto tov il contratto ad uso transitorio ha una durata massima di 18 mesi (per lavoratori) e di 36 mesi per studenti universitari. Nel primo caso è necessario che ci siano i requisiti della "transitorietà" affinché tu possa stipularlo. La legge a cui si fa rifermento è la stessa cambia semplicemente il comma di riferimento. A mio parere ti conviene anche optare per la cedolare però devi un pò fare i conti tu. Forse nel comune di Terni è possibile anche fare un canone concordato in quanto presente il polo universitario oltre al fatto che la burocrazia, con la cedolare, è più snella (nessun bollo da pagare, nessuna spesa di registrazione, etc.) ;)
     
  10. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ok, inizio a capire, almeno credo :occhi_al_cielo:, ma per ritornare all'esempio che ho fatto prima solo per capire:

    questo è considerato 1+1?
     
  11. masagu

    masagu Membro Attivo

    ionito non è previsto il rinnovo automatico per un contratto ad uso transitorio. Ti spiego meglio. Se devi fare un contratto ad uso transitorio per studenti universitari devi farlo ai sensi dell'art. 5, comma 2, della legge 9 dicembre 1998, n. 431 per un massimo di 36 mesi. Puoi quindi farne uno solo con la durata sopra citata oppure puoi farne diversi ogni anno per un massimo di 3 anni; se devi fare un contratto ad uso transitorio per lavoratori devi citare la Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 1 per un massimo di 18 mesi dove specificherai la motivazione della transitorietà (x es. lavoratori fuori sede) ;)
     
  12. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ok grazie quello che mi dici è chiaro , ma non capisco perché nel link che mi avete dato prima http://www.tutelati.it/alldm301202/allegato_E.pdf contratto per studenti universitari all'art 1 riporta :




    è questo che mi mette confusione in testa. :occhi_al_cielo:
     
  13. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perchè è sbagliato, come ha sbagliato l'agenzia che ti ha fatto quel contratto tarocco.
    I contratti transitori (da 1 a 18 mesi) o per studenti universitari (36 mesi + 24) vanno fatti solo secondo gli schemi approvati dagli accordi territoriali della provincia in cui operi, oppure se questi non ci sono, secondo gli schemi allegati al D.M. 30/12/2002.
    Vedi l'allegato DM_30_12_2002.DOC
    Vedi l'allegato Allegato G -Tabella oneri.doc
    Vedi l'allegato Allegato E-universitarioindiv.doc
    Vedi l'allegato Allegato C-indivivtrans .doc
     
    A masagu piace questo elemento.
  14. masagu

    masagu Membro Attivo

    Non è corretto quel contratto ;)
     
  15. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ok, grazie a tutti per le spiegazioni.

    :applauso:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina