1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. manuela311980

    manuela311980 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Scusate, dovrei fare un contratto di affitto ad una famiglia del mio appartamento però vorrei riservarmi una stanza e mantenere la residenza. C'è un contratto particolare o basta quello tipico specificando però di mantenere la residenza in una stanza dell'appartamento stesso?
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    A mio giudizio, puoi stipulare un normalissimo contratto di locazione, nel quale dovrai specificare che "Il locatore xxxx concede in locazione l'immobile sito in Via xxxx, piano xxxx, composto da ............... ai sigg/ri yyyy, riservandosi la disponibilità di una stanza...." specificando di quale vano si tratta.
    La clausola della riserva di una stanza è pienamente legittima.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A parte l'obiezione di come si possa mantenere la residenza, cioè dimorare abitualmente, in quella sola stanza, senza aver la disponibilità anche di qualche "accessorio" (bagno, cucina, ecc.).
     
  4. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    È fattibile: ti serve un esempio pratico?

    ... è sempre un piacere (inviato dal mio ZOPO300+)
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è fattibile affittare una parte dell'appartamento, il rapporto tra gli abitanti può essere disciplinato in qualsiasi modo, le obiezioni di nemesis sono un problema eventualmente di polizia municipale per la gestione dell'alloggio di residenza, credo però che sia risolvibile
     
  6. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Tra le cose che ogni proprietario dovrebbe possedere, una di qyeste è la piantina aggiornata con la dichiarazione di "a norma" (per impianto elettrico/idraulico), le quantità di persone che possono dormire in ogni locale...ed il totale per l'apt (senza questo foglio non si potrebbe affittare/vendere...e si possono ricevere "ricatti" per abbassare il prezzo concordato...perchè. ATTO/DICHIARAZIONE non a norma di legge perchè incompleto) .... posseduto questo, si apre una autostrada in discesa...verso tante possibilità

    ... è sempre un piacere (inviato dal mio ZOPO300+)
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    l'importante evidenziare l'uso esclusivo di una stanza, e l'uso dei servizi accessori bagno e cucina in comune, ciao
     
  8. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ...e SE NON VUOI AVERE NOIE :
    • non dare in utilizzo stanze laddove c'è TV o RADIO o VideoGioco ecc...
    • NON OFFRIRE MAI "servizi aggiuntivi" ( come pulizia/ servisio colazione, etc...)
     
  9. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Potrebbe allora scrivere nel contratto che concede in uso condiviso i servizi "accessori" (bagno, cucina...).
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì.
     
  11. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Bene.:stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina